Google Video, presto disponibile per Android?

3 luglio 20116 commenti
Al Google I/O il colosso di Mountain View tra le tante novità aveva presentato la nuova funzione Google Video, con la quale sarà possibile noleggiare film direttamente dall'Android Market. Questo servizio inizialmente è stato rilasciato per Motorola Xoom con la promessa di una disponibilità anche per altri dispositivi nelle settimane successive. Ci sono delle novità e cercheremo di capirle meglio dopo la pausa.

Come annunciato precedentemente, il servizio di noleggio film di Google, dopo essere stato rilasciato per Motorola Xoom, sarebbe apparso anche su altri dispositivi nelle settimane successive secondo le promesse del colosso statunitense. Infatti sembra sia stato avvistato per un breve periodo ieri sera nell’Android Market da qualche utente. Sembra che Google abbia mantenuto le promesse fatte, e fa ben sperare anche se ancora non è arrivata nessuna notizia su una possibile data d’uscita.

Qualche utente è riuscito a prelevare l’applicazione velocemente ieri sera dal market ma sembra che ancora non funzioni. Voi siete riusciti ad averla?

Forse Google sta per rilasciare il nuovo servizio per tutti i dispositivi Android? Non ci resta che aspettare. Voi che ne pensate? Vi lascio ad un video dell’applicazione su Nexus S:

Via

  • Anonimo

    Vabbè comunque è un’app inutile. Chi è che non si sa scaricare un bel film per i fatti suoi autonomamente e liberamente? Credo proprio nessuno. Astenersi commenti moralisti, perchè sono di una banalità e ipocrisia senza fine.

    • Giacomo Traballoni

      Sono d’accordo con te, per poter smontare la pirateria devono puntare ad un servizio di acquisto/noleggio/streaming film talmente comodo, efficiente e economico, che dovrebbe persuadere ad usare il servizio anzi ché scaricare illegalmente. Per ora non ci siamo. :)

      Tipo uno streaming 1080p istantaneo senza lag di sorta, con qualità BR, su qualsiasi piattaforma si possiede un account Google, ad un prezzo di 1€, potrebbe essere la strada giusta. 

      • giovanni pitti

        certo, e la larghezza di banda necessaria allo streaming chi te la fornisce? sui costi posso essere d’accordo, tanto lo streaming prevede una copia a disposizione… ma nessun provider mondiale potrebbe permettersi tutta quella banda a disposizione di migliaia di visualizzazioni in contemporanea!

        • Giacomo Zampieri

          Figurati qui nel paese dei cachi….

        • Giacomo Traballoni

          Concordo, infatti non l’ho detto per non allungare troppo il messaggio.
          Tra quel “non ci siamo” intendevo anche questi problemi. Comunque mi aspetto passi avanti in tempi celeri, notizie su connessioni ultra-veloci sono sempre più frequenti. Basta guardare la Gbps di Google. ;)

  • Anche quest’app non dovrebbe andare con i telefoni con root…