Teclast annuncia il nuovo Tablet X98 Air con Android o Windows

22 luglio 201415 commenti
Non solo clone di iPad, infatti il produttore Teclast, durante le scorse ore, ha annunciato ufficialmente il nuovo Tablet X98 Air. Si tratta di un dispositivo con display da 9.7 pollici che richiama ancora una volta il design degli iPad di Apple, ma al suo interno offrirà la possibilità di utilizzare distintamente Android o Windows.

Questo nuovo Teclast Tablet X98 Air è dotato di:

  • Display IPS da 9.7 pollici con risoluzione di 2048×1536 pixel
  • CPU Intel BayTrail Atom Z3735D
  • 2 GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna
  • Bluetooth, Wi-Fi
  • 7.4 millimetri di spessore
  • 498 grammi

Purtroppo ancora non ne conosciamo il prezzo di vendita, ma sembra che il mercato cinese continui a spingere con insistenza verso i tablet con doppia soluzione Android e Windows.

Improbabile il suo arrivo sul nostro mercato.

 

  • momentarybliss

    molto interessante come prodotto

  • Pingback: Teclast annuncia il nuovo Tablet X98 Air con Android o Windows | Crazyworlds()

  • Pingback: Teclast annuncia il nuovo Tablet X98 Air con Android o Windows - WikiFeed()

  • Pingback: Teclast annuncia il nuovo Tablet X98 Air con Android o Windows | mobilemakers.org()

  • Simone Frigato

    Se le bestemmie non fossero bloccate continuerei tutto il giorno. Ma perché devono riprendere L’iPad… Non lo comprerei mai solo per questo. Per puntino.

    • http://www.giorgiocitti.altervista.org/ Giorgio Citti

      Concordo, meglio uno schifo di design ma originale almeno nessuno può dirti di aver acquistato un clone

      • Simone Frigato

        Io ste cose cinesi le odio troppo…davvero, piuttosto non scelgo android e passo all’originale ios e spendo 600 euro in più..

        • Pignolatore

          Sì, però ora stiamo mischiando estetica e sistema operativo: qualunque cosa tu ti prenda spero lo faccia per le funzioni, non per l’estetica..

          • Simone Frigato

            Personalmente per me un buon dispositivo deve avere anche un design curato. Ma sicuramente non è la prima cosa che guardo…probabilmente è l’ultima. Qui non centra il fattore estetica è bello o meno ma il discorso è “per renderlo più appetibile e per non investire sul design lo copiamo dall’ipad”… Solo per questo, esclusivamente per questo, cioè una questione di marketing e di non voglia, non lo conprerei mai neanche costasse 1 euro..

            Si no OK 1 euro si…ma anche fosse competitivo con la concorrenza..

          • Pignolatore

            No, ma anche per me l’estetica conta, figurati. E sono d’accordo con quello che mi hai scritto… Dico solo che trattandosi di due universi abbastanza paralleli, non prenderei mai un ipad solo perché c’è un tablet Android che gli assomiglia: scelgo il sistema operativo in base alle mie esigenze e il modello estetico in base ai miei gusti, non viceversa!
            :-)

  • Giovanni Pelissero

    Non mi interessa del design che tanto non è brutto anzi Apple fa solo bene i tablet e già li fa pagare tanto poi un Tablet con due sistemi operativi deve per forza essere una figata in più ha un bel hardware

  • ginosso

    ciao giá sull’x98 che ha il 3g poteva essere installato windows…
    avevo messo nel forum una prova che mi aveva chiesto un altro utente.

    posso dire che il tablet va abbastanza bene,, deve essere un po’ sistemato in 2/3 bug come pobabilmente sull’air già sarà stato fatto…ciao

  • Blu-Sky

    Buon giorno amici,
    per quanto mi riguarda, dico che questa “cinesata” sembra essere apprezzabile ed interessante… se sarà facilmente acquistabile e ad un prezzo contenuto, magari dopo una bella recensione, ci faccio seriamente un pensierino…

  • lallo29

    Questa cinesata mi piace molto, molto utile windows e android insieme, peccato che non arriverà mai da noi

  • MocciJ

    C’è tantissima disinformazione, ovunque.
    Primo: questa cosa del “copiare” la Apple ha veramente qualcosa di ridicolo. Un tablet è essenzialmente uno schermo: è ovvio che si cerchi di far risaltare solo quello accorciando la cornice! E il 4:3 esisteva già da prima. E gli schermi 9.7″ sono quelli da produzione di massa, nessuno si sogna di pagare di più per produrre ex-novo un 9.6″ o 9.8″ . Con questo ragionamento, tutte le macchine sono cloni poiché hanno un motore ed una carrozzeria chiusa.

    Secondo: a tutt’oggi NON ESISTONO negozi UFFICIALI che vendono fuori dalla Cina!!!!!! (a parte Xiaomi) Il perché è semplice: evitare problemi quali riparazione in garanzia. Ho letto dei botta e risposta orrendi in tali siti, completamente fuorvianti e poco seri, non riflettono minimamente lo sforzo fatto da questi produttori.
    Terzo: ho la netta sensazione che questi tablet mangieranno in testa alle case produttrici di marca, nel momento in cui decidessero di espandersi al mercato globale. Windows 8.1 a prezzo popolare? Con chipset Intel? Su hardware “iPad”? Cinesata quanto volete, ma io me ne prendo uno, anche senza garanzia.