Xiaomi annuncia Redmi Note 5 e Note 5 Pro

14 febbraio 201812 commenti

Nel corso di un evento tenutosi in India l'azienda cinese ha presentato i nuovi Redmi Note 5 e 5 Pro, interessanti device di fascia media.

Sul Redmi Note 5 troviamo un display FHD+ da 5.99″ con rapporto d’aspetto a 18:9, scelta adottata in tempi recenti da sempre più produttori. Lo smartphone sarà proposto in due varianti: la prima con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna, la seconda con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Sotto la scocca di entrambe, disponibile in 4 diverse colorazioni (Nera, Oro, Blu e Rose Gold), troviamo un processore Snapdragon 625 octa-core e una GPU Adreno 506.

La fotocamera posteriore è dotata di 12MP, mentre la frontale di 5MP, mentre la batteria ha una capienza di 4000mAh.

Uniche due note negative sono l’assenza del connettore Type-C e il fatto che lo smartphone sarà spedito con a bordo la MIUI 9 basata, tuttavia, su Android 7.1.2 Nougat.

Xiaomi Redmi Note 5

Il Redmi Note 5 Pro presenta alcune migliorie rispetto al “fratello minore”. Sarà anch’esso commercializzato in due varianti, con 4GB o 6GB di RAM, entrambe con 64GB di memoria interna. Saltano sicuramente all’occhio la presenza del processore Snapdragon 636 accompagnato da GPU Adreno 509, la doppia fotocamera posteriore (12MP + 5MP) e la anteriore da 20MP con face unlock.

Purtroppo vanno segnalate le medesime lacune del Redmi Note 5, ovvero l’assenza dell’USB Type-C e il software basato su Android Nougat.

Redmi Note 5 Pro

Quanto al prezzo, quello del Note 5 da 3GB di RAM è, al cambio, pari a 125€. Per acquistare la versione con 4GB di RAM sono necessari invece circa 150€.

La versione Pro con 4GB di RAM viene invece venduta a 176€, mentre quella con 6GB a 215€.

Le vendite inizieranno su Mi.com il 22 febbraio.

Loading...