Elija: Ekoore ci aiuta in auto con Android

18 ottobre 201121 commenti

Parliamo sempre di prodotti coreani e stranieri in generale, dimenticandoci spesso di quelli italiani che si rivelano altrettanto validi. E' proprio il caso della società Ekoore che, nonostante il nome, rappresenta una delle realtà del nostro paese ed oggi ci presenta Elija, una autoradio equipaggiata con Android 2.3, completamente dedicata al car infotainment.

Elija, a detta del produttore, è una vera e propria rivoluzione nel suo campo. Infatti, pur conservando l’aspetto di una comunissima autoradio a doppio din per auto, è dotata di :

  • schermo touch da 6,2 pollici
  • lettore DVD
  • lettore di memory card
  • porta USB
  • antenna GPS integrata

Oltre tutto questo, che non è poco, una delle caratteristiche degne di nota, consiste nella possibilità di collegarsi ad internet e sfruttare la connessione anche in movimento, per utilizzare le molteplici applicazioni android e leggere quindi le news, le ultime notizie dai giornali, collegarsi a Facebook, chattare con gli amici, visualizzare le previsioni meteo,etc etc.

La  Ekoore, garantisce anche il supporto per Adobe Flash, così potremo ascoltare la nostra musica preferita direttamente da siti come YouTube, oppure guardarci un buon film in streaming mentre facciamo una bella sosta durante un lungo viaggio.

Oltretutto, sia la musica che i video, potranno sfruttare l’impianto HiFi dell’auto grazie alle 4 uscite amplificate da 45W e ai 6 canali preout.

Sembrerebbe veramente un prodotto interessante, che ne dite ?

Via

Loading...
  • Carina! Ma dipende tutto dal prezzo….

  • Luca Gibelli

    Azienda italiana ok, ma comunque produce nell’Est. Potete smentirmi?

    • Daniele B

      e dove lo vuoi produrre?  

    • il pibe

      l’italia avrebbe bisogno di una piccola sylicon valley… chissà se un giorno ci riusciremo.
      Un bel centro di progettazione e sviluppo sulla elettronica e sull’informatica…

  • Anonimo

    Il prodotto è bello, però 489€…

    • Sopress

      senza 3g… volendo il modulo 3g usb bisogna aggiungerci 80€…

  • ayami

    interessante, anche se dubito costi meno di 500 euro, poi per la connessione, se funzione in thetering bene altrimenti dovrei prendermi una sim nuova solo per l’autoradio? non ha senso….

    • Markisha1979

      Sono d’accordo… Infatti non ne fanno menzione e secondo me è una grave pecca: non credo ce lo chiediamo solamente io e te.
      Cacchio, preferisco spendere 50 euro in più in fase di acquisto per un prodotto veramente completo (e non castrato come quella della parrot) che dovermi munire di una seconda sim con relativi costi mensili….

  • Tsuna

    Caratteriatiche tecniche? Sarebbe bello usare sygyc e ascoltare la.musica con solo l’autoradio ;-)

  • Già mi immagino un’impennata degli incidenti stradali causati da un uso “improprio” da parte del conducente…

    • Proprio ieri leggevo che mentre i servizi della Blackberry sono andati down, gli incidenti stradali a Dubai e Abudabi sono diminuiti del 30% in media. LOL!

  • Il prezzo sarà sicuramente un omicidio, oltre al fatto che il design è oggettivamente poco curato (conta anche e soprattutto quello… :P ). Mi accontenterei di una autoradio anche non touch che faccia le cose fondamentali, cioè permettermi di usare la connessione cellulare (magari via bluetooth) per poter usare il Navigatore di Google Maps e una buoan interfaccia per la riproduzione della musica. Fine :P

    • il pibe

      scusa ma che senso avrebbe?
      con questa autoradio potresti avere:
      1 – navigatore satellitare sygic o simili (google maps incluso)
      2 – accesso ad internet
      3 – stazioni radio da internet
      4 – riproduzione di contenuti audio-video
      5 – mail
      6 – istruzioni vocali per la chiamata ed altro
      ecc. ecc.

      La cosa che mi preoccupa, ma riguarda tutte le autoradio “multimediali” di questo tipo, è il discorso del calo di attenzione alla guida… alcune funzioni dovrebbero essere inibite quando si è in movimento… o sostituite da istruzioni vocali..

  • Smax1991

    E uguale alla mia autoradio cinese che pero ha wm6…voglio android xd…

  • Fabrizio C.

    Mi immagino le pacche di incidenti se prendesse piede un attrezzo del genere !!!

  • Andrea

    L’unica cosa che non mi piace è il fatto che al momento non posso permettermela. Per quanto riguarda gli incidenti sono dell’idea che sono le persone che vanno sensibilizzate (se le parole non bastano tocca il portafoglio) e non il blocco della vendita di un aggeggio simile. Altrimenti per logica dovremmo rinunciare ai nostri telefonini o smartphones.

  • Armando Fusco

    Scusate ma ha il modulo telefono?

  • Nexusghost

    Io avevo in mente di installare in auto il mio Galaxy Tab 7 (GT-P1000) e fare tutto con quello :D

  • Fabrizio

    a questo punto facciamo pure la macchina del caffé con il dock per il galaxy s2

  • Anonimo

    Molto interessante, è da tempo che cerco una soluzione di car infotainment Android completa e funzionante.
    Ho mandato una mail per chiedere se esiste un modulo vivavoce e se posso connettermi tramite tethering BT o WiFi.

    • Anonimo

      mi hanno risposto:

      ” l’Elija può sfruttare sia il bluetooth per parlare in vivavoce con il suo cellulare, sia la connessione wifi per collegarsi tramite smartphone in thetering.”