Google: ecco cosa significano i più comuni errori del Play Store

19 luglio 201427 commenti

Spesso il Google Play Store, market ufficiale per le app Android, si rivela problematico e ci impedisce di scaricare qualsiasi applicazione, per via di errori sconosciuti. Quest'oggi cercheremo di spiegarvi cosa significhino i più comuni di essi, grazie all'aiuto di un membro di XDAmohamedrashad, creatore di un lungo e dettagliato elenco.

L’errore 923 è forse il più comune: ci si può imbattere in esso quando il telefono in questione è in stand by e si cerca di installare un’app dal web. Riavviare lo smartphone può aiutare, ma a volte è necessario svuotare la cache del Play Store per andare avanti.

Un altro codice conosciuto è il 919: semplicemente indica che avete abbastanza spazio per scaricare l’applicazione che volete, ma non per installarla. Si può risolvere cancellando qualche dato e liberando memoria.

Il 911 è forse il più fastidioso dei tre che vi andiamo a descrivere oggi: rappresenta un problema insito nel market Google, per il quale siete costretti ad eliminare cache e dati dell’app e, a volte, anche a disconnettervi e riconnettervi alla vostra rete Wi-Fi.

Non possiamo riportare in questo articolo ogni messaggio analizzato da mohamedrashad, ma vi mettiamo a disposizione il link al suo post su XDA.

Che ne pensate? Siete mai incorsi in uno dei tre errori che vi abbiamo presentato?

Loading...