Android 4.1 Jelly Bean: focus su Project Butter e Notifiche estese

29 giugno 201213 commenti

Sicuramente Google, durante il Keynote del Day 1 ha scoperto le proprie carte mostrando ufficialmente nuovi ed entusiasmanti prodotti, oltre il Nexus 7 ed il Nexus Q, ad attirare l'attenzione di tutti gli utenti è stato il nuovo sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean. Il minor update di Ice Cream Sandwich con l'anima di major update per le tante novità apportate. Tra quest'ultime sicuramente abbiamo apprezzato maggiormente il Project Butter ed il nuovo sistema di notifiche estese. Proprio su questi due aspetti focalizzeremo la nostra attenzione.

Project Butter

Per donare al proprio sistema operativo la consistenza del burro, proprio per questo Project ButterGoogle ha voluto perfezionare e migliore la fluidità, la stabilità e la reattività della propria interfaccia e delle sue animazioni, grazie ad un maggiore dialogo ed una maggiore collaborazione tra GPU e CPU.

Grazie a questo progetto BigG è riuscito a portare la propria interfaccia fino ad un massimo di 60 fps. Chi ha potuto testare il primo update su Galaxy Nexus, o il nuovo Nexus 7 con CPU quad-core Tegra 3, ha potuto notare la differenza di velocità e fluidità rispetto alla versione precedente. Tutto ciò grazie a tre principali fattori, cioè:

  • VSync
  • Triplo Buffering
  • Risposta al tocco

Il primo permette appunto di migliorare le prestazioni grafiche portando l’interfaccia ai fatidici 60 fps (ovviamente su device che lo supportano); inoltre per non delimitare questo effetto “burro” solamente alla home principale è stato ampliato il vsync timing a tutto il framework per rendere il progetto omogeneo su tutta l’UI.

Il triplo buffering consiste in un’ottimizzazione che consente ai tre componenti principali del device di collaborare per migliorare i risultati. Questa features permette a CPUGPU e Display di lavorare insieme per rendere più piacevole, fluida e reattiva l’interfaccia, migliorando il framerate ed il rendering.

Infine la risposta al tocco permette al sistema di intuire quando l’utente sta utilizzando il device in modo tale da portare al massimo la GPU per toccare la soglia dei 60 fps. Dallo sblocco del display ad un qualsiasi altro tocco l’interfaccia risponderà egregiamente e più velocemente rispetto ad ICS.

Ecco il video che mostra i miglioramenti:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=V5E5revikUU&hd=1

 

Notifiche Estese e Selettive

Durante la presentazione ufficiale Google ha puntato molto sul nuovo sistema di notifiche, cioè le notifiche estese. Le nuove notifiche potenziate permettono di svolgere determinate operazioni che precedentemente avremmo dovuto svolgere durante l’utilizzo dell’app.

Le notifiche estese di Jelly Bean sono più funzionali. L’estensione della notifica varia al variare della tipologia di notifica, come se dipendesse dall’applicazione completa. Le notifiche adesso possono essere considerate come una piccola porzione di applicazione all’interno della barra delle notifiche.

Non è questa l’unica novità del nuovo sistema di notifiche di JB. Il sistema permette anche di scegliere quali notifiche visualizzare, cioè selezionare quelle più utili. Dalla notifica estesa è possibile anche accedere direttamente alle informazioni dell’applicazione tramite le quali si potrà scegliere se nascondere o mostrare le notifiche.

Notifiche estese e selettive che facilitano alcune operazioni e ci consentono di personalizzare il nostro sistema eliminando il fastidioso spam di notifiche.

httpvh://www.youtube.com/watch?v=W8iMJGBWbG8&hd=1

 

Loading...
  • Sergio

    Wow complimenti non ho capito una mazza delle notifiche finche non ho visto il video!
    Un Italiano cosi schifoso lo può usare solo uno che non lo conosce!

    • A A

      Non tutti siamo portati per scrivere, ma non bisogna criticare chi spende del tempo per informarci sulle news di android

      • paolo refuto

        Avete sbagliato tt e due (secondo me) Sergio poteva essere più gentile, e tu. Ti sbagli perché le critiche aiutano a migliorarsi!

    • Ringogelso

      Siete solo capaci di criticare……

    • Io avevo capito invece, sarai semplicemente scem.. o tu probabilmente.

  • dragondevil

    ragazzi una domanda…
    il gnexus con la 4.1 gira già a 60fps??
    se si, la stessa velocità dovrebbe stare anche su nexus s dato che la GPU è la stessa..giusto??

    • cambia il procio, se vogliamo andare un pò più sul tecnico, sicuramente google avrà inserito la possibilità di reindirizzare il lavoro di grafica anche alla cpu

  • alex96

    Io voglio soltanto vedere quando aggiorneranno i gs2 a Jelly Bean! Non vorrei che la samsung ci calasse il pacco!

  • Markisha1979

    Domanda: ma i benefici del project butter si hanno solo con il launcher stock oppure
    Se installo golauncher o apex launcher funziona ugualmente?

    • davide10xxx

      manco ti rispondo…

  • Pingback: Android 4.1 Jelly Bean: focus su Project Butter e Notifiche estese | Mandave()

  • samnsug fa sempre pacchi gli agiornamenti fanno pena
    provate nokia lumia

  • daniele

    60fps…peccato che il nostro occhio bastano 25….probabilmente senza una videocamenra come quella non si vede nemmeno la differenza, comunque buono lo sviluppo!