Adobe Reader si aggiorna ed introduce i servizi in cloud

15 ottobre 20124 commenti
Da qualche ora è disponibile sul Play Store di Google la nuova versione di Adobe Reader, ossia la 10.4.0. Essa presenta alcune novità molto interessati per quanto concerne i servizi in cloud ma anche per la visualizzazione di documenti e supporti a nuovi moduli e form.

Ecco le novità nello specifico:

  • Archiviare e accedere ai documenti nel cloud con Acrobat.com.
  • Compilare e inviare moduli online da Adobe FormsCentral.
  • Supporto per moduli con convalida, formattazione e calcolo.
  • Eseguire calcoli usando gerarchie dei campi modulo.
  • Selezionare e annotare testo asiatico e verticale.
  • Visualizzare documenti con contenuto protetto grazie a filigrane dinamiche.

L’arrivo dei servizi in cloud direttamente dal portale Acrobat.com sono sicuramente una delle novità più interessanti: grazie ad essi si potrà memorizzare dopodiché consultare i propri documenti. Un’altra importante novità è la giusta annotazione e compatibilità di testi asiatici, inoltre vengono incrementate altre funzioni per quanto concerne documenti, moduli online e contenuti protetti.

Questa è sicuramente una suite apprezzatissima da chi utilizza il formato .pdf anche perchè oltretutto è persino gratuita.


Adobe Reader

GRATIS
100,000,000 - 500,000,000
Link Google Play Store