Disponibili le Nightly ufficiali di CyanogenMod 13 con Android 6.0 Marshmallow

24 novembre 201512 commenti

Ottime notizie per gli amanti del modding: Cyanogen ha infatti annunciato che la versione ufficiale di CyanogenMod 13 è in fase di rilascio sotto forma di Nightly. La notizia meno buona è che, almeno inizialmente, solo alcuni dispositivi saranno inclusi.

Cyanogen dettaglia infatti la manciata di dispositivi che hanno ricevuto il supporto: La lista dei device compatibili vede OnePlus One, Nexus 7 2013, LG G4 (H815), Galaxy Tab Pro 8.4 WiFi, LG G Pad 7.0 (v400 e v410), LG G3 (vs985) e Moto X 2014, mentre altri dispositivi verranno aggiunti poco alla volta nelle prossime settimane.

Dagli sviluppatori della celebre distribuzione arrivano anche dei consigli e degli avvertimenti: se provenite da uno snapshot di CM 12.1, ovvero una versione stabile, non dovreste flashare CM13 a meno che non mettiate in conto qualche perdita in fatto di stabilità e qualità. La nuova versione è infatti ai primi passi, e non mancano cose da sistemare e bug sparsi.

Oltretutto, nel caso in cui vogliate effettuare l’upgrade da CM 12.1 senza effettuare alcun wipe per non perdere i vostri dati, il team di Cyanogen consiglia di stare attenti ad aggiornare anche qualsiasi plugin o add-on (qualcuno ha per caso detto Xposed?) ad una versione compatibile con Android 6.0 Marshmallow, non appena avrete installato la nuova ROM.

In ultimo, se provenite da una ROM custom di terze parti, soprattutto se non basata su CyanogenMod, dovrete affettuare un Full Wipe per non incappare in inconvenienti.

Come sempre, potete scaricare CyanogenMod 13 da questo link.

 

Loading...