La pubblicità dell’Asus EEE Pad transformer che fa infuriare la Apple

9 aprile 201137 commenti

Sono vari i motivi per cui il nuovo tablet di casa Asus può essere interessante per la clientela. L'eeepad transformer può vantare di caratteristiche tecniche di tutto rispetto, di un prezzo assai competitivo, e di Android Honeycomb. Ma quel che più potrebbe attrarre il cliente, è la dock-tastiera acquistabile separatamente che trasforma il tablet in questione in un netbook a tutti gli effetti. La catena americana BestBuy se n'è uscita con questa simpatica pubblicità, che mostra un Ipad appiccicato con lo scotch a una tastiera, e a fianco l'eeepad transformer in tutto il suo splendore, con sopra la scritta "Like that, but better", ovvero "come questo, ma migliore". Questo cartello non è affatto piaciuto ad Apple, e nonostante la pubblicità sia stata rimossa, si parla addirittura della possibilità che Apple ritiri la licenza di vendita dell'Ipad alla catena in questione.

Sono vari i motivi per cui il nuovo tablet di casa Asus può essere interessante per la clientela. L’eeepad transformer può vantare di caratteristiche tecniche di tutto rispetto, di un prezzo assai competitivo, e di Android Honeycomb. Ma quel che più potrebbe attrarre il cliente, è la dock-tastiera acquistabile separatamente che trasforma il tablet in questione in un netbook a tutti gli effetti.

La catena americana BestBuy se n’è uscita con questa simpatica pubblicità, che mostra un Ipad appiccicato con lo scotch a una tastiera, e a fianco l’eeepad transformer in tutto il suo splendore, con sopra la scritta “Like that, but better”, ovvero “come questo, ma migliore”.

Questo cartello non è affatto piaciuto ad Apple, e nonostante la pubblicità sia stata rimossa, si parla addirittura della possibilità che Apple ritiri la licenza di vendita dell’Ipad alla catena in questione.

Loading...