Instagram: pericolo malware!

19 aprile 201226 commenti

Dopo Angry Birds space, è capitato anche alla famosa app di photo-sharing Instagram. Sfruttando la sua estrema popolarità, infatti alcuni hacker avrebbero creato versioni infette dell'applicazione in questione, per guadagnare soldi illegalmente dagli utenti.

Se l’applicazione “contraffatta” in questione viene scaricata, inizia ad inviare sms a numeri di telefono a pagamento, per arricchire i suoi creatori. Sophos ha inoltre scoperto che il malware viene da un sito russo che si spacciava di essere quello ufficiale di Instagram, ed è stato identificato come Andr/Boxer-F.

In seguito alla sua diffusione su internet, altri hacker lo hanno caricato su altri siti e molti Market non ufficiali, aumentando il rischio di infezione. Ricordiamo a tutti che l’applcazione presente sul Google Play Store è assolutamente sicura, solo le versioni scaricate da Market alternativi possono essere infettate da questo malware.

Per maggiori informazioni e alcune immagini, potete visitare il sito di Sophos a questo link.

 

Loading...
  • “Ricordiamo a tutti che l’applcazione presente sul Google Play Store è assolutamente sicura, solo le versioni scaricate da Market possono essere infettate da questo malware.”

    Forse volevi dire “solo le versioni scaricate da ALTRI Market possono essere infettate”?

    • é sparito “alternativi” dopo market, correggo subito.

    • losteagle17

      Scrivono di fretta e non controllano neanche quello che hanno scritto … la qualità dei Blog di Androidiani putroppo lascia un pò a desiderare …. putroppo !

      • Purtroppo io sono solo un essere umano, e ogni tanto mi capita di sbagliare. Spero tu un giorno mi possa perdonare ;-)

    • Morris

      Potrebbero essere infette… Non si dice infettate

  • suzlapulvo

    guardate che secondo me (anche xkè succede quasi esclusivamente con app a pagamento o ultrapopolari) questi malware li inseriscono i produttori stessi per portare a far pagarsi le app – più che naturale, nemmeno io lavoro gratuitamente.
    naturalmente quì non scrivono che con altri market come ap***de o bl****art o alcuni forum warez le app a pagamento sono “gratuite” (crackate)

    • francesco

      ahahahah guarda che instagram è gratuita che senso avrebbe inserirci un malware?

      • suzlapulvo

        Su maket dubiosi fanno senso per ricevere i tuoi dati personali. Mica te li mettono sul playstore con malware ecc.
        E poi ho scritto che vale anche x quelli gratuiti ultra popolari.
        Uno che smanetta e non paga non inizia a scaricare le app da playstore

        • Neonove

           quindi se ne conviene che chi è causa del suo mal, pianga se stesso.

        • suzlapulvo

          Ups. X intenderci x via di quanto scritto sui produttori: questi a mio parere li mettono solo per far paura alla gente.
          I malware veri sono poi quelli che creano problemi seri ai terminali e alle persone.

      • Jk Italiano

        Ora iniziano con quelle gratis…piu avanti vedrai…

  • scusate ma visto che instagram è gratis perchè dovrei andare a cercarla da altre fonti? bah

    • suzlapulvo

      Vedi mia risposta sotto

    • Nicola fant87

       Purtroppo ad alcuni e capitato non trovare instagram da google play esempio me,ho scaricato il programma da market alternativi esempio appbrian,come posso sapere se sono infetto o meno,avast non rileva nulla!

      • Dariostore

        A me avast lo ha rivelato… E quindi l’ho disinstallato subito.
        Meno male… Non mi pare però di averlo scaricato da altri market o siti ma ora non ricordo… Nel dubbio non provo neanche a riscaricarlo

  • Pingback: Instagram: pericolo malware! | buonaguida.com()

  • Mitiko78

    Io manco lo uso….

  • TheOx

    il virus è brutto ma il dramma è se installi istagram. Limitatissimo e pesante come una vacca morta. Come tutto ciò che nasce intorno al “robo là” suscita inspiegabile eccitazione nei fanciulli e diventa “di tendenza”.

    Ma poi che avrete tanto da condividere? Per foto professionali esistono siti molto più qualificati, e per fotografare con i filtri idem: c’è di gran meglio sul market. (Pixlr-o-matic su tutti). Capisco se hai un melafonino che non ti consente di condividere le foto in altro modo, ma con android? Bah.
     

    • Sanremo

      cicciopasticcio, instagram prima di tutto è un socialnetwork se ti fosse sfuggito, che è una cosa diversa dalla semplice condivisione sul aLTRI social network (cosa che iOS può fare da sempre). la sua forza è la combinazione tra questo e i filtri da finto artisti.
      t’è capì?
      quanta ignoranza a questo mondo…

  • Carrolo Paolo

    Disinstallato subito..infatti dopo averlo.. installato mi comparivano tipo pop up….

  • Jk Italiano

    Perche altrimenti gli sviluppatori scapperanno dalla piattaforma android…non e un caso che le app piu scaricate siano infettate da malware o meglio se ci pensate si punta moltissimo sul fatto che se invece le scarichi dal play store sono sicure ovviamente e un precedente domanda doveste scarocare una app a pagamento sapendo di questi malware dove la scarichereste domattina?….bravi…;)

    • Caronte

      giusto una persona intelligente come un applefag scaricherebbe una app gratuita da un market diverso da playstore, fortuna non sono moltissimi così stupidi

  • Ospite

    ahahah ma come si fà a continuare a comprare terminali con android? o.O

    • Half Boss

      semplicemente come tu ti compri ifogn ;)

  • Pingback: Instagram: pericolo malware! | Mandave()

  • Alemail77

    Bisogna essere delle volpi a scaricare dai market alternativi App gratuite su Play Store!!!