Google Pixel 3: ecco come funziona la modalità notturna Night Sight

24 Ottobre 2018Nessun commento

Night Sight è la funzionalità che ha destato maggior interesse durante l'evento di presentazione di Google Pixel 3, poiché permette di ottenere scatti molto nitidi anche in condizioni di scarsa luminosità. Attraverso una versione non ufficiale di Google Camera, è possibile testare questa funzionalità su tutti i device della linea Pixel.


Ecco come funziona Night Sight, la modalità notturna della fotocamera di Google Pixel 3


Similmente a quanto avviene già con l’HDR+, sfruttando la questa funzionalità vengono sovrapposte più immagini scattate con diversi valori di esposizione, per rimuovere il rumore ed aumentare la luminosità.

Avviando la fotocamera in condizioni di scarsa luminosità, infatti, una notifica vi inviterà ad attivare la modalità notturna. Una volta attivata, l’icona dell’otturatore mostrerà il disegno di una luna e, una volta premuto, vi verrà chiesto di tenere il dispositivo immobile mentre la fotocamera cercherà di catturare quanta più luce possibile.

I colleghi di XDA-Developers, poi, hanno scattato alcune fotografie per mettere a confronto HDR+ e Night Sight su Pixel 3 e Pixel 3 XL.

Night Sight su tutti i Pixel: ecco come fare!

Attualmente, questa modalità notturna non è ancora disponibile all’interno dell’app per la fotocamera di Pixel 3 ma, grazie ai ragazzi di XDA-Developers, è possibile installare una versione non ufficiale dell’applicazione su tutti i device di BigG.

Prima di installare l’APK, disponibile su AndroidFileHost, ricordatevi di abilitare l’installazione da origini sconosciute all’interno delle impostazioni di sicurezza del vostro dispositivo.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com