Una statistica mostra quanto gli smartphone usati vengano svalutati dopo alcuni mesi dall’acquisto

11 maggio 2013129 commenti
Se ognuno di voi ha mai investito più di 600€ nell'acquisto di un qualsiasi smartphone, nel caso in cui foste intenzionati a cambiare dispositivo, sicuramente non vorreste perdere tutto l'investimento, ed allora ricorrereste alla vendita dell'usato, per racimolare una piccola parte da investire nel nuovo prodotto. I ragazzi di CompareMyMobile hanno pubblicato un'interessante statistica che mostra quanto gli smartphone vengono svalutati nel corso del tempo.

Nel corso del 2012 sono stati acquisiti i dati e, oggi, la statistica è stata ufficialmente pubblicata. Non organizzando i device per modello, ma per marchi, la classifica è la seguente:

  1. Motorola – (perso 31,63% dopo 90 giorni)
  2. Sony Ericsson – (perso 24,41% dopo 90 giorni)
  3. HTC – (perso 17,82% dopo 90 giorni)
  4. Google – (perso 17,75% dopo 90 giorni)
  5. BlackBerry – (perso 15,79% dopo 90 giorni)
  6. Samsung – (perso 12,99% dopo 90 giorni)
  7. Sony – (perso 9,78% dopo 90 giorni)
  8. Nokia – (perso 9,03% dopo 90 giorni)
  9. Apple – (perso 8,73% dopo 90 giorni)
  10. LG – (perso 0,58% dopo 90 giorni)

Non sorprende il fatto che Apple si trovi in fondo alla lista, la lealtà verso il marchio è una delle caratteristiche fondamentale degli utenti dell’azienda di Cupertino, ma è proprio la grande affidabilità dei componenti (almeno gli Apple fan credono questo) che porta l’iPhone ad essere uno dei dispositivi più valutati anche dopo 90 giorni.

  • Mauro

    Io credo sia l’assistenza post vendita a non far perdere più di tanto ai dispositivi Apple, dello scontrino del mio S3 ci faccio ben poco….

    • iphonista

      Direi un 50% di assistenza e un 50% di affidabilità del prodotto (materiali e s.o.). Mi sembra che la Samsung abbia scelto la stessa strada, al contrario di altri produttori che venduto il telefono ti fanno ciao con la manina. L’S4 è appena uscito ed è disponibile SKY Go, mentre per Lg e Sony, usciti da 2-3 mesi, non c’è niente, se mai ci sarà.

      • Mauro

        Sarà, ma il mio S3 ha il cavo difettato e ci mette 3 ore e mezza a ricaricarsi (uso un altro cavo), ci metterebbe 40/50 giorni in assistenza e il vetrino della fotocamera è graffiato. Ho chiuso con i Samsung!

        • lorenzo nappo

          strano…. compra il caricabatterie del sony xperia s… si ricarica in mezz’ora del 60% circa il mio xs con il tuo ci metterà sui 35 minuti per la stessa percentuale

        • Daniel

          Bhè purtroppo è vero.. A mia sorella le è caduto l’iphone 5 per terra si è rotto il display è andata al centro apple e l’hanno cambiato subito anche se il danno l’aveva fatto lei.. Su questo apple è imbattibile

          • lorenzo nappo

            si però tua sorella ha speso 729 euro per l’iphone che ne vale 350…. se ti fai due conti pure col vetro rotto ha pagato sempre di +

          • ex iphoner

            ci sei molto vicino, amico

          • j

            se l’iphone vale 350 un qualsiasi samsung vale 35€

          • elegos

            Mi dispiace, ma sei proprio fuori strada. A livello hardware i samsung sono allo stesso livello, se non che superiori (come il GS 4 appena uscito). E non lo scrivo per difendere la Samsung, ma semplicemente guardando le specifiche tecniche.

          • j

            Ma non sono le specifiche che fanno il valore di un prodotto bensì la qualità di utilizzo e stabilità, ovviamente oltre ai materiali, samsung usa esclusivamente plastica e 700 euro per un pezzo di plastica se tu li hai da buttare buon per te.

          • elegos

            Il policarbonato è un ottimo materiale, è elastico e non plastico come l’alluminio. E allora? Android non è stabile?

          • j

            Sarà anche elastico ma a quanto pare i crash test apple li passa sempre meglio rispetto a samsung e poi no android non è stabile, puoi provare a dire ciò che vuoi ma è un dato di fatto, e troppo frastagliato e si blocca spesso in più ci sono troppi lag.

          • elegos

            È evidente che ti sei fermato a cellulari di anni fa :) Il mio Galaxy Nexus è stabilissimo e non ha mai avuto rallentamenti. Ed è un dispositivo del 2011, con tanto di Jelly Bean 4.2.2. Fai un po’ te. E poi certo, i crash test li passa anche, ma le ammaccature mica le ripari. Quel che si rompe solitamente è il vetro dei dispositivi in policarbonato, non il resto. Mentre i dispositivi in alluminio si ammaccano subito e potenzialmente si infrangono anche i vetri.

            Detto questo, fin dall’HTC Magic non ho mai avuto problemi a riguardo. Evidentemente altre persone hanno le mani di burro.

          • Mauro

            Sui Samsung android è talmente appesantito da necessitare di processori quadcore che sui nexus non servono. Più di una volta accendendo il telefono è partita la modalità provvisoria.

          • elegos

            Allora non si sta parlando di Android, ma di Android con applicazioni Samsung. È una cosa completamente differente, ed è per questo che mi prendo solo i Nexus: alta tecnologia a prezzi relativamente bassi (se presi sul Play Store o per importazione, sicuramente non con i prezzi pompati in Italia). Per dire, il Galaxy Nexus era paragonabile all’S2, ma da costi completamente differenti.

          • BeK

            cosa??????? il nexus 4 non è quad core??? il s4 ha solo problemi software mentre il mio note 2 vola con la touchwiz

          • Operation_Sistem_Explotation

            probabilmente per stabile intendeva compatto e unibody infatti non ci vuole niente a fare un design come quello del S4 e questo fa abbassare sempre il prezzo.

          • elegos

            In realtà un unibody ha diversi difetti: (1) non puoi cambiare la batteria, (2) non puoi riparartelo da solo (se ne sei capace), (3) sei costretto a mandarlo in riparazione alla casa produttrice, anche quando non è più in garanzia (sempre che accettino di riparartelo), facendoti spendere un sacco di soldi (quando magari comprando un cellulare rotto e prendendo la parte interessata dalla carcassa è possibile farsi fare il lavoro da un elettronico a basso costo).

            Certo, sarà “cool”, ma come dire… anche una tazzina di caffé sporca e messa su un piedistallo fa arte. Opinabile. Costosa, di certo.

          • Operation_Sistem_Explotation

            Io se devo cambiare la batteria o ripararmelo seguo una guida online ( iFixit ) e comunque con l’ iPad non mi e’ mai successo un guasto di nessun tipo ( perche’ gli standard qualitativi sono di alto livello e questo bisogna daglierne atto a Apple ) e se ha un difetto di fabbrica fidati il problema ti compare prima di 2 anni e li te lo cambiano se invece lo rompi tu il problema e’ tuo mi sembra giusto che si paghi, per la batteria beh sono a 719 cicli dopo un anno mi e’ scesa di 100 MAH e la differenza non la sento.
            E non e’ solo cool ma semplicemente un design unibody e compatto restituisce una piacevolezza al maneggio e un touch & feel che vale tutti i contro, se possiamo denominarli tali ( poi ci sono i geni che mettono le cover ).
            Comunque il problema non e’ il policarbonato in se ma quello che usa Samsung prova a prendere in mano un Lumia c’ e’ un abisso di differenza… Samsung costruisce al risparmio e inoltre se ti cade a terra e ti si rompe il vetro o la parte cromata non basta cambiare la parte posteriore della scocca per risolvere.

          • BeK

            come fai a sapere quanti cicli hai fatto con la batteria? e quanti ampere hai perso??

          • Operation_Sistem_Explotation

            Basta fare una rcerca su gogle e tutto ti sara’ magicamente rivelato…

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Se fosse come dici tu perchè a livello prestazionale si equivalgono????

          • Mr loff-loffa

            Che glielo abbiano fatto gratis fuori garanzia non ci credo neanche se ti metti a piangere…

          • org

            :) Tua sorella la sa lunga secondo me!

          • dgero83

            Hai dimenticato di dire quanto ha dovuto pagare per farlo cambiare. Dal tuo commento sembra che l’abbiano fatto in garanzia. Ma non lo fanno. Sfido chiunque a dimostrare che gli abbiano cambiato lo schermo in garanzia. Si paga, e anche salato. Per il 4s di una mia amica hanno sparato 200€. E il pezzo costa/vale 10€. Gliel’ho cambiato io. Ed è pure veloce da cambiare, in un paio d’ore il neofita se la cava alla grande.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            a mio cognato (iphone 4S) gli hanno sostituito tutto il device in garanzia ed aveva il vetro rotto… Se non l’avrei visto con i mie occhi non ci avrei creduto nemmeno io!!!!

          • dgero83

            Tuo cognato non ti ha detto che aveva fatto la kasko

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Nessuna kasko, gliel’abbiamo regalato io e la mia ragazza (sua sorella) FIDATEVI gente!!!!

          • dgero83

            non è che non mi fido, ma si sa come agisce apple, non è un’azienda con 3 dipendenti che può personalizzare l’assistenza al cliente. Le regole sono uguali per tutti. Per danni accidentali risponde il cliente. O tuo cognato è riuscito a dimostrare che lo schermo si è rotto per un difetto di fabbricazione, che ci può stare, o se ne sono accorti loro da soli, o tuo cognato ha pagato.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Scusa ma se non erro anche un altro utente ha detto che alla sorella hanno cambiato il vetro ad un iphone 5… sarà che ti fa pagare tanto (non tanto di più degli altri top di gamma) ma ti da molto di più

          • dgero83

            Ma è così difficile usare google? Apple non ripara in garanzia rotture dello schermo. Punto.
            La garanzia non copre danni accidentali. è come se la garanzia della tua macchina ti riparasse le ammaccature nel caso di incidente. Ti sembra logico? Non lo so, sembra di parlare con dei bambini di 3 anni.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Ma è così difficile credere a fatti realmente accaduti?!?!?! ma a me (che fra l’altro ho appena abbandonato apple per il nexus) che cosa me ne viene in tasca a dire una cretinata del genere?!?!?!?! cavolo non ho la ricevuta della riparazione altrimenti la pubblicavo da qualche parte e te la facevo leggere!!!! ma secondo me sei così anti apple che non crederesti nemmeno a quelle e diresti che l’ho fatta io al pc!!!!!! se sei di coccio che ci posso fare io?!?!?!?!?!

          • dgero83

            Ma no, a me non me ne frega una mazza di apple samsung htc e pinco pallino. Gli schermi, se si rompono per cadute non li riparano. Non li ripara apple, non li ripara samsung, non li ripara lg, e neanche mia zia. Se te l’hanno riparato in garanzia vuol dire che hanno deciso che era fallato il pezzo e di conseguenza si è rotto. Vatti a vedere le clausole dell’apple care, io le ho lette, non sono così trascendentali, ce la può fare chiunque. Non dico che apple/samsung/lg/htc sono degli stronzi perché non riparano i danni accidentali. Dico solo che non lo fanno. Come non lo fa la fiat, la swatch, e la benetton. Se te l’hanno riparato in garanzia non era un danno accidentale.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Allora, il cel è caduto dal letto… si è rotto, mo se loro l’hanno “giudicato” come un probabile difetto di produzione non lo so… sta il fatto che ogni tanto li cambiano… ovvio non sempre (anche perchè credo che nessuno lo porti, io non l’avrei portato, mio cognato ci ha provato e gli è andata bene)

          • dgero83

            nessuno lo porta? se ripari lo schermo con altri che non sia il rivenditore ufficiale perdi la garanzia anche su tutto il resto. Direi che la stragrande maggioranza degli utenti se lo fa riparare dai centri ufficiali. che qualcuno venga giudicato come difetto di produzione ci sta, anche perché un cell che si rompe cadendo da un un comodino… Ma da qui a dire che apple cambia gli schermi rotti in garanzia ce ne corre. quindi non è apple che dà tanto più degli altri come sostenevi prima. dà esattamente come gli altri, il minimo sindacale per legge. Se potessero non darebbero neanche la garanzia. Anzi, non so come si sia conclusa la vicenda della garanzia che era solo di un anno per gli apple mentre per tutti gli altri prodotti elettronici era di 2, credo che l’ue li abbia costretti a uniformarsi, ma non ci giurerei. Come con il caricabatterie universale per tutti tranne apple…

          • Guest

            E il fatto che ci siano dei bimbiminkia applefan che giurano e spergiurano il contrario, non è così. Ma non è così solo per apple, vale anche per tutti gli altri. Se ti cade il cell e si rompe, nessuno te lo ripara a meno che non riesci in qualche modo a dimostrare che si è rotto per un difetto di fabbrica.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Bimbiminkia non penso proprio!!!!! pensa che ho 31 anni ed ho appena venduto il mio iphone per comprare il nexus!!!! Secondo me siete voi dei bimbiminkia che non riuscite ad essere obbiettivi ed ammettere la superiorità in alcuni fattori di apple!!!! il bimbominkia è proprio questo!!! quello che non riesce a vedere le cose obbiettivamente!!!! chi gurada SOLO al proprio marchio preferito e lo difende su qualsiasi cosa, anche sul NON difendibile!!!!!

        • anvl

          cavolo, un cavetto viene 1/2 € sulla baia

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Ma se è in garanzia perchè comprarlo? rimane cmq un disservizio Samsung… visto che costa così poco potrebbero sostituirlo già in un centro assistenza no?!?!?!

          • anvl

            perchè con 2€ non devo mandare in assistenza il telefono x 40gg…perchè credo, giustamente, l’assistenza voglia verificare che il terminale sia ok e sia solo un problema di cavetto…

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            infatti un cell NON dovrebbe stare 40gg in assistenza… è assurdo dai!!!!! ci vogliono 10 minuti a fare un test!!!! nella peggiori delle ipotesi 2gg di trasporto ad andare, 2gg. per tornare e vogliamo mettere altri 2gg. per controllare il tutto(vogliamo abbondare? mettiamo 4gg. per controllare) come cacchio si arriva a 40gg??? non siamo mica nel medioevo!!!!!!

          • anvl

            tutto vero, ma è un po’ come x l’auto che per cambiare in garanzia una cavolata da 10 min (tipo lampada faro post. che devi togliere una vite e due clip) ti chiedono una giornata di fermoauto…la realtà è che i “centri assistenza” sono in realtà solo dei “CENTRI RACCOLTA” che pigliano e spediscono…è assurdo…ma tant’è…e dato tanto, lo ripeto, così come cambio da me la lampadina posteriore da 1,20€ non mi pongo nemmeno il problema, cavetto da 2€ almeno lo piglio anche “lungo” abbastanza da poterlo usare con comodo …con l’originale mi arrivava al comodino col filo tirato…

          • Tersicore1976

            La questione non è il difetto banale, ma quanti devices sono stati mandati in riparazione prima del tuo… magari hai davanti 300 smartphones con la scheda madre da cambiare, ed è per questo che aspetti più di un mese; non è che il tecnico scartabella le richieste e vede che ci sono dei difetti banali risolvibile in 10 minuti e prima si smazza quelli.
            Casomai il problema è un altro: per difetti banali appurabili anche da chi non è un tecnico potrebbero far fare l’operazione in negozio o nei centri di raccolta. Non si ricarica? Usano un loro alimentatore e cavetto che funziona al 100% e fanno la prova: il cellulare si ricarica? Ok ti danno subito il cavetto o alimentatore. Non si ricarica? il problema è il terminale e procedono ad inoltrarlo all’assistenza.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Sicuramente quello che dici tu è vero, ma come mai apple può fare questa politica e gli altri no?!?!?! o hanno meno device da riparare (quindi per quanto si dica i device sono migliori) oppure per non dare problemi all’utente che spende 600/700euro gli invia un “nuovo” device e loro lo riparano con calma… Oppure terza ipotesi hanno molto più personale alle riparazioni…

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Sicuramente quello che dici tu è vero, ma come mai apple può fare questa politica e gli altri no?!?!?! o hanno meno device da riparare (quindi per quanto si dica i device sono migliori) oppure per non dare problemi all’utente che spende 600/700euro gli invia un “nuovo” device e loro lo riparano con calma… Oppure terza ipotesi hanno molto più personale alle riparazioni…

          • Tersicore1976

            Ma dai, questo del cavo è un argomento assurdo… fai un test tu con un cavetto Cinese (o originale su eBay) e sei sicuro che non sia il cellulare., e avendo appurato che è il cavetto prima di tutto già lo hai nuovo, poi se la fai una questione di principio lo mandi in assistenza e quando chi lo ritira ti chiede il difetto puoi chiedergli di mettere nel foglio di richiesta intervento che con un altro cavo il cellulare non ha problemi, perché hai fatto tu delle prove, e che quindi è il cavetto difettoso… poi aspetti 40 gg… ma che ti frega se hai già il cavetto nuovo comprato per fare la prova? Se poi Samsung ti chiama e ti dice che dovevi dargli anche il cellulare (che per inciso viene dato senza batteria) gli dici quanto sono coglioni e lasci perdere.
            Io per sicurezza mi sono comprato su eBay gli auricolari di scorta del Note2 (che poi uso sul Tab2 10.1″ perché non sono più nella confezione) e gli ho pagati 7 euro… se si rompono o inizio a sentire gracchiare o disturbi faccio la prova con gli altri, non porto tutto “Il blocco” in assistenza perché temo che sia il Jack audio… Pure una Pen di scorta (nel caso di smarrimento) ho preso… insomma spendo 700€ e mi lamento di un cavo da 3€???? ma dai…

          • Tersicore1976

            Ovvio, ma i centri assistenza magari non sono sotto casa. Dovrei farmi KM e spendere il doppio di benzina per averlo marchiato Samsung?

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            A me sembra davvero assurdo che stiate difendendo così a spada tratta l’assistenza Samsung o altri (solo per non dire che apple in questo è 10anni avanti) quando inviate i cell in garanzia, e poi siete le stesse persone che quando inviano il device in garanzia si lamentano che se lo tengo 40gg!!!!!

          • Mauro

            E l’S3 sta 699€ di listino + il cavo da ricomprare.

        • Eddie

          Anche io avevo il cavetto rotto (esteticamente perfetto ma ci metteva 9 ore a caricare), ho dovuto cambiare cavetto.
          Appena acquistato s3 a giugno scorso, ho visto che la cover posteriore aveva una microbolla d’aria nella vernice. Contattata Samsung, mi ha detto di portare il telefono in un loro centro raccolta e che avrei dovuto aspettare “almeno” 2/3 settimane prima di poterlo andare a ritirare. ASSURDO!
          Aggiungo che i centri raccolta Samsung vendono prodotti ed accessori originali, avrebbero potuto sostituirla direttamente loro e invece la politica aziendale non lo permetteva. Se avessi voluto avere la cover nuova senza spedire il telefono, avrei dovuto acquistarla.
          Come te, ULTIMA VOLTA SAMSUNG

          • AR64SH

            Attenzione non confondiamo i centri assistenza autorizzati e i centri di raccolta generici che appongono fuori il marchio perchè convenzionati. Sono discorsi diversi! Nel primo caso fanno tutto al volo, nel secondo caso devono richiedere autorizzazione a procedere a Samsung, perchè sostituiscono e poi richiedono il rimborso diretto alla vera assistenza! Quindi se lo fanno senza avere conferma perdono soldi. Sono dei rivenditori che offrono pochi prodotti e il servizio di raccolta ma non sono centri assistenza Samsung.

        • niko

          Ho cambiato cavo … risolto il problema. Senza diee che ho il carica batterie da tavolo con batteria aggiuntiva. Rido troppo quando l’amico iphone gli si scarica il telefono..mentre io ho la batteria di riserva. Iphone materiali belli ok ma è vecchio nelle idee.

          • iphonista

            Guarda che l’iPhone ha molti accessori per ovviare al problema. Ad esempio io utilizzo batterie esterne dal 2010.

          • AR64SH

            Vero ma è una soluzione un po’ bruttina. E’ disponibile anche per altri dispositivi e sinceramente preferirei portare dietro una batteria, meno ingombrante di una esterna e non doverla attaccare sotto al telefono.

          • iphonista

            Ti do ragione ma è dal tempo dei Nokia che non ho più questa possibilità. Il vantaggio è che non devo aprire il telefono e la batteria la posso caricare mentre telefono. Infatti mi piace molto il caricabatterie Samsung per caricarne una mentre uso l’altra.

          • AR64SH

            Infatti io quando parto all’estero tengo sempre una batteria in tasca e la inserisco quando è scarica l’altra. Non devo tenere quel coso sotto e ho la batteria carica sempre. E il vantaggio è dovuto anche al fatto che la batteria interna è molto sottile quindi non ingombra per nulla….Sono scelte, posso condividere la tua. Il mio era un parere meramente soggettivo :)

          • iphonista

            Se compro il Galaxy farò come te :-)

          • Mauro

            Fra poco ci portiamo un gruppo elettrogeno per caricare i telefoni

        • http://www.facebook.com/EmaBabi Babi EmanuLele

          Il problema sono i CENTRI DI RACCOLTA Io sono di Roma, quando mi si è rotta la porta USB del mio Galaxy Nexus non l’ho portato ad un centro di raccolta ma all’assistenza Samsung che me l’ha riparato in 3 giorni. Infatti i tempi di riparazione sono massimo 36 ore lavorative. Tutto il resto del tempo ce lo mette per il viaggio dal centro di raccolta all’assistenza e viceversa, senza contare che i centri di raccolta spediscono una volta a settimana e non tutti i gironi.

          • Tersicore1976

            Vero, ma non del tutto :) Infatti io il 7 Plus l’ho portato da Uniero (dove lo avevo preso online): ho chiesto al responsabile quanto ci avrebbero messo a spedirlo (perché sapevo che ad esempio MediaWorld spediva solo quando aveva un certo numero di prodotti da riparare)… quello mi guarda stupito: “Massimo 3 giorni e arriva al centro riparazione” (Milano Centro Platinum).
            Ebbene sono tornato dopo 4 giorni e hanno controllato: era arrivato il giorno prima al centro Samsung… da allora solo per registrarlo e prenderlo in carico da un tecnico di giorni ne sono passati 22 !!!!! Dopo che era in mano al tecnico 3gg di riparazione e un giorno per rispedirlo.
            Il centro predilige riparare i cellulari e Tablet portati dai clienti (pubblicità) poi quando hanno tempo prendono in carico quelli che gli arrivano dai centri di raccolta.

          • AR64SH

            Vabbè il rivenditore dice quel che vuole. E te lo dico perchè ho lavorato in questo ambiente! Serve a fare la figura con il cliente!

          • Tersicore1976

            Ok, il rivenditore dice quello che “vuole”. Ma da una parte (Uniero) ho telefonato e mi hanno detto che era arrivato il giorno che mi ha detto il commesso Unieuro. Mentre il tipo di MediaWorld (ma sono passati diversi anni) non credo abbia avuto vantaggi a dire qualcosa di “negativo” verso la sua azienda… Però è anche vero che nel MediaWorld dove ho comprato il Nexus 7 me ne hanno affibbiato uno già usato (dentro la scatola anti-taccheggio) e con i sigilli rotti, oltre al fatto che aveva 2 pixel bruciati ed era pieno di ditate… e quando l’ho riportato indietro il commesso “a denti stretti” ha fatto un commento del tipo “L’avrò detto mille volte che i resi non vanno rimessi in magazzino”… ovviamente era un suo “sfogo” non era rivolto a me, ma io ho capito benissimo cosa intendeva… Morale: il Tab2 che mi hanno regalato al mio compleanno non viene da un MediaWorld, ma da un Trony, dove 8 gg dopo l’ho fatto cambiare perché la lice che filtrava dalla retroilluminazione del pannello LCD era veramente troppa e fastidiosa al buio… Nessuna piega: cambiato la volo.
            Chissà perché alla fine la nomea dei rivenditori viene confermata dall’esperienza, e io ne ho sentite di cotte e di crude di Mediaworld, tanto per dirne una l’assurdità che prima di andare in negozio a comprare si è obbligati ad andare sul loro sito, perché si potrebbe trovare lo stesso prodotto in promozione che non avviene in negozio, e non parlo di qualche euro, ma di media 20 o 30…

          • AR64SH

            Si ma Unieuro ha interesse a dire che è arrivato! Potrebbe anche non essere vero! Il commesso del Mw dal canto suo non ha fatto gli interessi dell’azienda, succede in tutte le aziende di avere la pecora nera. Io ho avuto esperienze similari e diverse allo stesso tempo che non sto a spiegarti in due mw differenti. Il discorso sito internet è ancora differente. Unieuro ha un sito collegato ai punti vendita, tra l’altro dal sito puoi vedere anche i prezzi (diversi) applicati nei punti vendita. Mediaworld al contrario ha un sito di rivendita. Il che vuol dire che mediaworld.it è un rivenditore così come il Mediaworld della Romanina. Il prezzo lo fa il punto vendita e il sito è una cosa diversa dal punto vendita in cui ti rechi. A questo devi aggiungere che il punto vendita ha dei costi fissi da dover considerare come i dipendenti e i consumi energetici e quindi non sempre può fare le stesse promozioni del sito internet.

          • iphonista

            Quello alla Magliana?

          • http://www.facebook.com/EmaBabi Babi EmanuLele

            Si esatto. Via del fosso della Magliana mi sembra. E’ un centro assistenza SOLO Samsung.

          • iphonista

            Grazie

          • AR64SH

            Sono daccordo con te, anche se a volte non funziona così. Un tempo addirittura c’era il problema dei pochi centri di riparazione in Italia. Nel sud uno era a Palermo e uno a Salerno. Ora ne hanno aggiunto qualcuno in più, ma quando erano solo questi due ho chiamato svariate volte per sapere a che punto era la riparazione e pressare e mi è stato sempre risposto che era in lavorazione. Quindi lo avevano ricevuto ma non riparato! Non so se adesso sia cambiata la situazione, mi auguro di si visti i nuovi centri e la tua esperienza.

        • Tersicore1976

          Caspita, il cavo difettoso: un costo spropositato a cambiarlo !
          Vetro rigato della fotocamera? ce ne vuole veramente tanto a rigarla, è pure leggermente “rientrante”… colpa di Samsung? Non credo.

          • Matteo

            Non si parla di colpe ma di assistenza ;)

          • Tersicore1976

            Posso capire se ha parlato di un cellulare rotto e che deve aspettare 40 gg… Ma un cavetto lo ricompri anche cinese da 3 Euro !!!! L’importante è l’alimentatore che non comprerei mai cinese perché non ha il marchio CE, ma China Export.
            Io ho commentato il suo commento, non ho detto che Samsung ha una buona assistenza, anzi il contrario: io ho portato il 7 Plus 4 volte in riparazione. La penultima mi hanno cambiato scheda madre e cancellato codice IMEI, inutile dire che dopo una lettera di protesta il tutto si è risolto in 10 gg.
            Una riparazione con spedizione quasi immediata (Unieuro la garantisce in 3 giorni) solitamente si risolve in 20 o 25 gg.
            Il problema per me che abito vicino a Milano è che non posso portarlo al centro platinum per non perdere ore di lavoro, e che danno priorità a chi porta il device direttamente da loro: te lo riparano facendoti aspettare massimo un’ora.
            Poi per il vetro della fotocamera rigato, ripeto che ce ne vuole a rigarlo, è talmente piccolo e “infossato” che sicuramente non lo teneva nel borsello o in tasca, e non è colpa di Samsung.

          • Matteo

            Anche quando ti cade non è colpa di Samsung o chi sia :D ma in un Apple store in 20 minuti lo hai come nuovo :D per tutto il resto hai ragione!

          • Tersicore1976

            Bhe, si è vero, però paghi in entrambi i casi :) L’esempio calzante sarebbe quello del tasto Home difettoso dopo un anno di utilizzo (e infatti mi è capitato), anche se essendo come contratto Vodafone l’ho portato da loro, ma ho aspettato 10 gg.
            Apple è più veloce perché ti da un ricondizionato (ma a non tutti piace questo trattamento).
            Infatti avevo letto che forse cambieranno politica e ti ripareranno il tuo… ma non ho letto sviluppi in merito dopo la prima notizia.
            Apple è eccezionale perché ti manda il corriere a casa (se hai Apple care ne sono sicuro) o prendi appuntamento al Genius Bar… Samsung non puoi neppure spedire tu il cellulare perché devono avere un codice di “ingresso” legato ad un venditore.
            Solo ora con S4 hanno inserito la polizza casco e ritiro a casa.
            H3G è assurda invece: quando ho preso il Note 2 in abbonamento gli ho chiesto se dovevo portarlo da loro in caso di problemi e mi hanno detto di no, di mandarlo da Samsung…

          • Matteo

            A me i ricondizionati piacciono perché sono totalmente ricontrollati da loro, se riparano il tuo rischi di avere altro problemi e di ritornare!
            Di Samsung in casa ne ho solo 1 ma è aziendale di mio papà quindi non saprei come funziona :)

          • dert

            Non penso che si corra questo rischio è abbastanza semplice riparare uno smartphone è tutto modulare basta solo capire cosa è che non funziona! Quindi riparato dalla casa o ricondizionato dalla casa non fa grande differenza!

          • Tersicore1976

            Concordo. Io non ho fatto storie quando Vodafone mi ha dato un ricondizionato. Però tieni presente che controllano la scheda madre allo stesso modo di quando esce dalla catena di montaggio e cambiano alcune componenti (mi sembra la batteria e la scocca)… Quindi se si guasta la scheda logica dopo un mese che ricevi il ricondizionato non è che è in uso da 30 gg, ma da quando è stato acceso la prima volta e magari ha una anno o quasi di vita. Cambiare scheda madre vuol dire darti un iPhone nuovo.
            O almeno io sapevo questo….

          • Matteo

            Credo che ti sbagli ;) quando ti danno un iPhone ricondizionati hai 1/2 (non ricordo) mesi di garanzia su qualsiasi cosa si rompa (escluso cadute o acqua) oltre quella che già hai!

          • Tersicore1976

            Ma sei sicuro? Se porti un iPhone rotto dopo 6 mesi e ti danno un ricondizionato quello sostituisce il primo ed è coperto dalla stessa garanzia, a me Apple mandò una mail per notificarmi il cambio di seriale. Invece quando ho portato un iMac della ditta in riparazione il nuovo componente era garantito solo 2 mesi.

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            Per quanto ricordi io all’iphone rigenerati cambiano sempre:
            Scheda madre, touch screen, vetri, batteria ed il case in alluminio(anche perchè chi usa il bumber lo riga)…

          • Tersicore1976

            Ah, ho capito. Mi sono espresso male. Non parlavo di garanzia. Io sapevo che di un ricondizionato non cambiano scheda madre, quindi un utente potrebbe ricevere un ricondizionato dopo 2 mesi dal suo acquisto e magari il “nuovo iPhone” anche se controllato ha alcuni componenti piu vecchi del suo originale ,e quindi più usurati… quindi più facili a rottura. Daltro canto potrebbe dopo quasi un anno riceve un iPhone con componenti controllati ma che e stato tolto dalla scatola un mese prima.

          • Matteo

            Non so.. Secondo me lo controllato da cima a fondo quello che ti ridanno come ricondizionato..

          • AR64SH

            Per l’esattezza l’operazione è quella di riparazione del device con una semplice politica: ciò che funziona viene lasciato, ciò che non funziona viene cambiato. Quindi se il problema è la scheda logica la cambiano e hai un device nuovo per quanto riguarda la scheda ma vecchio per il monitor… .e così via!!

          • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

            sono 3 mesi aggiuntivi se sei a fine garanzia… se per assurdo invii l’iphone in assistenza 10gg prima della scadenza, il device che riceverai avrà altri 3 mesi di garanzia extra…

          • AR64SH

            Beh, dipende sempre dove si va. I centri assistenza vogliono dire tanto. Io in un centro assistenza Apple mi sono visto ridare indietro il Macbook con lettore rotto perchè a dire del centro non si poteva sostituire in garanzia inquanto vicino al lettore era presente una scorciatura. Con tanto di Apple Care sottolineo….Ebbene sono andato dal rivenditore dove lo avevo acquistato e lo ha mandato direttamente in assistenza senza troppi problemi. Tempo 5gg è tornato indietro riparato! Magari andando in un altro centro assistenza avresti avuto la mia stessa esperienza. Io ho sentito di gente che aveva iPhone con vetri frantumati cambiati immediatamente con il modello nuovo e altri che con iPhone difettoso lo hanno rimandato 3 volte in assistenza. Il mondo è bello perchè è vario!!!!

      • lorenzo nappo

        per affidabilità intendi dover comprare per forza una canzone perchè non puoi fartela passare con il bt?
        oppure il fatto che è un sistema operativo fluido con meno funzioni di un n97?

        • http://twitter.com/dinocross82 Romualdo Pignataro

          Passare con il BT???? ancora si passa la roba con il BT???? e cmq scarichi un app ed il gioco è fatto..

          • iphonista

            Ma infatti. Il Bluetooth serve solo per auricolari, viva voce e stereo. Le suonerie le scambiavo 10 anni fa e mi sono stancato di farlo.

          • Luke_Friedman

            Gstoooo! ki sciambia cn bluetuooth ora è prprio OUT!!!!!11!!11!1!11!!111!!!!!11OneOneOne!!

          • Ivan

            Certo come no iphonista… 700€ per avere l’iphone e puoi non puoi fare il bluetooth? Io per 700€ voglio fare il BT anche con la lavatrice.

          • iphonista

            Va bene, era solo per dire che è poco utile, non che non devi averlo!

          • Luke_Friedman

            Se vuoi la mia, preferisco passare da BT quando posso che scaricare in più tempo e sprecare traffico internet

        • iphonista

          Spendi 700€ per un telefono e poi risparmi sulla canzone??

          • giancarlo

            Non credo a quello che dite … Avrò capito male … Cacchio .. Se usi google play e compri da li .. Se hai dieci dispositivi .. Puoi ascoltare le canzoni acquistate con la tu password di google … Quindi xke parlate di BT o di doppio acquisto. Io ho sgs2 il nuovo HTC e nexus 32 3g — mica le compro tre volte !!!!

          • iphonista

            Certo, è così anche con iOS! La differenza (rottura) è dover passare tramite iTunes ma se i dispositivi sono tuoi non ci sono problemi a sincronizzarli col tuo pc. Lui vuole passare la canzone ad un suo amico, almeno così ho capito…
            Adesso passa un mod, legge il mio nickname e mi banna!

          • mickey1997

            Non c’è mica iCloud apposta? Scusate eventualmente l’ignoranza :)

          • iphonista

            No, iCloud è un servizio di backup e di sincronizzazione anche se potresti utilizzarlo per musica e suonerie tra dispositivi diversi ma registrati con lo stesso account (il tuo).

        • Tersicore1976

          Ho qui di fianco un Note 2 e un Tab2 10.1… Secondo te come mi passo i file tra i due? Via WI-FI Direct ovvio. Se sono di fronte al PC? Con il cavetto. Devo mandare dei file ad un amico (che guarda caso era di corsa e non poteva rimanere lì ad spettare la lenta connessione del BT) o via Skype, o via WA, o DropBox.
          Oggi mi vado a fare un giro in macchina: il BT mi servirà per le chiamate e per ascoltarmi la musica.
          Che iPhone non abbia tutto questo poco mi importa: ma continuare a insistere su una mancanza “superflua” è ridicolo.

          • M.lollo

            Mai sentito parlare di jailbreak?ho un ipad e un nexus 4 e faccio esattamente tutte le cose che fai tu senza problemi.(Ho anche whatsapp sull’ipad).

          • Mr loff-loffa

            JAilbreak é male per apple! Non é come ottenere i permessi di root su android… Andrai all’inferno – girone giailbreakkatori

        • Mauro

          Se per passare con il BT intendi rubare diciamo che non potresti neanche con android…

          • Mr loff-loffa

            GIusto

      • Okazuma

        Sky go è esclusiva Samsung ;)

        • iphonista

          Nel mondo android sicuramente ;-)

  • hub

    Io ho un lg optimus hub e mi va bene avere un lg

    • lorenzo nappo

      forse perchè hai un base di gamma e non pretendi molto da un cellulare?

      • niko

        Parliamoci chiaro a parte i materiali almeno x quello xhe m riguarda. Il telefono ha bisogno di.. micro sd… foto camera post decente. Batteria nn interna. Se i nexus fossero cosi altro apple

        • j

          forse i nexus sono come gli apple sotto certi punti di vista perchè sono più performanti rispetto a tutta la serie galaxy nell’ uso quotidiano per un utente medio. La stabilità del sistema operativo è più importante del pompare la parte hardware di uno smartphone e la scelta di avere solo una memoria fissa senza espansione aiuta la fluidità del sistema. io ho provato un S4 e già si blocca, comprarlo sarebbero 700€ buttati, al contrario del nexus 4 che è un gran prodotto.

          • niko

            forse ma secondo me dipende tutto dal software, che le grandi marche personalizzano quello nativo della google, alterandone la funzione, secondo me se su un s4 per esempio monti un android nativo di google potrebbe avere meno problemi, un nexus con un hardware pari a s4 htc one cambierebbe molto la storia dei smartphone se poi ci aggiungi la possibilità di espandere la memoria

          • qwerty

            Forse dipende anche da fatto che google sviluppa le release android su dispositivi nexus e quindi android stesso è maggiormente ottimizzato per l’hardware dei nexus (cucito addosso direi)!

          • eric

            L’hardware del nexus 4 oggi come oggi ha poco da invidiare sia a quello dell’s4 che del one! Questione di piccole sfumature! Quando sarà sorpassato il nexus 4 lo saranno anche l’s4 e il one colpa della ram (stesso quantitativo) e della gpu (identica nel one e nel s4 con snapdragon) il processore che sia S4 pro o S600 non fa e non farà di certo la differenza (solo punteggi nei benchmark)! Oggi come oggi il nexus 4 è a tutti gli effetti al top come gli altri!

        • qas

          SE vuoi ti vendo il mio vecchio nokia n80 fà esattamente quello che cerchi!

  • Lol

    ma nessuno vede Lg che perde lo 0,58% dopo 90 giorni! :O :O :O

    • lorenzo nappo

      si si ci credo… lg optimus 4x uscito a 549 dopo 90 giorni stava 380 anche 350

      • MJ

        Esatto. LG li in fondo non c’entra nulla

        • asd

          E’ sicuramente merito del nexus 4 che costa 350 euro e dopo 90 giorni costa sempre 350 euro :)

    • ex iphoner

      EPIC WIN

    • goldenboy

      non li compra nessuno, nessuno li cerca

  • Enriquezdelaplaya

    LG sí trova in fondo alla lista, dopo l’ azienda di Cupertino…. non perde colpi, eh?!? Forse volte far credere di essere immune alla crisi: poveri fessi, l’anticamera dell’autodistruzione (anche considerato che ‘l’affidabilità dei componenti’ non é certo quella Apple)

  • Cipu50

    LG si fa bella di qualche terminale recente riuscito meno peggio, non ha però partorito gran capolavori in passato e gli entry erano talmente mediocri che non li vuole più nessuno neanche regalati

  • FedericoBarone

    azz… possibile lg meno dell’1%?

  • Tersicore1976

    “ma è proprio la grande affidabilità dei componenti (almeno gli Apple fan credono questo)”Perché, dopo 90 giorni smettono di funzionare? Avete statistiche per cui dopo che esce un modello nuovo quello vecchio si autodistrugge?
    La verità è una sola: da una generazione all’altra non c’è una differenza sostanziale nell’uso quotidiano, quello che non ti danno perché hai un cellulare vecchio magari lo sostituisci con App simili o impari a viverci senza. Comunque il SO Apple non ha la complessità (e la pesantezza) di alcune personalizzazioni, tanto che oggi un iPhone 4 fa girare molto bene l’ultimo SO uscito, ma anche un 3Gs… L’unico grande problema si è avuto con il 3G perché di fatto aveva una scheda video “inesistente” e la nuova interfaccia che uscì di IOS4 era tutta sulle spalle della CPU.
    Per Android “sarebbe” lo stesso: l’S2 fa girare molto bene JB… e molti altri terminali lo farebbero girare bene. Terminali che invece non lo riceveranno mai. Provate a vendere un cellulare a fine “vita” e ditemi quanto potreste guadagnarci.

    • marcop.rossi74

      Devo dire che sono d’accordo. Io ho un Galaxy Note come telefono principale (voglio assolutamente uno schermo grande) e un iPhone 3GS come “muletto”. Devo dire che il 3GS per molti versi è più limitato, ma è fluidissimo, non mi si è mai “impallato”, mai neanche un lievissimo ritardo di millisecondi nell’esecuzione di niente, mi è caduto un milione di volte e solo qualche graffio, e ancora adesso dopo più di 3 anni riceve aggiornamenti. Con il Note ho continui blocchi, impallamenti nei cambio schermata ed esecuzione di programmi vari, l’ho comprato forse un anno fa ed ha avuto forse un aggiornamento in tutto, ho già spaccato una volta lo schermo per una caduta da niente (e dato che è tutto incollato sullo schermo ripararlo mi è costato come metà telefono)… Ripeto, mi piace molto di più il Note come dimensioni schermo, personalizzabilità, widget, musica, e tante altre cose, ma come affidabilità e supporto non c’è paragone.

  • Luke_Friedman

    HTC si svaluta più di Samsung… Tra tre mesi One a 600 €!

  • Mr loff-loffa

    MA CHE CAVATA! sfido chiunque a rivendere uno smartphone LG hahhahha devi darglielo tu lo 0. 58 % perché se lo prendano (ma questo vale anche per altri)

  • hu

    La parte finale dell’articolo non ha alcun senso come tutti i commenti degli utenti che ci sono sotto. Il prezzo non si svaluta per via dei materiali ma perché ci sono politiche diverse sul prezzo tra le varie case concorrenti. Come ben si sa apple il prezzo non lo abbassa di certo manco quando fa uscire un nuovo modello, quinidi i rivenditori secondari non possono di certo perderci vendendo un iphone a 200-300 euro in meno. E poi c’è da considerare che la rovina dell’usato sono i negozi online che propongono prezzi sempre più bassi per fare la concorrenza ad altri rivenditori sul web. Senza di loro i cell svaluterebbero indubbiamente di meno.

    • Tersicore1976

      Veramente non si parla di prezzi abbassati per politiche interne, ma del mercato dell’usato. Il prezzo nel mercato dell’usato non lo fanno le case produttrici, ma le richieste degli utenti. Se un utente vuole un iPhone 4 magari è disposto a spendere 400€, e gli altri si adeguano… Se un utente si accontenta di un S3 Mini al massimo è disposto a prenderlo a meno di 200€…

      • http://www.facebook.com/federico.illiano Federico Illiano

        Si ma anche il prezzo del nuovo influenza il prezzo dell’usato, un iphone 4s si riesce ancora ora a piazzare a 400€, mentre alla stessa cifra si fa fatica a piazzare un Galaxy S3 nonostante sia uscito dopo. Questo è prevalentemente dovuto al fatto che un iphone 4s nuovo viene ancora venduto a 500 € mentre l’S3 da nuovo ha subito una forte svalutazione.

  • carlomangano

    cosa vuoldire svalutati?

  • ethanhunt

    Gli LG son quelli che si svalutano di meno…quindi son superiori agli apple ??? strano che sony sia al settimo posto credevo che fosse una marca che si svaluta d+.

  • Fac19

    LG dopo 90 giorni dovrebbe essere svalutato del 40% minimo: è uno smartphone??? sono seri???macchè, tutto fumo