Gli ultimi render di OnePlus 6T confermano un notch inusuale

1 ottobre 201810 commenti

Sembra che i dispositivi Android del Q4 2018 non riescano ad arrivare alla data di presentazione senza che si sappia già tutto di loro. È stato il caso di Google e non da meno è OnePlus 6T che con gli ultimi render ufficiali si rivela completamente.

Del nuovo device di OnePlus, ormai, conosciamo quasi tutte le novità che dovrebbero essere introdotte il prossimo 17 Ottobre. Grande assente quest’anno, il jack per le cuffie a cui anche l’azienda Cinese ha deciso di rinunciare a favore delle classiche in-ear con uscita tipo C (le Bullets Earphones Black disponibili a 19.95€). In alternativa potrete optare per il classico adattatore che, se acquistato dai canali ufficiali, vi costerà be 8.95€.  Sembra, invece, che OP6T sarà dotato di sensore per le impronte digitali nel display.

Per quanto riguarda il design, mentre precedentemente era stato diffuso un video contenente un render 3D del telefono ora, grazie ai marketing render, arrivano finalmente le immagini ufficiali.


LEGGI ANCHE: OnePlus 6T si mostra in nuovi render mentre un leak ci rivela una batteria da 3700mAh


Benché i render non comunichino nulla di nuovo, confermano la presenza del notch a goccia, incastonato nel display da 6.4″. Rimangono le due fotocamere posteriori e scompare il sensore per le impronte digitali, prova che avvalora la tesi dello scanner sotto lo schermo.

Nuove conferme anche in fatto di colorazione: troveremo la versione matte black chiamata dall’azienda “Midnight Black”, e quella in vetro dal nome “Mirror Black”.

Il resto delle specifiche rimane invariato rispetto a quanto già conoscevamo di OnePlus 6T: display OLED e Full HD+, Soc Qualcomm Snapdragon 845 , 6/8GB di RAM, 64/128/256GB di memoria interna, ed una batteria da 3,700 mAh. Le due fotocamere dovrebbero avere una risoluzione di 16 & 20 MP e la versione a di Android presente dovrebbe essere Android Pie.

Per quanto riguarda gli accessori, infine, oltre alle cuffie e all’adattatore già citati, dovremmo trovare:

  • Nylon Bumper Case Black ad un costo di 26,95€
  • Bumper Case Ebony Wood ad un costo di 31,95€
  • Bumper Case Karbon ad un costo di 31,95€
  • Protective Case Sandstone ad un costo di 21,95€
  • Protective Case Karbon ad un costo di 26,95€

 

Loading...
  • Su instagram ho i codici sconto ufficiali per Oneplus 6t link in DM pirata_1985

  • Mmmmmm non mi convince molto quella capsula auricolare. Poi magari si sente divinamente ma sembra pure scomoda piazzata così in alto.
    Che io ricordi non ci sono telefoni con una capsula tanto sottile e posizionata in modo tanto estremo.
    Tanto vale metterla sul retro del telefono e rispondere al contrario a sto punto 🤣

  • Inusuale?
    Finalmente qualcosa di sensato!
    Rispetto alle “tacche” viste finora…

    Anche quelle più estese ,per via dei vari sensori, sinceramente trovo difficile inserirle come “moda/new style ” tanto meno tradurle in “aumento della superfice di schermo libero” poiché i due angolini superiori liberi ,non servono praticamente a nulla !
    Tanto vale, avere una cornice superiore ridotta … Su alcuni cinesi poi, si è raggiunto il massimo della inutilità, dal momento che il “notch” impedisce la visione delle notifiche ?!

    • Pontiak

      si va beh qualcosa di sensato copiato pari pari dall’Oppo R17 PRO…sperando che OnePlus sia come da leggenda la Oppo con la maschera

      • Volendo essere precisi ,copiato da essential phone…

        Sulla concretezza di questo OP6 T ,credo che non ci siano dubbi ?!
        Quanto meno in relazione ai risultati ottenuti da OP6, che ha dimostrato una ottima resa.

        • Pontiak

          essential phone non ha affatto il notch a goccia…e il OP6T è identico…ma identico all Oppo R17PRO non solo nel notch

          • Vabè, essential ha una tacca tonda, mentre questo è a forma di goccia… Riguardo alla sua estrazione da un modello oppo ,nulla di nuovo.
            È risaputo che Oneplus è nato all’interno di oppo cioè:BBK… la sua nascita è stata voluta principalmente per il mercato occidentale, dove oppo ha un interesse marginale rispetto al proprio mercato interno.
            Questo fu dichiarato dalla stessa BBK motivando la nascita di Oneplus al suo interno.
            In effetti la totale indipendenza dal gruppo non c’è mai stata.

    • Inusuale non ha accezione negativa 😁 . Qui è inteso proprio come “fuori dal comune” , definizione che potrebbe tranquillamente sposare il tuo parere .

  • target33

    Bello, finalmente un telefono con batteria degna e con buone specifiche (anche se ipotizzo la stessa fotocamera del 6). Però l’innovazione quest’anno appartiene al Mate 20 Pro.. prezzo molto più alto ma batteria, fotocamera e processore da vero top di gamma (di molto superiore allo snapdragon 845)

  • eric

    …almeno non è molto invasivo….ma già visto prima…..