Android 8.0 Oreo è arrivato, ecco le novità introdotte nella nuova versione

21 Agosto 201710 commenti

Android 8.0 Oreo è ufficiale e sono molte le novità introdotte da Google nella nuova release del sistema operativo. Ecco una panoramica generale delle principali caratteristiche.

Quest’anno Android 8.0 Oreo porta importanti migliorie alla piattaforma di Google, con lo scopo di migliorare l’esperienza d’uso intervenendo su molti dettagli piuttosto rilevanti.
Andiamo a fare una lista delle principali novità introdotte dalla nuova versione del robottino verde.

GRAFICA

Sotto l’aspetto grafico è presente un rinnovato design delle emoji e la possibilità di scaricare ulteriori font XML.
Adesso gli sviluppatori potranno creare delle icone adattive, che permetteranno un adattamento grafico migliore all’interno dell’interfaccia.
Inoltre la nuova versione del sistema operativo supporta i profili di colore AdobeRGB, Pro Photo RGB e DCI-P3.

FOTOCAMERA

All’interno dell’app fotocamera abbiamo invece una nuova modalità di zoom. Tramite un doppio tap sul display si avrà infatti un ingrandimento 2X.

AUTONOMIA E AVVIO

L’autonomia è un aspetto di certo non stravolto ma grazie a delle limitazioni imposte alle app in background, dovremmo notare una sensibile differenza in materia di consumi.

Un altro aspetto importante è l’avvio del dispositivo. Infatti dai primi test sembrerebbe che i tempi di accensione dei Google Pixel con a bordo Android 8.0 Oreo siano decisamente inferiori, quasi dimezzati.

PIP

Android 8.0 Oreo introduce inoltre il Picture in Picture, ovvero la possibilità di ridimensionare le app o i contenuti multimediali, continuando a navigare all’interno dell’interfaccia. Questo sistema, in accoppiata con il supporto al multi-window, ci permetterà di sfruttare al massimo i display sempre più ampi dei nostri device.

SICUREZZA

In termini di sicurezza cambiano le regole per le app installate da origini sconosciute. Adesso sarà infatti necessario dare il consenso ad ogni app singolarmente per intervenire sull’installazione di apk esterni. Non basterà più un unico tap dalle impostazioni per dare il consenso di fare ciò all’intero sistema in maniera univoca.
Inoltre è stata introdotta una nuova API che dovrebbe limitare i crash e garantire una maggior sicurezza e stabilità.

AUTOFILL

Grazie al nuovo sistema di auto-riempimento è possibile gestire i propri dati sensibili in maniera ben più rapida, permettendo o meno alle app il riempimento automatico di particolari campi di testo. Ad esempio i dati per il login ad un social piuttosto che alla propria casella e-mail verranno compilati con maggior rapidità.

Leggi anche: Android 8.0 Oreo è finalmente ufficiale 

NOTIFICHE

Passando adesso alla gestione delle notifiche, possiamo incontrare una tra le più interessanti novità di Android 8.0 Oreo, ovvero le notifiche rinviabili. Sarà infatti possibile posticipare una mail piuttosto che un messaggio facendo in modo che ricompaia a schermo dopo un determinato lasso di tempo. Tale funzione risulta molto utile a chi è momentaneamente impegnato e intende rinviare le notifiche meno importanti.

A tal proposito sono stati introdotti anche gli indicatori di notifica, che non sono altro che dei puntini all’angolo dell’icona in questione che segnaleranno la presenza (ma non la quantità) di notifiche all’interno dell’app.

Un altro aspetto rilevante riguarda la divisione in canali delle notifiche. Con Android Oreo è infatti possibile etichettare ogni notifica come appartenente ad una determinata categoria. In questo modo si può decidere di silenziare o eliminare tutte le notifiche appartenenti a quel canale in maniera univoca e ben più rapida.

AUDIO

Dal punto di vista audio è stato introdotto il supporto ad un codec Bluetooth che permetterebbe la riproduzione di suoni con una qualità ben più alta.

JAVA 8

Per concludere è stato introdotto il supporto alle ultime API Java 8 che garantirebbero una maggior velocità di avvio delle applicazioni.

Rimanete collegati, vi terremo aggiornati sulle tempistiche di rilascio dell’aggiornamento da parte dei vari produttori.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com