Aggiornamenti di sicurezza: come si comportano i produttori?

2 marzo 201821 commenti

La questione aggiornamenti di sicurezza è sempre stata piuttosto spinosa in ambito Android. A riguardo, quali sono i produttori più virtuosi?

La risposta ci viene fornita da una tabella pubblicata da SecurityLab, che ha tenuto in considerazione 4 fattori: intervallo di tempo tra scoperta di una vulnerabilità e rilascio della relativa patch, tempo massimo prima che l’aggiornamento sia disponibile per tutti, se gli update sono rilasciati o meno indipendentemente dall’operatore a cui è legato il telefono e per quanto tempo il produttore supporta si suoi prodotti con aggiornamenti di sicurezza.

Aggiornamenti di sicurezza

Il produttore con il punteggio più alto è Apple, che, come sappiamo, è solita supportare tutti i propri iDevice per 5 anni.

Quanto ad Android, solo due aziende hanno ottenuto un risultato soddisfacente: Google ed Essential Phone; entrambe supportano i propri device per un periodo di 3 anni con aggiornamenti che giungono in maniera tempestiva.

Gli altri marchi, come Samsung, OnePlus, HTC e Honor occupano invece le ultime posizioni: nella maggior parte dei casi il periodo di supporto non supera i due anni.

L’ecosistema Android risulta quindi ancora carente sotto questo punto di vista e non possiamo che augurarci un futuro cambio di rotta da parte di uno o più produttori, che potrebbero fare della tempestività e continuità negli aggiornamenti il proprio cavallo di battaglia per attirare un numero maggiore di clienti.

Loading...
  • Spregevole

    Non sono d’accordo con i tempi pubblicati, Sony si é sempre visto che gli aggiornamenti patch arrivano la stessa settimana che sui vari pixel Nexus, inoltre paragonare essential che ha SOLO un terminale contro aziende che me hanno decine é ridicolo.

  • Ice Queen

    Ancora con questa favola degli aggiornamenti di sicurezza?
    I miei vecchi Note,non ricevono da tempo le patch di sicurezza e aggiornamenti di sistena,eppure vanno ancora benissimo come mai?

    • teob

      Cosa c entra un aggiornamento di sicurezza con il “vanno ancora benissimo”? Certo che vanno benissimo ma i bug e vulnerabilità rimangono scoperti

      • Ice Queen

        Ma ci sei o ci fai?Non hai capito il senso del mio post?
        Questa delle patch di sicurezza é tutta una favola,per quelli che credono ai benchmark e menate varie.
        Bug e vulnerabilità restano scoperti?Lascia stare che é meglio,se tu e altri credete a queste favole non so che dire.

        • teob

          Forse non avrò capito o forse sarò ignorante in materia ma cosa c entrano anche in questo caso benckmark e patch di sicurezza ? Mi spieghi dall alto della tua saggezza quali sarebbero le favole a cui credere ?

          • Ice Queen

            Allora la faccio semplice👌?Non serve a niente la patch do sicurezza e sai perché?Come sopracitato,sono tutte favole per far si che,i soliti pensino che servino quelle perché gli smartphones siano meno vulnerabili.
            Capitolo benchmark,anche qui i maniaci del punteggio che,credono che più il punteggio sia alto,più é migliore e superiore agli altri,lo smartphone che l’ha ottenuto,quando il più delle volte é manomesso per riuscire a vendere.
            Capito adesso,le favole a cui mi riferisco?
            Ti pregherei di evitare di fare il sarcastico,non sempre si può condividere il punto di vista altrui.

          • teob

            Capitolo benckmark non lo affronto nemmeno perché sono numeri per ricretiniti.
            Discorso patch … Non servono a niente lo dici tu e senza una minima prova di questa teoria. Ci sono falle di sicurezza in alcune versioni di android che non sono state chiuse e che potrebbero mettere a rischio l os (ovviamente te la devi andare a cercare navigando su certi siti o scaricando merda). I bug e le patch esistono da quando esiste l informatica e non puoi affermare che è tutta fuffa dai.

          • Ice Queen

            Allora posso dirti che,da quando ho android con LG L3(2.3 Gingerbread e passando per quasi tutti i Note che ho(tranne l’1 e il 7)quelle cose che citi nel tuo post,non ne ho mai vista l’ombra e navigo esclusivamente da smartphone.
            Se poi tu credi che le patch di sicurezza servono veramente a qualcosa,resto perplessa e sai perché?Ho quasi tutte le release Android e prima avevo Symbian e ti assicuro che questa delle patch di sicurezza e una favola bella e buona,per fregare gli sprovveduti e fargli cambiare smartphone ogni tot di tempo,quando invece fin quando si accende e riesce a svolgere le sue funzioni,non andrebbe cambiato solo per avere l’ultimo numerino dell’S.O.
            Se poi intendi che qualsiasi S.O e violabile,nonostante tutti i sistemi di sicurezza,beh hai ragione al 100%!

          • teob

            Il tuo caso non fa statistica. Anche io non ho mai avuto problemi ma sai quanti ne ho visti compromessi ? gli android attivi sono miliardi e ed essendo oggi l os più usato è quello più attaccato. Ho cominciato con dos e win3.1 ne ho viste di porcherie… Ho pulito un Nokia 6680 dal virus degli MMS che pulivamo il credito …ho visto degli android fregato da ramsonware.
            Troppi problemi di sicurezza esistono la favola è quella di mettere la testa sotto il cuscino e fare finta di niente

          • Ice Queen

            Io non sto scrivendo a titolo personale ma solo esprimendo un’opinione.
            Ho visto gli screenshot sopra cosa dovrei dire?
            In primis gi smartphones più colpiti da malware e virus sono quelli con sofware cinese.
            Comprateli pure questi che sono sì economici(senza far nomi,sennò mi ritrovo ricoperta di insulti)ma pieni di porcheria,perché senza controllo del software prima della vendita(non in senso di stabilità).
            Se vuoi l’ultima parola te la lascio,altro che mettere la testa sotto il cuscino o la sabbia,volete fare i super esperti e poi vi fate prima fregare da servizi truffa e poi abbindolare con queste storie.

          • teob

            Cosa c entra l ultima parola … Io non compro schifezze sono smartphone portati a me x assistenza e non mi sono fatto fregare. Il fatto è che virus che colpiscono vulnerabilità di sistema ci sono in ogni os e Android più degli altri … Se non ci vuoi credere amen e ciao

          • Ice Queen

            Io ho detto solo la mia opinione👌?
            Sai quante volte ho letto nel forum,di persone che avevano virus nello smartphone?
            Non é questione di crederti o no,per me sono solo favole per paranoici e sprovveduti.👋 anche a te!

          • iGnurante

            Vero, anche le password sono tutta un’invenzione del governo per tracciarci senza che noi possiamo farne niente. Secondo voi perché chiedono di confermare la password? Per esserne più sicuri.

          • Ice Queen

            Ripetita iuvant,ho solo scritto come la penso io al riguardo patch di sicurezza👌?Non si può più esprimere il proprio parere adesso?
            Non obbligo nessuno a pensarla come la sottoscritta👌?

          • teob

            https://uploads.disquscdn.com/images/314c18beeb5e749b0ab42c69217a3961b84a636e7ac5abdfdf68a1702886c007.jpg

            Ho un paio di telefono sottomano in questo stato da pulire … Android 5.1 … Giusto per gradire ;-)

          • teob
  • Realtebo ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Xiaomi non aggiorna la versione del sistema operativo ma ogni mese applica al 90% dei suoi telefoni le patch di sicurezza

    • Lani

      +1, anche se aggiornassero la versione Android, la MIUI è talmente custom che non si nota la versione Android. Però con le patch di sicurezza Xiaomi se la gioca con i top, e ricordiamo che nn aggiorna 2-3-4 telefoni ma 12-13-14….. ogni mese ( mannaggia a me che ho rotto Mi5 😣)

      • zebeck

        Mi 2s sempre al top!!!

      • Ale Guzzi

        e non scordiamo che il 90% dei telefoni Xiaomi è aggiornato all’ultima versione della MIUI, anche se non ha l’ultima versione Android le feature del produttore comunque ci sono tutte.

        • Lani

          Infatti molte features che poi introduce Google o altri brand (vedi doppio account) sulla MIUI ci sono già da quasi 2 anni ormai xD, oppure second space. Xiaomi sta avanti