Disponibile l’SDK di Android Jelly Bean 4.1

19 luglio 20126 commenti

Tramite un tweet tramite il canale ufficiale di Twitter, AndroidDev ha nella notte comunicato che è finalmente disponibile al download l'SDK (Software Development Kit) di Android Jelly Bean 4.1

Sono quindi ora disponibili al download i seguenti file:

Tutto il necessario per permettere agli sviluppatori di creare ROM e quant’altro per tutti i dispositivi che riusciranno a supportare la versione 4.1 di Android che, come sappiamo, sta facendo molto parlare di se in quanto a dispositivi aggiornabili; tenendo conto che la maggior parte dei terminali aspetta ancora Ice Cream Sandwich.

Google deciderà mai di dare uno “scossone” alle case produttrici e imporre dei tempi  massimi per l’update (oltre che i modelli aggiornabili)? I developer privati (programmatori delle ROM) sono sempre un passo, ma anche due o tre, più avanti rispetto alle case madri che riescono a stento ad aggiornare qualche dispositivo con tempi di attesa infinitamente lunghi.

 

Sono dell’idea che dal momento che esce un nuovo aggiornamento per Android (la 4.1 nel nostro caso) tutti i terminali di fascia alta usciti nei mesi precedenti debbano essere già stati aggiornati all’ultima release disponibile, pronti a ricevere il nuovo update.

 

Chissà se Google ascolterà mai le parole dell’intera community Android e degli utenti finali e si deciderà, finalmente, a stabilire una politica di aggiornamento efficeinte.
Loading...
  • per creare applicazioni piu che altro..mica le rom

  • Al3xI98O

    Concordo ma non è immediato prendere i sorgenti AOSP e integrarli nei vari framework Samsung, LG, HTC… I programmatori (tipo cyano) buttano fuori ROM velocemente sia perchè sono bravi ma anche perchè sono AOSP (e quindi si perdono le funzioni particolari dei vari produttori…)

  • tdski

    Ehm è uscito da un pò l’SDK per la 4.1 e non serve per creare ROM ma per sviluppare applicazioni.

    Piuttosto spero che il PDK che Google rilascia alle case produttrici (e questo invece è più orientato alle ROM dei costruttori) sia la mossa vincente per ridurre i tempi di sviluppo degli aggiornamenti, magari migliorandone anche la qualità perché spesso le personalizzazioni invece di introdurre innovazione introducono bug e problemi.

  • Livio

    Era disponibile (e l’ho usato) già il giorno dopo la presentazione di jelly bean….

    • elegos

      No, 11 ore fa hanno aggiornato, ricontrolla. E se non esce nulla di nuovo, elimina la cache e ricarica.

  • elegos

    Sto ancora aspettando l’immagine per processori Intel Atom… così da poter sfruttare l’Intel HAXM sull’emulatore.