Samsung Pay debutta nel Regno Unito

17 maggio 2017Nessun commento

Samsung continua l’espansione della propria piattaforma di pagamenti in mobilità anche in Europa e dalla giornata di ieri Pay è ufficialmente disponibile anche nel Regno Unito, permettendo agli utenti con uno smartphone della casa coreana di poter pagare tramite il proprio dispositivo mobile.

Differentemente dai servizi Apple Pay e Android Pay, Samsung Pay permette di effettuare i pagamenti in mobilità tramite i POS NFC ma anche sfruttando i classici sistemi di lettura di carte magnetiche.

Il servizio è attualmente attivo per la gamma Galaxy S8, Galaxy S7 e Galaxy S6, inoltre grazie allo scanner dell’iride presente sugli ultimi top-gamma Samsung, l’utente potrà effettuare il pagamento sfruttando il riconoscimento dell’iride.

Inizialmente i servizi di Samsung Pay saranno compatibili con i circuiti bancari Santander, Nationwide e MBNA. Successivamente saranno supportati anche American Express, HSBC e M&S Bank.

 

Loading...