Oppo annuncia Android Q beta per la serie Reno e mostra il 5G al Google I/O 2019

9 Maggio 2019Nessun commento

L'azienda cinese ha partecipato al Google I/O 2019, dove ha mostrato tutte le funzionalità del 5G e, inoltre, ha annunciato la propria partecipazione al programma Android Q Beta, già disponibile per la serie Reno.

Durante l’evento, Oppo ha presentato il suo nuovo flagship Reno in una demo di Android Q Beta, affinchè tutti gli sviluppatori potessero testare il dispositivo, ed ha annunciato che, a partire dall’8 maggio, la beta sarà disponibile su tutti gli smartphone Oppo Reno.

Grazie a questo inserimento nello sviluppo della nuova versione di Android, l’azienda cinese si conferma molto attenta nello sviluppo del software e del sistema operativo. Oppo, inoltre, sta lavorando per mantenere la sua ColorOS, basata su Android, sempre aggiornata, per offrire la miglior esperienza utente possibile.

Oppo ha, inoltre, dato la possibilità ai partecipanti del Google I/O di provare il nuovo Reno 5G, mostrando tutte le potenzialità ed i vantaggi che la nuova tecnologia porterà nel cloud in ambito gaming, storage, foto, video e altro.

L’azienda vuole confermare la sua leadership nel 5G, essendo stata la prima ad aver messo sul mercato europeo uno smartphone dotato di questa nuova tecnologia, l’Oppo Reno 5G, disponibile già dal 1°maggio in Svizzera, sia nei negozi che nel sito ufficiale Swisscomm. L’obiettivo dell’azienda è quello di lanciare il Reno 5G in altri mercati di tutto il mondo nei prossimi mesi.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com