Nubia N1 Lite, la recensione dell’entry level cinese

1 giugno 20173 commenti

Per questo 2017 Nubia ha dimostrato una certa cura non solo per i dispositivi più prestanti ma anche per le fasce più economiche. Nubia N1 Lite rappresenta la gamma più bassa di tutta la line-up della società cinese. Ecco come si comporta nell'utilizzo quotidiano.

UnBOXING

Dopo aver provato Nubia N1, arriva sotto la nostra lente il fratello minore N1 Lite. Quest’ultimo si presenta in una confezione piuttosto scarna. Come da tradizione troviamo il cavo USB-Micro USB ed un alimentatore 5V/1.5A, oltre ai classici manuali rapidi.Nubia N1 Lite

Il DISPOSITIVO

Nubia N1 Lite

Nubia N1 Lite si presenta interamente in plastica con un sottile frame color oro lungo la cornice. A primo impatto potrebbe sembrare metallo, ma in realtà non lo è. La scocca posteriore ha una finitura opaca piuttosto gradevole alla vista che rende molto oleofobico il retro. Quest’ultimo presenta inoltre un ampio speaker in basso, il logo dell’azienda e la fotocamera principale da 8 megapixel f/2.2, in simmetria con il doppio flash-led ed il lettore d’impronte. Ancora più in alto abbiamo il secondo microfono per la soppressione dei rumori ambientali.


Sul lato inferiore si trova il microfono principale, che affianca la porta Micro-Usb posizionata a destra. Il lato sinistro è totalmente pulito, a destra abbiamo il bilanciere del volume e il tasto di accensione/blocco, mentre in alto è presente il jack da 3.5mm.
Anteriormente, di fianco alla capsula auricolare troviamo i sensori di prossimità e luminosità e la fotocamera da 5 megapixel.

Sotto l’aspetto estetico Nubia N1 Lite appare gradevole nella parte posteriore mentre il pannello frontale viene penalizzato da cornici piuttosto generose, nonostante l’elegante frame dorato. Anche lo spessore è abbondante, mentre il peso da 126,5g è ben distribuito e si ha un ottimo senso di leggerezza, nonostante la capiente batteria.

SCHEDA TECNICA

  • Sistema Operativo Android OS, v6.0 Marshmallow + Nubia UI 4.0
  • Processore Mediatek MT6737
  • GPU Mali-T720
  • RAM 2 GB LPDDR3
  • Memoria 16 GB + Micro SD
  • Display 5.5 pollici IPS
  • Risoluzione HD 1280×720 pixel (267ppi)
  • Fotocamera posteriore 8 megapixel f/2.2 + Dual Flash-Led
  • Fotocamera anteriore 5 megapixel
  • Batteria 3000 mAh
  • USB Micro-USB 2.0
  • Dimensioni 155.5 x 76.5 x 8.1 mm
  • Peso 126.5g
  • Tipologia SIM Dual Micro Sim
  • NFC No

display e audio

Nubia N1 Lite

Nubia N1 Lite monta un’unità IPS con risoluzione 1280 x 720p e 267ppi. Il pannello non è certamente di qualità eccelsa ma rimane comunque di buon livello se relazionato alla fascia di prezzo. Gli angoli di visuale sono un po’ scarsi e la gamma cromatica appare di scarsa qualità con neri tendenti al grigio e tonalità un po’ smorte. La luminosità è più che buona.
Tutto sommato si tratta di un display comunque adatto al prezzo di questo Nubia N1 Lite, senza troppe esigenze ne eccessive rinunce.

Nubia N1 Lite

Il comparto audio è penalizzato dall’altoparlante posto sul retro. La qualità sonora è adatta alle chiamate in vivavoce ma difficilmente riuscireste a godervi un video o un brano musicale. Anche il volume è piuttosto basso rispetto alla media. Consigliato l’utilizzo di auricolari con cui l’esperienza audio migliora esponenzialmente.

FOTOCAMERA

Nubia N1 Lite

Nubia N1 Lite monta un’ottica da 8 megapixel al posteriore con doppio flash led. L’interfaccia è la classica MediaTek, non molto intuitiva e lenta. La qualità degli scatti è molto bassa con una bassissima fedeltà di immagini ed una discutibile nitidezza generale. In situazioni di scarsa luminosità il doppio flash illumina molto la scena ma senza ottenere una diffusione uniforme e adeguata.

La fotocamera frontale è da soli 5 megapixel e anche in questo caso troviamo una qualità che lascia molto a desiderare.
La registrazione video si ferma ad una risoluzione HD 720p e la qualità generale sarebbe accettabile. L’utilizzo del condizionale è d’obbligo in quanto la stabilizzazione digitale è pressoché assente così come la messa a fuoco automatica.

Insomma un comparto fotografico molto discutibile che potrebbe andar bene per un utilizzo social senza troppe necessità qualitative.

SOFTWARE E PRESTAZIONI

Nubia N1 Lite monta un software basato su Android in versione 6.0 Mashmallow ed è difficile pensare ad un eventuale aggiornamento in futuro. L’interfaccia è stock con una leggera personalizzazione, classica dei processori MediaTek. Ciò che delude è il design delle icone e dei menù non molto al passo con i tempi.

Al di là dell’aspetto estetico la leggerezza di una ROM del genere rende un dispositivo così poco dotato in ambito hardware, comunque ben utilizzabile quotidianamente. La navigazione web è buona e senza troppi rallentamenti così come la fluidità generale del sistema, che non risente troppo della scarsità dei componenti. Le prestazioni rimangono quindi buone in relazione alla fascia di prezzo del device.Nubia N1 Lite

Gradita la presenza del lettore di impronte sul retro che funziona bene ed ha una buona precisione. La velocità di sbocco è altrettanto buona.

La parte telefonica è più che discreta sia dal punto di vista della ricezione che della qualità audio. In capsula infatti si ha un suono di chiamata chiaro e dal volume adeguato.

BATTERIA

La batteria di Nubia N1 Lite da ben 3000 mAh garantisce un’autonomia molto elevata. In aiuto anche il processore MediaTek poco energivoro e il display, data la bassa risoluzione.
Con un utilizzo intenso siamo arrivati alle ore 20:00 circa con 5 ore e mezza di display ed una percentuale residua del 25%. Limitandosi ad un uso social ,rimanendo fedeli alle destinazioni di utilizzo di un entry level si riesce a coprire una giornata e mezza senza troppi problemi.

CONCLUSIONI

In conclusione Nubia N1 Lite viene venduto ad un prezzo di listino di €159 sul sito ufficiale. Per questo prezzo ci sentiamo di consigliare questo device a chi ha necessità molto basse ed un budget piuttosto limitato. Considerando singolarmente i vari settori, notiamo una palese insufficienza. Nel complesso però l’utilizzo quotidiano rimane buono grazie alla fluidità generale, all’ottima autonomia, ad un buon comparto telefonico e ad un’ottima ricezione. Sconsigliato a chi cerca qualità fotografica ed un bel display.

Loading...
  • Lukalo

    Inizialmente avevo pensato che le opinioni sulle caratteristiche del telefono erano troppo dure visto che si sta parlando di uno smartphone di fascia più che bassa… Prima di giungere alla fine della recensione avrei scommesso su un prezzo di max 89€. Onestamente e con tutto il rispetto con 150€ si può prendere qualcosa di migliore.. Per me é out😠

    • Federico Cinque

      Ciao Lukalo, anch’io dopo i primi giorni di test mi aspettavo uno street price sotto i 100 ma poi controllando mi sono dovuto ricredere… A 89 magari varrebbe la pena tenerlo in considerazione

      • Lukalo

        Infatti. Se confermi tu che addirittura l hai testato significa che le nostre impressioni sono reali… Non so, ripeto, con quella cifra si va su smartphone che sono più vicini ai medio-bassi di gamma anziché ad economy smartphone… Anche per chi ha poche pretese, non vedo una qualità che si erge su tutta la banalità del resto 😕