Android vs Iphone la sfida a colpi di latitudine

4 settembre 200927 commenti

Salve a tutti, navigando in giro per la rete ho trovato un articolo che scredita notevolmente android.. Mi spiego meglio. Quest'articolo afferma che la geolocalizzazione di android sia molto meno accurata e potente di quella dell'iphone. Ma siamo sicuri che la gara sia stata svolta a parità di condizioni?

Un po di teoria sui Gps

Io non ne so moltissimo di moduli gps  però ricordo benissimo quando dovevo comprare il mio htc p3600 (aka trinity ) .. Mi ricordo che cercai di informarmi il più possibile per capire quanto buono era il modulo gps che montava il trinity. Da quella volta mi porto dietro un piccolo bagaglio culturale che voglio condividere con voi. Premetto che potrebbe esserci qualche imprecisione, in tal caso, correggetemi!

Il fix del gps

Tutti sanno che il gps ha bisogno di almeno 3 satelliti per poter triangolare. Bene, il problema di un modulo gps è trovare questi 3 satelliti quanto prima.

Esistono quindi due modalità di fix :

  1. Il fix a caldo
  2. Il fix a freddo

Sembra un tipo di torta alle fragole ma non è cosi ;). Si dice che un fix avviene a freddo generalmente quando è tanto che non si usa il modulo gps.

Inoltre questo cosidetto “fix a freddo” avviene anche quando è la prima volta che si usa il gps dopo un reboot del cellulare.

Diametralmente opposto, il “fix a caldo” avviene quando il modulo gps è stato usato di recente.

La maggiore distinzione tra i due tipi di fix è la velocità con la quale avviene la triangolazione ( E quindi l’agganciamento ai 3 satelliti ). Per quanto riguarda il fix a caldo, la triangolazione avviene quasi immediatamente, questo non si può invece dire per quanto riguarda il fix a freddo che a volte richiede anche qualche minuto ..

Brevemente aggiungo che questa distinzione tra i due fix è dovuta ad una memoria interna del modulo gps che mantiene una cache degli ultimi satelliti visti ai quali proverà ad agganciarsi.

Torniamo al video!

Il video parlava di iphone che localizza meglio di android.. Beh ci credo.. Se nel backstage fai partire il gps dell’iphone 2 minuti prima di quello di android i risultati saranno schiaccianti.

Il video fa anche il confronto con la localizzazione tramite celle wireless. (Anche qui dipende dall’operatore ).

Tornando al gps a me è capitato, come anche a sebastiano, di avere dei fix a freddo anche dopo 10 secondi.. Perciò io non ci credo assolutamente a questo video.. Buona visione :)

Day in Boston (short version) from LocationRevolution.com on Vimeo.

Loading...
  • Ca_PuNk

    Io ho avuto dei fix a caldo e a freddo in 10 secondi con il mio magic.. mah..

  • Ca_PuNk

    Io ho avuto dei fix a caldo e a freddo in 10 secondi con il mio magic.. mah..

  • Mcgrady1it

    Io concordo con te, anche perchè secondo me, chi ha fatto le prove, deve essere un fan e un possessore dell’Iphone che in tutta probabilità è meglio settato rispetto all’altro, il risultato quindi risulterebbe falsato e se in realtà fosse davvero così, c’è da considerare comunque che Android è più giovane e qualche miglioria software potrebbe in parte velocizzare i processi….mi piacerebbe rifare una sfida completa con un Hero!

  • Mcgrady1it

    Io concordo con te, anche perchè secondo me, chi ha fatto le prove, deve essere un fan e un possessore dell’Iphone che in tutta probabilità è meglio settato rispetto all’altro, il risultato quindi risulterebbe falsato e se in realtà fosse davvero così, c’è da considerare comunque che Android è più giovane e qualche miglioria software potrebbe in parte velocizzare i processi….mi piacerebbe rifare una sfida completa con un Hero!

  • Clark

    Sì dai… chi ha realizzato questo video è un incompetente e “si nota” da subito che un iPhone fan(atico).

    Oltretutto sul G1 fa partire Google Maps con visualizzazione “Satellite” (più pesante della semplice mappa), che se da una parte non dovrebbe rallentare il fix del modulo GPS, dall’altra sicuramente rallenta il sistema operativo in generale, visto che deve caricare immagini più pesanti.

    Poi anch’io non è che sia un gran esperto di GPS, ma “a naso” mi sembra così.

  • Clark

    Sì dai… chi ha realizzato questo video è un incompetente e “si nota” da subito che un iPhone fan(atico).

    Oltretutto sul G1 fa partire Google Maps con visualizzazione “Satellite” (più pesante della semplice mappa), che se da una parte non dovrebbe rallentare il fix del modulo GPS, dall’altra sicuramente rallenta il sistema operativo in generale, visto che deve caricare immagini più pesanti.

    Poi anch’io non è che sia un gran esperto di GPS, ma “a naso” mi sembra così.

  • I fix di cui parli sono le effemeridi dei satelliti, ovvero le informazioni che permettono di capire al modulo GPS dove si trova il satellite in quel momento, per calcolare meglio la posizione.
    Qui potete trovare una buona spiegazione del funzionamento del GPS:
    http://web.tiscalinet.it/giordy/Il%20funzionamento%20del%20GPS.htm

    In effetti il video è un po’ strano, una posizione così “ballerina” potrebbe esserci solo se hai un solo satellite o due, ma la colpa potrebbe essere anche del software del GPS che interpreta male i dati, ma mi sembra meno plausibile, di sicuro non è android a creare il problema.

    Poi stranamente l’iPhone naviga con le mappe e Android con le foto satellitari, che sono più pesanti, ma!

    Ultima cosa è poi chiudo per parlare di vere e proprie differenze bisognava vedere direttamente i dati del GPS (non la navigazione), per intenderci come la schermata dei TomTom dove ti fanno vedere coordinate geografiche, satelliti ricevuti, relativo segnale e posizione nello spazio.

  • I fix di cui parli sono le effemeridi dei satelliti, ovvero le informazioni che permettono di capire al modulo GPS dove si trova il satellite in quel momento, per calcolare meglio la posizione.
    Qui potete trovare una buona spiegazione del funzionamento del GPS:
    http://web.tiscalinet.it/giordy/Il%20funzionamento%20del%20GPS.htm

    In effetti il video è un po’ strano, una posizione così “ballerina” potrebbe esserci solo se hai un solo satellite o due, ma la colpa potrebbe essere anche del software del GPS che interpreta male i dati, ma mi sembra meno plausibile, di sicuro non è android a creare il problema.

    Poi stranamente l’iPhone naviga con le mappe e Android con le foto satellitari, che sono più pesanti, ma!

    Ultima cosa è poi chiudo per parlare di vere e proprie differenze bisognava vedere direttamente i dati del GPS (non la navigazione), per intenderci come la schermata dei TomTom dove ti fanno vedere coordinate geografiche, satelliti ricevuti, relativo segnale e posizione nello spazio.

  • giabar

    Ho avuto tra le mani g1, 3G e 3GS e posso assicurarvi che il g1 è molto più veloce e preciso del iPhone.
    L’iPhone è il miglior multiuso ma in quanto a gps e telefono non ci siamo proprio.

    Ps: sono un felice possesore di iPhone 3GS.

  • giabar

    Ho avuto tra le mani g1, 3G e 3GS e posso assicurarvi che il g1 è molto più veloce e preciso del iPhone.
    L’iPhone è il miglior multiuso ma in quanto a gps e telefono non ci siamo proprio.

    Ps: sono un felice possesore di iPhone 3GS.

  • Chi ha fatto questo video è un pagliaccio! Ah Ah Ah…

  • Chi ha fatto questo video è un pagliaccio! Ah Ah Ah…

  • FIlippo

    giusto un po’ iphoniano, sono andato a vedere un’altro video di LocationRevolution.com e per screditare l’htc e il blackbarry che c’erano a confronto fa vedere che non funzionano. Basta guardare la status bar per notare che non hanno segnale di rete -.-

  • FIlippo

    giusto un po’ iphoniano, sono andato a vedere un’altro video di LocationRevolution.com e per screditare l’htc e il blackbarry che c’erano a confronto fa vedere che non funzionano. Basta guardare la status bar per notare che non hanno segnale di rete -.-

  • abc

    Per vedere la schermata dei satelliti, posizione e dati di ricezione e quant’altro…

    Cioe’ i dati puri del GPS su android…

    scaricate l’applicazione: Gps Status

  • abc

    Per vedere la schermata dei satelliti, posizione e dati di ricezione e quant’altro…

    Cioe’ i dati puri del GPS su android…

    scaricate l’applicazione: Gps Status

  • Gianni

    Visto che sia android che iPhone sono a-gps scaricano le effemeridi da Internet ed è come se entrambi avessero un fix a caldo.
    Direi che il gps è implementato male su entrambi i dispositivi.

  • Gianni

    Visto che sia android che iPhone sono a-gps scaricano le effemeridi da Internet ed è come se entrambi avessero un fix a caldo.
    Direi che il gps è implementato male su entrambi i dispositivi.

  • Kos

    Ragazzi ma avete visto ad un certo punto del video…. l’iphone va su Wifi, android invece ha la E dell’edge…

  • Kos

    Ragazzi ma avete visto ad un certo punto del video…. l’iphone va su Wifi, android invece ha la E dell’edge…

  • FeBus982

    @bobboteck

    Bella guida, un po’ imprecisa e non aggiornata ma molto chiara per i pagani. :)

  • FeBus982

    @bobboteck

    Bella guida, un po’ imprecisa e non aggiornata ma molto chiara per i pagani. :)

  • sniperfox

    Questo pagliaccio che ha fatto il video lo conosci??? Mah… Cmq la tua piccola ma efficace introduzione è stata perfetta.
    Solo una piccola imprecisione, ovvero che per “triangolare” di satelliti ce ne vogliono ALMENO 4, poichè si deve formare una piramide il cui vertice sia il ricevitore e la base sia formata dai 4 satelliti in orbita.
    Inoltre c’è da considerare che anche io ho provato la geolocalizzazione e sto su un’isola sperduta che quasi non esce sulle cartine e mi ha trovato subito la posizione.
    DIte al furbo del video però che (nella seconda parte) se nell’Iphone mette la modalità map è scorretto mettere la modalità satellite nel dream… nononono…. Doveva impostare prima. E cmq se nn gli piace il dream che lo mandi a me, uno in piu mi fa comodo!!! :D

  • sniperfox

    Questo pagliaccio che ha fatto il video lo conosci??? Mah… Cmq la tua piccola ma efficace introduzione è stata perfetta.
    Solo una piccola imprecisione, ovvero che per “triangolare” di satelliti ce ne vogliono ALMENO 4, poichè si deve formare una piramide il cui vertice sia il ricevitore e la base sia formata dai 4 satelliti in orbita.
    Inoltre c’è da considerare che anche io ho provato la geolocalizzazione e sto su un’isola sperduta che quasi non esce sulle cartine e mi ha trovato subito la posizione.
    DIte al furbo del video però che (nella seconda parte) se nell’Iphone mette la modalità map è scorretto mettere la modalità satellite nel dream… nononono…. Doveva impostare prima. E cmq se nn gli piace il dream che lo mandi a me, uno in piu mi fa comodo!!! :D

  • Questo video è una cavolata di proporzioni epocali… HO UN IPHONE e la cosa più terribile in assoluto è proprio il GPS che per prenderti la posizione giusta ci mette un paio di ore!!! assolutamente ridicolo… appena mi arriva htc hero faccio un video io a terminali spenti! :) così vediamo chi vince! :D

  • Questo video è una cavolata di proporzioni epocali… HO UN IPHONE e la cosa più terribile in assoluto è proprio il GPS che per prenderti la posizione giusta ci mette un paio di ore!!! assolutamente ridicolo… appena mi arriva htc hero faccio un video io a terminali spenti! :) così vediamo chi vince! :D

  • Fabio

    Scusate, la mia ignoranza, ho appena acquistato un experia con android, volevo sapee se per utilizzare il gps sia obbligatoria la connessione a internet..grazie