Google Pixel 2 e 2 XL presentati ufficialmente

4 ottobre 201711 commenti

Arrivano finalmente i nuovi top di gamma Google Pixel 2 e 2 XL, due dispositivi molto attesi e di cui si è parlato molto attraverso vari rumors negli ultimi mesi. Ecco tutti i dettagli.

Si è appena conclusa la presentazione ufficiale dei nuovi smartphone di casa Google. Si tratta di Google Pixel 2 e la sua versione XL, successori dell’omonima line-up introdotta l’anno passato.
Dal punto di vista estetico Google Pixel 2 mantiene la banda superiore in vetro sul retro, su cui troviamo la fotocamera principale e il doppio flash-led. Più in basso abbiamo il lettore d’impronte digitali mentre in fondo è presente il logo della grande G. Il retro rimane il medesimo anche sul modello più grande ed entrambi hanno una scocca realizzata in alluminio. Singolare e discutibile la scelta di colorare di rosso il tasto accensione della versione XL.

La parte frontale del Pixel da 5″ riprende il design dell’anno scorso con delle cornici piuttosto abbondanti. Il Pixel da 6″ segue invece il trend del momento proponendo un design borderless. Su entrambi i dispositivi scompare il jack da 3.5 mm e vengono introdotti 2 speaker stereo frontali.
La fotocamera posteriore di Google Pixel 2 e 2 XL è da 12 MP con doppio flash-led dual-tone.
L’ottica anteriore è invece da 8 MP con apertura f/2.4.

È presente il supporto alla Quick Charge 4.0 e rimane la funzione Always On Display.

Elenchiamo di seguito le principali caratteristiche dei tanto attesi top di gamma, partendo dal più compatto dei due.

Google Pixel 2

Il colosso americano realizza il suo nuovo smartphone sulle orme del modello precedente, infatti la casa costruttrice rimane HTC.
Si tratta di un device compatto con un display AMOLED 16/9 da soli 4.97″ di diagonale in risoluzione FullHD (441ppi).

Il SoC è il Qualcomm Snapdragon 835 (smentite le voci di un ipotetico Snap 836) accompagnato da una GPU Adreno 540, 4GB di RAM64GB di storage interno. Il sistema operativo è ovviamente Android 8.0 Oreo con interfaccia stock.
La batteria è da 2700 mAh, speriamo che il display compatto aiuti nell’autonomia.

Google Pixel 2 XL

Il modello dalla diagonale maggiore rinnova l’aspetto estetico con un design borderless molto simile agli ultimi LG. È infatti quest’ultima la casa produttrice di Google Pixel 2 XL che monta quindi un pannello P-OLED da 5.99″ QHD+ con risoluzione 2880 x 1440 pixel e rapporto 18/9.

Le specifiche sono sovrapponibili alla versione più compatta con Qualcomm Snapdragon 835, Adreno 540 e 4 GB di RAM. Ciò che cambia è la memoria interna che in questo caso arriva fino a 128 GB.
La batteria di Google Pixel 2 XL è da 3520 mAh e il sistema operativo rimane ovviamente Android 8.0 Oreo.
La presenza di HTC è evidente anche grazie al nuovo frame Edge Sense che permette di effettuare alcune azioni applicando una certa forza col palmo della mano sui bordi, una funzione già vista sul recente HTC U11.

PREZZI E DISPONIBILITà

Google Pixel 2 sara disponibile a partire dal 19 Ottobre a $649 nelle colorazioni Bianco, Nero e Azzurro. Per il modello da 6″ abbiamo un prezzo di $849 per la variante da 64GB e a $949 per quella da 128GB e le colorazioni disponibili saranno Nero e Bianco. Sarà disponibile dal 15 Novembre.
In Italia arriverà soltanto Google Pixel 2 XL che sarà acquistabile a €989 sul Google Store. È già possibile inserirsi nella lista d’attesa per ricevere una notifica quando il prodotto sarà effettivamente disponibile.

Loading...
  • “These little things.. these little things.. are well built..”
    Chi ha seguito la presentazione capirà 😂

    • admiralbullshit

      Little things che costano 949€

  • vios

    vendo la casa poi compro 2-3

  • Marcello

    Dunque, se vendo un S7 Edge, un OP3T e un Honor 8 ce la faccio a comprarlo? mmmm……no, non ce la faccio…..

  • eric

    …il Pixel 2 col suo formato sensato da 16:9 e la sua compattezza potrebbe interessarmi se calasse di prezzo ….

  • Ryder_173

    Ma perché il pixel 2 non sarà disponibile?? perché???

  • TecnoDiscepolo

    Allora le doppie, triple, quadruple fotocamere non servono.

  • Phill

    Mah…

    In se non sono male, ma nel panorama smartphone 2017 li trovo meno appetibili, se si considerano prezzo, hardware, dotazione e design (il 2 è davvero anacronistico con quelle cornici…)
    A parte android stock aggiornato prima degli altri non vedo reale valore aggiunto…

    Prenderei altro in ogni caso insomma…

  • Alfonso Gagliardi

    Perfetto a me i 6″ fanno schifo, volevo il 2 classico da 5″. Se lo tenessero.

  • Michele Orlandi

    perché in alcune immagini ha i bordi del monitor stondati e in altre con ciglio ad angolo retto?

  • Simone

    Che miseria di batteria il 5″: 1000 euro e non poterlo usare in santa pace per arrivare a fine giornata….