Archos LUDO G10: nuovo tablet Android votato al gaming?

23 luglio 201223 commenti

Il vastissimo database di GLBenchmark ci offre sempre piccole anteprime su possibili nuovi dispositivi che entro pochi mesi potrebbero debuttare sui principali mercati del mondo. Dopo i primi veri (?) test benchmark relativi al probabile Galaxy Note II (GT-N7100) dal celebre sito è trapelato un nuovo probabile tablet Android realizzato da Archos, cioè LUDO G10. Il nome di questo tablet ci fa pensare ad un dispositivo Android dedicato al gaming mobile ma non possiamo confermarlo.

Durante lo scorso Aprile il produttore Archos aveva rilasciato alcune dichiarazioni relative ad un tablet per gli amanti dei videogames e quindi è facile attribuire al LUDO G10 l’anima gaming pensata dal produttore francese.

Come sempre GLBenchmark ci fornisce alcuni dettagli per realizzare un piccolo riassunto sulle specifiche tecniche dei dispositivi. L’Archos LUDO G10 potrebbe essere dotato di:

  • Display con risoluzione di 1920×1008 pixel (quasi Full HD);
  • Processore TI OMAP 4470 da 1,5 Ghz (?);
  • GPU PowerVR SGX 544;
  • Sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich;

Non possiamo escludere che Archos decida di lanciare il nuovo tablet Android con a bordo nativamente Jelly Bean.

La grande potenza dei nuovi smartphone e tablet Android e la possibilità di investire nel gaming mobile per i grandi produttori di videogames potrebbero portare grandi pericoli al mondo delle console. Non mancheranno console con Android e molto altro.

Secondo voi i tablet Android per il gaming potrebbero sostituire le nostre console?

 

Loading...
  • Pieza

    Dopo essere stato abbagliato dal pessimo 70b IT non acquisterò mai più Archos…

  • Gianni

    Perche’ non parlate un po’ di piu’ di Apple con il nostro meraviglioso iPhone? Magari recensite il prossimo navigatore nativo di iOS6 con mappe 3D e guida vicale eee? Che dite no?
    Ve rosica?

    • danict90

      forse perche’ il blog si chiama “androidiani”? coglione? mah

    • dragondevil

      se volevi un blog su tutta la tecnologia dovevi scegliere altro, quindi si parla principalmente di prodotti e produttori android!!
      tanti blog e proprio qui dovevi venire a rompere i cogxxxxi???

    • altervox

      Rosico per la guida vicale, che è l’unica cosa che non abbiamo su android.

      • fener

        Mentre gianni ha la guida viaANALE XD

    • Xenos

      Ma da dove saresti uscito? Perchè sui blog Apple non ci sono prodotti android? o perchè in sito porno non si parla di politica? Oh ma stai malissimo xD vai a metterti l’ipad dove sai tu e divertiti :3

      • lvxian

        In quanto a politica ormai non mi sorprenderei di trovarla su un youponr.. Per comm’è ora…

        • Xenos

          però non ti sorprenderesti neanche di non trovarne xD

    • Nick_7

      Ma lisciati la mela va…

    • Michele Tatalo

      Hai subito maltrattamenti da piccolo? Ci sono associazioni che possono aiutarti. Qui per te non possiamo fare nulla.

    • Paolo Cannas

      gianni con apple mi pulisco il culo

    • Andrea

      Sono tornato a leggere qui, non so il perchè, e mi ritrovo questo commento, con scritto
      “Magari recensite il prossimo navigatore nativo di iOS6 con mappe 3D e guida vocale […] Ve rosica?”

      Beh, Gianni, no, non rosichiamo, vai tranquillo… XD

  • kellone

    Gianni, rosichera’ forse a te avere preso quel pacco uguale da anni…. e lo avrai pure pagato, bravo tu.

  • Davide

    Gianni,perche i prodotti Apple servono solo per pulirsi dopo una bella cagata! :D

  • gleam2003

    La risoluzione non è quasi Full HD ma HD, probabilmente i pixel mancanti sono quelli della barra di sistema che non scopare sotto ics e che fa riportare alle app una risoluzione errata del display.

  • Pingback: Archos LUDO G10: nuovo tablet Android votato al gaming? | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Andrea

    Archos, Archos, Archos… Potrà inventarsi tutto quello che vuole, ma finchè non rende le proprie politiche minimamente decenti merita solo DI FALLIRE.
    Pagare le spese di spedizione per inviare un prodotto in assistenza, per lo più, in FRANCIA?
    Avranno ricevuto chissà quanti prodotti con lo stesso difetto, per la serie G9 l’entrata USB posteriore che si rovina in 4-6 mesi, ancora NON HANNO PENSATO DI RISOLVERE.
    State lontani. Ho scelto un Archos G9 perchè mi sembrava avere buone caratteristiche a un buon prezzo, ma… c’era qualcosa sotto.
    NON comprate un prodotto ARCHOS, se vi interessa qualcosa di quella marca, cercate di farvene passare la voglia, in un modo che volete voi, basta che la voglia vi passi.

    • mr verdicchio

      Hai ragione. Le cinesate sono cinesate.
      Ho avuto 3 mediacom 960i in una settimana, quelli di euronics continuavano a cambiarmelo.
      Ognuno aveva qualcosa.
      Tutti erano assemblati con i piedi,
      Non esteticamente ma come componenti. Ad uno non faceva contatto il caricabatteria, ad un altro la scheda sd e ogni tanto si spegneva completamente da solo e ad uno si scollegava il wifi.
      Ho preso un galaxy tab 2 con 100 € in più… Mai speso meglio 100 €

      • Andrea

        Mah guarda… Allora, il mio G9 non lo posso definire cinesata, perchè tutti e tre hanno avuto lo stesso problema, ma nessun altro. Mi sono caduti a terra un bel po’ di volta e non posso dire che si siano rovinati. Secondo me è un prodotto decente, ma l’azienda, a fronte di tutte queste persone che inviavano il prodotto per lo stesso problema, avrebbe potuto risolvere, così come ASUS e il GPS nel Prime e vendere un prodotto quasi perfetto. Invece no, continua a vendere prodotti difettati. Mentre a quanto pare il mediacom… beh non è un buon prodotto :)

        • mr verdicchio

          Archos mi paredi capire che è un’azienda vera. Mediacom è un rimarchiatore. Una differenza c’è.
          cmq i made in china, huawei a parte, hanno controllo di qualità scadente e assistenza ancora peggio.
          Le componenti sono le stesse di altri prodotti più noti, quindi se funzionano vanno benissimo. Che Dio ci scampi se c’è un problema…

          • Andrea

            Sì sì, Archos è un’azienda vera, non è assolutamente un rimarchiatore, basti pensare a tutti i fan ed ai prodotti che vendono, di cui alcuni li trovo abbastanza originali, tipo il cordless e la sveglia con Android. È stata la prima a vendere dei riproduttori multimediali con Android, alla stregua dei nuovi Samsung. Inoltre esiste da 30 anni. Ma la loro politica interna è molto simile ai prodotti cinesata, nonostante abbia avuto molti nuovi clienti con le ultime gamme di tablet con Android e nuovi investitori in borsa.

  • io

    Ho comprato un archos 101 g9, dopo strani comportamenti dello schermo (eccessivamente sensibile in alcuni punti, continua ad operare dopo aver rilasciato la pressione) si è rotto mostrandomi una bella crinatura apparsa dalla sera alla mattina mentre era appoggiato sul comodino. Contatto la casa madre (francia) che mi risponde che non capisce l’italiano. Gli rispondo in inglese, gli invio il tablet, mi rispondono che non è in garanzia (comprato a maggio: un mese prima di questa tiritera) e che si “riprenderanno” il tablet soltanto se ne acquisto uno nuovo da loro al 25% di sconto (stesso prezzo che l’ho pagato io su internet). Non ho avuto modo di godermi il tablet, non so come va, ma in compenso tutto quello che gli sta intorno è PESSIMO!
    Oggi giorno si compra quasi tutto su internet e mi meraviglio davvero tanto che ditte come archos snobbino in questa maniera i propri clienti.