Un ingegnere Microsoft scopre una botnet spam che controlla dispositivi Android

4 luglio 201214 commenti

Una botnet internazionale utilizzata per controllare devices Android ed inviare mails contenenti spam su larga scala è stata identificata da un ingegnere Microsoft, che ne ha dato notizia sul suo blog MSDN. Un curioso caso di "sicurezza incrociata"-

Nella descrizione inserita sul suo blog,  Terry Zink descrive l’analisi condotta sugli headers di alcuni messaggi  recanti la firma  “Sent from Yahoo! Mail on Android,” che ha permesso di collegarli ad alcune località dell’Asia, del Medio Oriente e dell’Europa orientale.

  • “I am betting that the users of those phones downloaded some malicious Android app in order to avoid paying for a legitimate version and they got more than they bargained for.Either that or they acquired a rogue Yahoo Mail app.”

Come al solito dunque l’origine di queste minacce sta nell‘installazione di applicazioni malevole, a volte addirittura “camuffate” da app molto popolari. In ogni caso, utlizzare un software antivirus o ancora meglio il proprio buon senso consente di tenersi alla larga da possibili guai.

Loading...
  • Pingback: Un ingegnere Microsoft scopre una botnet spam che controlla dispositivi Android | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • NexusSavrà4.1eGalaxyS2forseNO

    l’antivirus non serve, serve solo:
    NON VISITARE SITI PORNO
    NON SCARICARE APPS DA ALTRI MARKET O SITIWEB
    NON APRIRE LE PUBBLICITA’

    • paolo refuto

      Non posso fare a meno della prima…haha

    • Maffone

      NON RIDERE
      NON MUOVERSI
      NON RESPIRARE….

    • oh, grande esperto in sicurezza informatica, grazie per la tua illuminante epifania

  • lupoalba

    “i devices non prendono virus, sono gli utenti che li usano”
    Stare attenti a cosa si installa e’ piu che sufficiente.

  • ribelle85

    Infatti.. il discorso antivirus e’ una gran cavolata..

  • PwNeGeR

    Pure su Windows vale la stessa cosa, io ormai mi affido al mio buon senso, so dove andare e dove non andare D:

  • Rik84

    Non centrano i porno… Proprio oggi ho messo la mia sim in un blackberry 9300 di riserva ed ogni volta che lo uso mi arrivano le mail di delivery ad una catena di contatti a cui non scrivo da anni… Mettiamoci l’anima in pace che più avanza la tecnologia piú sanno quanti peli nel culo abbiamo….

  • Pingback: Un ingegnere Microsoft scopre una botnet spam che controlla dispositivi Android | Mandave()

  • fix verolex

    Basta solo stare molto altenti perche molte volte sono gli antivirus che hanno virus

  • Jon Doe

    e se scrivessi:
    “Un dipendente Barilla scopre che la pasta De Cecco porta in rari casi alla dissenteria” ?

  • Pingback: La famosa botnet Android per Google è fatta da PC Windows infetti. – Androidiani | Androidiani.com()