Frammentazione Android – Eclair cresce, Cupcake e Donut calano lentamente

18 maggio 20104 commenti

Google ha rilasciato ieri un aggiornamento del grafico riguardante la distribuzione delle varie versioni di Android, dalla lontana 1.1 alla attuale 2.1 Eclair. Vediamo dopo la pausa cos'è cambiato.

I terminali montanti l’ultima versione di Android hanno avuto un piccolo incremento, passando ad un 37.2%, dal 32.4% per le due settimane terminate il 3 Maggio.

Android 1.5 Cupcake e Android 1.6 Donut invece sono scesi rispettivamente al 34.1% e al 28% – un calo di circa il 3% per Cupcake e 1% per Donut. Android 2.0 e 2.0.1 si attestano più o meno, sempre alla stessa percentuale.

Aspettiamoci per le prossime due settimane l’ingresso di Android 2.2 Froyo.

Via

Loading...
  • Markisha1979

    Merito indubbio di Cyano!

  • mat

    Sicuramente merito di Cyano, ma anche della vendita di nuovi terminali col 2.1 di default.

    Vorrei sottolineare che comunque Cyano non può e non deve essere la risposta alla frammentazione dei vari Android. Google, Htc, ci sentite???

  • jul1us

    Io continuo a sostenere che gli aggiornamenti li dovrebbe fare direttamente Google, finché il terminale è in grado di reggere. Io sicuramente sono uno di quelli che ha contribuito alla discesa di Donut, dato che sono passato dalla 1.6 alla 2.1, ma non certo grazie agli aggiornamenti ufficiali. Fortuna che c'è Xda, altrimenti un bel telefono come il Magic sarebbe morto da tempo…

  • gnappy

    Ma daltronde HTC o affini mica hanno interesse a continuare ad investire su terminali già venduti.. E' molto + remunerativo dimenticarli e costringerti ad acquistare un telefono nuovo nel momento in cui vorrai sentirti al passo!

    Fa vomitare come filosofia, ma nella realtà è così che funziona…

    Secondo me è google che dovrebbe fornire release ufficiali per i terminali più diffusi e non solo per i google branded come il nexus..