Google brevetta un tablet ibrido: primi segnali della convergenza tra Android e Chrome OS?

14 luglio 201210 commenti

Un nuovo brevetto ottenuto da Google sta favorendo il proliferare di numerose indiscrezioni riguardo l'avvicinarsi del momento in cui le piattaforme Android e Chrome OS si uniranno: il brevetto riguarda infatti un device ibrido tablet/notebook progettato per operare su più piattaforme.

Il brevetto, depositato nel 2010 e concesso alla casa di Mountain View negli scorsi giorni, copre differenti modi di realizzare un dispositivo ibrido tra tablet e notebook, composto da uno schermo touch e, dalla parte opposta, da una tastiera virtuale e da un pad anch’essi sensibili al tocco. Viene inoltre mostrato come il dispositivo possa passare da una configurazione all’altra con facilità.

Ma la parte più interessante è la seguente:

The computing device could also be configured to operate based on one or more platforms (e.g., one or more similar or different platforms) that could include one or more types of hardware, software, firmware, operating systems and runtime libraries.

Questa dicitura fa sì ovviamente che le ipotesi galoppino: è chiaro a quali sistemi operativi possa far riferimento Google, e si può pensare ad un device in grado, ad esempio, di operare su piattaforma Android se  utilizzato come tablet per poi switchare su Chrome OS in configurazione notebook, in modo da poter sfruttare il sistema migliore a seconda delle necessità.

Un device  “convertibile” dunque non solo dal punto di vista “fisico” ma anche dal lato software.

Ovviamente siamo ancora alle ipotesi e nulla ci garantisce che è questa la strada che Google percorrerà, anche se coerente con quanto pianificato da Big G. Cosa ne pensate di un’eventualità del genere?

  • Riccardo Berto

    la volete proprio a tutti i costi questa convergenza LOL

  • Gatto

    Acer iconia non vi dice niente? Anche se monta windows è praticamente identico.

    • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

      ok, questo conferma il mio deja-vu.
      comunque non sarebbe male se potesse montare android e win8. sarà, ma chrome os non mi ispira molto.

    • http://www.facebook.com/people/Dany-Vega/748622176 Dany Vega

      Esatto, tra l’altro ci fai un dual boot windows-linux ed ecco che hai anche tu la stessa soluzione

  • Pingback: Google brevetta un tablet ibrido: primi segnali della convergenza tra Android e Chrome OS? | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • acchebenon

    Scusate ma.. Ci stiamo preoccupando di geolocalizzazione e dati personali e quant’altro, quando mezzo mondo condivide informazioni usi costumi e liberta sui social network…. Ha..

  • Pingback: Google brevetta un tablet ibrido: primi segnali della convergenza tra Android e Chrome OS? | Mandave()

  • Andrea

    Tastiera virtuale… bella quanto vuoi ma scomodissima per scrivere qualcosa di più di un sms!!

  • Emandroid

    Secondo me lo farà con asus…è l’unicamarca che fa questi tablet convertibili….bah, sono solo idee le mie

  • bryan

    Di questo blog mi da fastidio e non poco il fatto che un pezzo in inglese non viene mai tradotto… in italia mica tutti parlano inglese e quindi non mi pare sia giusto non tradurlo… non fa al caso mio perchè l’inglese lo conosco ma non tutti lo capiscono. Bryan