La storia di Android: dalla A alla J

19 settembre 201239 commenti

Una delle più grandi peculiarità di Android, oltre il vero e proprio sistema mobile, risiede nella nomenclatura utilizzata sin dalla sua nascita dai suoi sviluppatori. Come ormai ben sappiamo, i nomi di ogni versione Android procedono in ordine alfabetico e con una precisa numerazione e ricordano sempre il nome di un buonissimo dolce, ma non è sempre stato così. La prima vera e propria release Android che ha segnato la storia della piattaforma è stata Cupcake 1.5, ma cosa c'è stato precedentemente?

I ragazzi di Android Police hanno voluto fare chiarezza sull’antica storia del nostro amato robottino verde ed hanno scoperto ciò che è stato Android prima della “C” e di Android 1.5.

Le versioni Android più celebri, partendo da Cupcake 1.5 hanno seguito sempre lo stesso ordine:

  • Android 1.5 Cupcake
  • Android 1.6 Donut
  • Android 2.0 Éclair
  • Android 2.1 Éclair
  • Android 2.2 Froyo
  • Android 2.3 Gingerbread
  • Android 3.0 Honeycomb
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich
  • Android 4.1 Jelly Bean

Prima di Android 1.5 però non c’è stato alcun Android 1.4 bensì solamente due antecedenti release: Android 1.0 ed 1.1; di queste la prima non ha mai visto un vero e proprio telefono e la seconda è stata utilizzata dai fortunati possessori di HTC Dream TIM (ancora oggi non abbandonata).

Per scoprire quale nome si nascondesse dietro a queste due versioni la ricerca è stato svolta su Wikipedia (versione inglese) che indica rispettivamente i nomi:

  • Astro 1.0
  • Petit Four 1.1

Però ancora qualcosa non quadra, poichè la versione italiana della più celebre enciclopedia del web per Android 1.0 ed 1.1 indica rispettivamente Apple Pie e Bender. Quest’ultimo è stato sostituito con Banana Bread per completare la cerchia dei dolci ma forse è stato semplice frutto dell’immagine di qualcuno poichè gli altri nomi hanno un reale riscontro.

Per fare chiarezza su questa situazione hanno voluto dire la loro gli ingegneri di Google:  Jean-Baptiste QueruDianne Hackborn e Romain Guy e nessuno più di loro può essere attendibile. Inizialmente le release interne di Android venivano contrassegnate come milestone e progredivano tramite un numero di serie: m3-rc20a e m5-rc15 (come dimostra l’immagine)

Purtroppo questa nomenclatura ha portato alcuni problemi nelle comunicazioni via email tra gli sviluppatori poichè veniva solamente indicato il codice numerico senza riferimento alla versione della milestone, perciò si decise di rinominare con una nome proprio ogni release a partire dalla terza, cioè Cupcake.

Purtroppo non sono stati svelati i veri nomi delle release precedenti la 1.5 perciò possiamo ritenere più affidabili quelli formulati da Wikipedia EN. Astro Boy e Bender erano i nomi di due celebri robot che potevano far riferimento ad Android e sarebbero release pre-1.0; da Android 1.1, Petit Four, l’utilizzo dei dolci era dettato dai messaggi dolci e scherzosi che gli sviluppatori erano soliti inviarsi, perciò, per fare maggior ordine, si decise di tenere questa base e partire dalla C per la terza release.

Perciò cercando di riassumere:

  • Astro Boy e Bender – milestone
  • Android 1.0
  • Android 1.1 Petit Four
  • Android 1.5 Cupcake
  • ….

 

Loading...
  • Still a Better Love Story than Twilight…

  • daniele

    perché non è affidabile wiki IT?? siamo ‘inferiori’ agli inglesi?? mah…

    • Malefiko

      Direi proprio di sì: noi siamo molto disinformati. E comunque visto il tuo avatar stasera vedrai anche quanto sono superiori al vostro rubo-calcio, gli inglesi!

      • daniele

        pensa alla tua squadra milanese (perché sicuramente sarai milanista o intertiste!)! ;-)

        • danihd

          State uscendo le corna come le lumache con la pioggio, dopo che vi hanno regalato uno scudetto, mi raccomando per tutti gli juventini, non dimenticate i tempi neri quelli molto NERI, la serie B e soprattutto calciopoli, dove avete RUBATO una miriade di scudetti, dovreste vergogniarvi, e soprattutto quel PORXX, di Conte che sicuramente si vendeva o comprava le, partite… CHE SCHIFO…..

          • daniele

            ahahahah. si, continua a leggere la cazzata dello sport invece di informarti sui fatti VERI…. ;-) se moratti e galliani sono santi, ONESTI, , cicciolina è vergine!!! per conte, strano che sia l’unico ad essere stato condannato… perché lui non poteva non sapere, ma per es. mondonico si…. ahahhahahah RIDICOLI!! vi ripeto, INFORMATEVI, non leggete le cazzate della cazzetta…. ;-)

          • bebo

            LADRI

          • daniele

            dammi una prova VERA per cui tu dichiari ‘ladra’ la juventus. VERA deve essere la prova, non scritta sulla cazzetta e sparata in prima pagina… VERA significa emanata dai CC o dalla P.S., non dalla cazzetta, capito?? VERA!!

          • olfio

            ma potete parlare di quel cesso di sport da un’altra parte grazie? Srmbrate due bambini dell’asilo…

          • LaCojona

            Sport dimmerda dio maiale con sti scudetti che mi scassano la minchia ma prendete le palle e spaccate vetri dio ladro…CHE MINCHIA GUADDI?! IL CALCIOOOOO OOOOHHHOOOO

          • David Ballatore

            Tu sei uno di quelli che parlano per sentito dire, pieno di pregiudizi e che quando non sa cosa dire, dice: “LADRI”.

          • danihd

            Senza ombra di dubbio, nessuno è santo ne galliani ne moratti e nessun altro, soprattutto quando ci sono molti anzi troppi soldi nel mezzo, detto questo, io la penso a modo mio, poi non saprei dove informarmi meglio della gazzatta o nel web, perchè come credo la maggior parte di noi non conosce questa gente, che si vende le partite, e attenzione non mi riferisco solo a un singolo personaggio ma tutti gli altri, e credo che se indagassero veramente a fondo, fino alla radice, sicuramente dovrebbero chiudere tutti gli stadi e fare dei parco giochi per i Bambini, e mandare a lavorare seriamente questi PORXX, che cercano anche l’aumento dell’ingaggio…. RIFLETTETE…

      • Lycaone

        Gli esperti di Rugby contro gli esperti di Rubi (licenza poetica)

      • David Ballatore

        Mettere il calcio anche su Android è assurdo.
        Detto questo stasera vedremo tutta questa superiorità, ti piacerebbe, eh?

    • Malefiko

      Direi proprio di sì: noi siamo molto disinformati. E comunque visto il tuo avatar stasera vedrai anche quanto sono superiori al vostro rubo-calcio, gli inglesi!

    • Francis97

      Infatti, e poi la versione inglesenn dice proprio della 1.0 e 1.1, comincia dalla 1.5, dove avete letto questi due nomi? Il primo è sicuramente Apple Pie, quindi fra un pó parte la denuncia di Apple, il secondo è tra Bender e Banana Bread perchè oltre al sito italiano solo sulla versione spagna ci sono tutte le versioni e la lo chiama Banana Bread.

    • 8eloham8

      Solo chi há i complessi di inferiorita’é inferiore Daniele.

  • lorenzo buffa

    Beh, io avevo provato già il sistema android sul mio HTC titn anni fa… e appariva esattamente come quello che compare sul telefono di destra! Bei momenti! Si avviava come un programma da wm6.1 e c’era una sorta di occhio rosso come boot logo! Eheh, una vita fa oramai :))

    • miccio

      Quoto! Nelle prime release pero non funzionava praticamente nulla…giusto si navigava nei menu. La parola android non esisteva, era semplicemente linux :)

  • ideosforme

    Ma quando htc produceva certi gioielli Samsung faceva solo conchiglie …giusto?

    • Nicola fant87

      era il tempo buio per samsung e windows mobile :)

    • LaCojona

      Io ricordo che la mia gloriosa samsung qualche anno fa produsse un cellulare che mio padre compró e che ebbi l’occasione di provare ed era BELLISSIMO, SOTTILE,SIMPATICO,BELLO SCHERMO…e non fu l’unico..anche ora al di la di android produce cell normali fatti bene..dunque zitto e godi della sua magnificenza…

  • Ruggero Calabrese

    Android 1.0 “Apple Pie” … e mò parte la denuncia! :(

    • AR64SH

      Sei un grande ahahhahahahah

    • Andrea

      Ahahahahah

    • torta alla deriva

      hahhahha bravo pie l’ha inventato apple!

  • Pingback: La storia di Android: dalla A alla J | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • un nome figo

    io ho sempre saputo apple pie e banana split… bo!

  • bartolomeo

    Ultima notizia bomba…….la apple brevetta il pulcino pio…….

    • Maffone

      Ultimissima news bomba, la Apple ha brevettato anche il tuo cervello, un composto leggerissimo formato principalmente da aria e gas! :-)

  • bartolomeo

    Apple brevetta anche il pulcino pio………..fate attenzione :-))))))

  • CeccoFF

    Ignoravo l’origine dell’idea di nominare con nomi di robot..l’androide..
    Penso l’avrei preferito ai dolci (seppur sono goloso)..
    ora toccherebbe a Jeeg robot d’acciao …azzsesovecchio! :D

  • SacreBleu

    La struttura morfosintattica di questo articolo è talmente incoerente che si fa fatica a seguire il discorso.
    Seriamente, i vostri contenuti sono troppo banali e malfatti.

  • rabber

    Bella spiegazione di tutti gli android

  • Ruppolo

    E questa sarebbe la storia di Android? I nomi?
    Certo, capisco che è troppo imbarazzante parlare delle origini di Android, rivelare che è un sistema operativo originariamente concepito per concorrere con il Blackberry, quindi con l’utilizzo della tastiera e senza display touch. Questo, tra l’altro, è il motivo per cui “lagga” e “laggherà” sempre. Un ingegnere Google, Andrew Munn, lo ha spiegato nel suo blog:
    https://plus.google.com/100838276097451809262/posts/VDkV9XaJRGS

    Android non è adatto a fare il concorrente di iOS (e nemmeno di Windows Phone), ma Eric Schmidt (CEO Google ed ex facente parte del consiglio di amministrazione Apple), dopo aver visto cosa Apple stava facendo (stava sviluppando il suo primo iPhone) decise che bisognava copiare in fretta il prodotto Apple.

    Ecco, questa è in sintesi la storia di Android, molto SCOMODA, meglio non parlarne.

    • wanja75

      First, I am a 3rd year undergraduate software engineering student in italiano vuol dire ingegnere google. Complimenti per l’inglese. Articolo vecchio quasi di un anno smentito da hackborne and co….

      • Ruppolo

        Un articolo del genere può essere smentito solo dai fatti. Ed i fatti, oltre ad essere sotto gli occhi di tutti, sono che Google stessa ha ammesso implicitamente il problema dei lag, scrivendo di aver eliminato i lag nel nuovo JB. Anche se di fatto ha solo attenuato il problema.

        • wanja75

          Ma il problema di Android lo vedi tu che usi IOS!!! Mah….

  • Alex

    e io che pensavo che il riferimento al cibo fosse perché gli ingegneri di Google erano dei ciccioni “sweets addicted”…