3D BOX di SuperD: un device per avere il 3D sempre con voi

24 Febbraio 2016Un commento

L'attività più interessante del Mobile World Congress è, sicuramente, vagare per le hall, alla ricerca dei prodotti di maggior interesse. E' proprio così che abbiamo scoperto SuperD ed il suo innovativo 3D BOX, un dispositivo per godere dell'esperienza 3D ovunque.

L’idea di SuperD appare chiara e semplice. Se il mondo, come lo percepiamo, appare in 3D, allora è necessario che anche l’esperienza visiva che i nostri device ci regalano, sia il più naturale possibile. Proprio per questo l’azienda ha sviluppato un prodotto in grado di riprodurre contenuti 3D in maniera fedele e qualitativamente soddisfacente.

DSC_0058

Si tratta di un dispositivo dalle dimensioni di un iPad mini che, con la semplice pressione di un pulsante, si apre, estendendosi verso l’alto ed assumendo la forma di una “Z“. Al centro un pannello trasflettivo che accoglie le immagini quasi fossero ologrammi. La caratteristica fondamentale sta nel fatto che non sono necessari particolari occhiali per osservare questo display. Il pannello FHD, infatti, è di ottima qualità e permette di rappresentare immagini ad alta definizione. Un fattore interessante è sicuramente la fotocamera frontale. Lo scopo di quest’ultima è di tracciare la direzione del vostro sguardo, definendo così, la migliore esperienza visuale. Non a caso, la tecnologia racchiusa in 3D BOX, lo scorso 2015, è stata premiata dall’ Advanced Imaging Society con un Lumiere Award.

DSC_0050

SuperD ha già stretto accordi con DreamWorks per ottenere in licenza tutti i film prodotti in 3D, comodamente consultabili dall’applicazione dedicata. L’intera interazione fra il vostro smartphone e 3D BOX avviene tramite l’applicazione, ma non solo, potrete anche riprodurre video di Youtube o giocare ad alcuni giochi dedicati (stando all’azienda dovrebbero esserci più di 100 giochi nel catalogo attuale). L’idea è quella di estendere il repertorio per offrire la maggiore esperienza possibile, senza limitare le funzionalità del vostro telefono. Quest’ultimo, infatti, una volta avviata l’applicazione non avrà limiti di alcun genere, e potrà essere utilizzato appieno, o lasciato in stand-by senza compromettere l’usabilità di BOX. 3D BOX può essere utilizzato anche con un controller per godere di un’esperienza di gioco completa, e-book compresi. L’autonomia del device raggiunge le 4 ore di utilizzo complessivo.

DSC_0060

L’offerta non si ferma qui. SuperD sta infatti portando la propria tecnologia direttamente sugli smartphone, grazie alla collaborazione con alcuni produttori cinesi. L’idea è quella di integrare la loro tecnologie con l’offerta prevista per ogni smartphone così da offrire un’esperienza unificata fra 3D e 2D. Con l’ausilio della fotocamera del vostro smartphone, infatti, sarà possibile tracciare il movimento dei vostri occhi e determinare la migliore riproduzione. Nel caso in cui non venga rivelata una posizione ottimale, per evitare distorsioni, il sistema effettuerà lo “switch” automatico alla riproduzione 2D.

Per quanto abbiamo avuto modo di testare, 3D BOX funziona egregiamente ( è già in commercio in cina per un prezzo equivalente di circa 200-300$ ) , così come l’integrazione con gli smartphone procede con un buon ritmo, pertanto potrebbe apparire sul mercato molto rapidamente.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com