LG G6: invito ufficiale “a tutto schermo”

7 febbraio 201721 commenti

LG G6 è sempre più vicino: come ci mostra l'invito ufficiale pervenuto in redazione, il chiacchieratissimo smartphone dell'azienda sudcoreana verrà presentato il giorno 26 febbraio alle ore 12.00, durante il Mobile World Congress di Barcellona.

Aspettando LG G6

Il produttore sceglie di soffermarsi in maniera evidente sullo schermo da 5.7 pollici che troveremo a bordo del dispositivo: questo “Big Screen“, come lo definisce LG, sarebbe in grado di assicurare un’impugnatura decisamente ergonomica del G6, resa possibile anche grazie a cornici molto contenute ed un form factor di 18:9.

LG G6 invito ufficiale a tutto schermo (2)

Nonostante l’ampia diagonale del display (che potrebbe ricoprire la quasi totalità della zona frontale), dovrebbe risultare semplice l’utilizzo con una sola mano, il tutto magari agevolato da specifici accorgimenti software. Precisato questo, vi diamo appuntamento alla presentazione ufficiale che avrà luogo durante il MWC di Barcellona quando, finalmente, ogni singolo dettaglio su LG G6 verrà svelato.

Loading...
  • Latttina

    Ma se invece di mettere la funzione per ridurre il display si facesse direttamente il display più piccolo… No eh?

    • Massimiliano

      Forse è un 5,7 con l’ingombro di un 5,2 altrimenti vi do ragione.

      • Latttina

        Ma sicuramente sarà così, ma se facessero un 5.1 con le dimensioni di un 4.7 a me non dispiacerebbe,così si potrebbe usare con una mano senza artifizi.

        • Daniele

          Ma scusate, è impossibile fare telefoni così piccoli. Un telefono a borderless DEVE essere grande per consentire di contenere la componentistica interna. Una batteria grande in un corpo piccolo come la metti? Processori, memorie, fotocamere ecc hanno bisogno di spazio per cui i telefoni devono, per forza di cose, essere lunghi e non troppo spessi.

          • Latttina

            Beh dai, la componentistica è sempre più miniaturizzata, un soc di oggi è grosso la metà di uno di 3 anni fa quando i telefoni erano molto più piccoli, eppure contenevano tutto quello che serviva. L’unica che effettivamente richiede più spazio è la batteria, anche se ultimamente ne hanno aumentato la densità, ad esempio gli xiaomi redmi 3 e 4 hanno batterie da 4100 e sono dei 5 pollici, quindi se si vuole si può tutto. Io credo invece che sia piuttosto una corsa al “io ce l’ho più grande”, a me finché mi sta in tasca mi va bene, poi si vedrà.

          • Barabbas

            chi lo dice che non devono essere spessi il dottore per caso? metteteci una batteria capiente che permetta di fare 12h di schermo e di arrivare in tutta tranquillità a sera senza powerbank e marchette varie per ricaricarlo in giro e lo spessore passa in secondo piano

    • marco

      Ma siete in 7 al mondo a volere i telefoni sotto i 5 pollici. Un 6.3 pollici in un chassis di un attuale 5.5″ è perfetto perché, pur mantenendo una buona presa, potrebbe benissimo sostituire un Tablet.
      Oramai si usano spesso per i contenuti multimediali e per tale scopo, serve uno schermo grande.

      • Latttina

        Hai delle statistiche ufficiali o vai a sentimento? Io non credo che siamo così pochi… Comunque un display da 5.1/5.2 secondo me è più che sufficiente per fare tutto quello che si vuole.

  • rexandrex

    Ormai va di moda averlo grosso ;)

    • lucifero79

      è perchè ci son tante donne che comprano telefoni!

  • Luca Mayo

    Misura corretta 5.2 stop

    • teob

      I 5.5 del g3 sono vicinissime a dimensioni a molti 5.2 in commercio

      • Latttina

        C’è anche il discorso comodità di uso con una mano, pur essendo molto compatti questi nuovi telefoni dubito che si riesca ad utilizzarli pienamente con una mano sola, se tutte le volte devo ridurre il display per usarlo tanto vale che lo prenda più piccolo. Ovvio che se uso sempre due mani il discorso cambia.

        • teob

          Per me per un uso con una mano tocca stare sui 4,7. Il vecchio Nexus da 4,7 si gestiva bene con una mano. Adesso ho in g3 e un s5 e sono ugualmente difficili da gestire con una sola mano….

          • Latttina

            Io ho un s7 ma avendo una mano grande riesco a pelo con un po’ di fatica, l’angolo in alto a sx è impegnativo ma ci arrivo, bisognerebbe vedere con i bordi più piccoli tipo s8 e g6 se cambia la fazenda.

  • Ryder_173

    Prevedo un calo di prezzo fulminante per questo telefono dopo l’uscita visto che avrà snapdragon 821

  • Andrea Martini

    Son curioso di vedere cosa faranno per il G6….il G3 aveva un’ottima ottimizzazione della cornice per essere un 5,5″…spero possano migliorare ulteriormente.
    Si sa mai che cambio terminale.. XD

    Ovviamente unico neo aimé, sarà il prezzo, ma spero di sbagliarmi.

    • teob

      Basta aspettare … Lg calano parecchio solitamente

      • Andrea Martini

        Sì sì, quello è poco ma sicuro….esce LG, si aspetta che Samsung tiri fuori il suo S8 e magicamente il prezzo scende come minimo di altri 50€

  • Fabio Vampa

    Da possessore di entrambi i terminali, Con G4 e G5 Lg credo abbia veramente toccato il fondo… A parte l’eccellente Snapdragon entrambi i terminali sono afflitti da difetti hardware … G4 bootloop e G5 ghosting che lg neanche riconosce come difetto…. Sono riuscito a vendere il G4 ad un prezzo che mi vergogno a dire e la stessa fine farà il G5… Mi duole dirlo ma Samsung e Huawei sanno fare telefoni… LG assolutamente no… Dopo anni di LG, se Samsung mette lo snapdragon, Misà che mi converto… La qualità costruttiva ripaga sempre.

    • teob

      G4 una volta sostituita la scheda madre non è poi esente da bootloop?
      Cmq non ti credere che altre marche siamo esenti da difetti, si parlava qualche giorno fa della riga rosa sui Samsung