Eric Schmidt a LeWeb: lunga intervista sul mondo Android

10 dicembre 201124 commenti

Durante una visita in Europa il CEO di Google, Eric Schmidt, è stato ospite di LeWeb, a Parigi. Durante un'intervista di circa un'ora il CEO di Mountain View ha risposto ad una serie di domande sul mondo Android, sul presente e sul futuro; ma non solo il robottino verde è stato il protagonista di questa bella discussione. Gli argomenti trattati sono stati anche la nuova GoogleTV, la partnership con Motorola, l'acerrimo rivale iOS ed il futuro delle automobili.

Tutto la discussione, anche se a volte involontariamente, è stata incentrata sulla piattaforma di Google, Android.

Parlando con LeWeb della GoogleTV, Schmidt ha dichiarato che dall’unione di due dei servizi più famosi ed utilizzati, Chrome ed Android, è nata questa nuova piattaforma la quale è stata inserita nei televisori per rendere i servizi ai clienti ancora più completi. Ovviamente non possiamo che essere fiduciosi di questo prodotto, sperando di poterlo presto vedere nei nostri negozi.

Subito dopo la discussione si è spostata sulla recente partnership con Motorola, la quale, come già sappiamo, ha destato lo scontento di molti altri famosi produttori, rassicurati dallo stesso Schmidt; infatti il mondo Android, non entrerà in contatto con quello Motorola, entrambi seguiranno la loro strada; ecco le parole del CEO di Google: “Non vogliamo che Android venga modificato…ci piace come funziona Android adesso.”

Come annunciato precedentemente, Eric Schmidt ha anche fatto riferimento al rivale iOS, soprattutto alla parità delle applicazioni presenti nell’ecosistema Android ed in quello iOS. Egli ha dichiarato:

“With the ICS release, our core objective as a company is to get all of the hardware vendors onto that platform. .. Six months from now … applications vendors … will want to developer for that platform (Android), perhaps even first.”

Cioè, sulle preoccupazioni riguardanti la priorità degli sviluppatori per le applicazioni sulla piattaforma di Apple, la risposta sicura del CEO di Google ha anche rassicurato gli amanti del robottino verde; infatti l’obiettivo del nuovo Ice Cream Sandwich sarò quello di avvicinare al mondo Android tutti gli sviluppatori, che, entro sei mesi, vorranno lanciare nuove applicazioni sul market Android, magari prima di rilasciarle nell’App Store.

Concludendo l’intervista, rispondendo alla domanda sul futuro, precisamente sul futuro delle automobili, cioè le driverless car, Schmidt ha dichiarato che BigG sta investendo molto su questa tecnologia e presto quasi tutte le automobili saranno prive di conducente.

Per chi volesse seguire l’intervista integrale è disponibile il seguente video caricato sul canale ufficiale di LeWeb:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=t02iJn5Ypio&hd=1

 

Via

Loading...