Apple brevetta Google Glass: la nuova era si apre con vecchi fantasmi?

5 luglio 201261 commenti

L'introduzione del progetto Google Glass da parte della casa di Mountain View ha fatto intravedere a molti appassionati l'arrivo di una nuova era in ambito tecnologico: tuttavia questa utopia rischia di scontrarsi con la dura realtà e con beghe passate ed attuali, visto che Apple ha ottenuto un brevetto per una categoria di dispositivi che ricorda proprio il futuristico progetto Google.

In realtà, come è facile immaginare, il brevetto di Apple non è stata una mossa improvvisa, ma si è rivelato essere stato depositato addirittura nell’ormai lontano 2006, mentre la concessione ad Apple è stata ufficializzata solamente il 3 Luglio 2012. Ovviamente esso non implica che a Cupertino si stia lavorando ad un progetto “Apple Glass”,  ma, pur nella sua vaghezza, sembra far riferimento in maniera chiara ad un dispositivo “head-mounted” con dislpay in grado di mostrare immagini all’occhio dell’utente

  • Methods and apparatus, including computer program products, implementing and using techniques for projecting a source image in a head-mounted display apparatus for a user. A first display projects an image viewable by a first eye of the user. A first peripheral light element is positioned to emit light of one or more colors in close proximity to the periphery of the first display. A receives data representing a source image, processes the data representing the source image to generate a first image for the first display and to generate a first set of peripheral conditioning signals for the first peripheral light element, directs the first image to the first display, and directs the first set of peripheral conditioning signals to the first peripheral light element. As a result, an enhanced viewing experience is created for the user.

Un brevetto che sarebbe potuto apparire insolito nel 2006, ma che alla luce di quanto sta accadendo oggi potrebbe portare la “nuova era” ad essere caratterizzata dai vecchi strascichi legali che tormentano l’era attuale, cosa di cui, se possibile, faremmo volentieri a meno.

Loading...
  • TrashBoard

    Il brevetto in questione prevede due LCD, uno per ogni occhio, mi pare di capire…
    Se così fosse i Google Glass rimarrebbero comunque avvantaggiati!

    • Sam Cooper

      Concordo, il dispositivo “pensato” da Apple nel 2006 è “indossabile sulla testa” e utilizza due proiezioni distinte per entrambi gli occhi.
      Ergo: non si tratta necessariamente di un paio di occhiali (Google è salva), ma impedirà una futura evoluzione dei Google Glass verso un sistema a doppia visione.

      MB

      • Ex.

        Lol se prevede due lcd per occhio la google è salva, visto che da quanto ho capito sui glasses non ci sono, ma le immagini vengono come proiettate. E al massimo ci mette degli amoled che non sono LCD *google trollface*

        • Mihai Gori

          Ahahahahah……..6 un genio

      • elegos

        A parte the l’esercito USA ha già in dotazione occhiali con tecnologia LED… probabilmente saranno gli stessi Stati Uniti d’America a far causa alla Apple ahahah!

    • Apple si Samsung no

      Quante seghe mentali che vi fate, siete ridicoli, se già 6 anni fà Apple aveva brevettato l’idea vuol dire che è arrivata prima, quindi adesso Google produce se gli è permesso altrimenti paga,i più furbi vincono, voi non lo siete.

      • HiGalaxy

        Apple non ha inbentato proprio niente, era solo un’idea quindi non ha nessun prodotto tra le mani memtre google l’ha già costruito

      • scusa, il ragionamento mi sembra assurdo…..è come se io domani brevettassi il disco volante solo perché lo immagino….. e tra 5 anni viene costruito un oggetto simile e allora io, poiché lo ho SOLO pensato, ci guadagno come se lo avessi costruito….. poi magari il tuo ragionamento è differente e io l’ho capito male….. ma se mi baso sull’ultima tua frase, a questo punto (visto che sono furbo) brevetto la pastiglia per non dormire mai e un giorno, se la costruiranno, solo perché l’ho pensata, posso far rivalere i miei brevetti…..a me sembra assurda come cosa

      • ArcheoGian

        Daje, ma sei proprio de coccio. Scommetto che se vedi la foto di Steve ti viene pure il durello.

      • Lucio

        Ridicoli sono i tuoi commenti. Qua l’unico che non è furbo sei tu, che ti becchi meritatamente insulti da ogni dove per come ti poni e quello che “esprimi”. Esci con gli amici, o altrimenti gioca con le macchinine, persino quello è tempo impiegato meglio per te. Ti direi anche esci con la ragazza, ma provo compassione per la persona che eventualmente ti sta accanto, è meglio che stia per i fatti suoi. Buona giornata.

      • Apple no samsung si

        Ma sei stupido o ti piace farlo ? QUI NON TI VOGLIAMO ! Ringrazia che non sono io l amministratore del blog se no ti avrei gia bannato da qualsiasi discussione a vita…vai a scassare il cazz alla apple…

  • merlino

    …….. No comment….
    Primo, se è così, google doveva svegliarsi, perché è un classico che la mela morsicata brevetta mezzo mondo, doveva aspettarselo.
    Secondo, cioè, dico, inventi una cosa così FAIGA e non la brevetti?! Ma siamo matti!! Google, io ti lovvo, ma a volte mi fai proprio scanagliare!! :D .
    Terzo, Apple, senza Steve (pace al’anima sua) è proprio con l’acqua alla gola, è logico che si attaccherà ad ogni novità dei concorrenti per stare a galla il più possibile, ma ricordiamoci “Chi segue sempre gli altri, non arriva mai primo”.

    • Mirko

      Beh anche con Steve jobs era così, fu proprio lui ad inventare questa mentalità ladra, come diceva lui “un bravo artista copia ma un grande artista ruba”

      • Michele Stival

        In realtà quella citazione faceva riferimento al non limitarsi alla mera copia di un’idea bensì all’assimilazione del concetto reinterpretandolo secondo il proprio punto di vista e generando qualcosa di diverso dall’idea originale. Un po’ quello che successe a seguito della famosa visita di Jobs e soci alla Xerox nel 1979.

        • Mirko

          No credimi Steve jobs era solo un ladro e uno sfruttato re, nessuna e dico nessuna delle cose che ha inventato era sua veramente, era solo bravo ad ingannare la gente

          • romax

            povero coglione te e quello di sopra

          • Luigi Pallavicini

            di povero coglione qui vedo solo ed esclusivamente te! Steve jobs ha rubato invenzioni e progetti per tutta la sua vita da gente sicuramente più intelligente di lui! ricordati che la apple è nata grazie all ingegno e alle capacità di steve wozniak non sicuramente a quelle di jobs! siamo al limite del ridicolo c è gente come te che dovrebbe studiarsi la storia della apple prima di parlare! mi sono rotto il cazzo di sentire BIMBIMINCHIA come te con steve jobs di qua, steve jobs di la! la apple sarebbe fallita con la stessa velocità con cui è nata senza wozniak, jobs non era nessuno e non sarebbe diventato nessuno! era solo bravo a rubare le idee e a fare marketing! la gente come te mi fa venire il voltastomaco se non era per wozniak e grazie alle vendite del suo apple II col cazzo che si sarebbero visti i Macintosh! jobs è il motivo del perchè quelle merde che crea la apple vengono vendute a prezzi spropositati! e pensare che wozniak voleva creare un computer PER I POVERI! ma no la apple grazie a jobs vende dispositivi da 4 soldi a prezzi 5 6 volte superiori a quelli reali!

          • Mirko

            Iper quotone, la gente dovrebbe informarsi prima di sparare cazzate

          • Marco Argenti

            Finalmente uno che scrive le cose come stanno!
            Come commerciale Jobs era bravissimo ma di certo non era un genio.
            Diciamo che assomiglia molto agli imprenditori di successo che vedo dalle mie parti: bravi a vendere ma non proprio intelligenti.

          • Emanuele Fanton

            restando calmi devi comunque concedere che oltre che ad inventare bisogna anche vendere, sono aspetti entrambi importanti in una impresa commerciale con scopo di lucro

          • NinoLestat

            Diciamo anche che Jobs ha contribuito a fare diventare la Apple la società con il più alto valore di capitalizzazione in borsa al mondo. Pensa pure che sia un cazzòne se vuoi. Ti fa stare meglio? Tu invece cos’hai inventato?

          • Luigi Pallavicini

            certo perchè è un esperto di marketing! è riuscito a vendere cose non create da lui ad allocchi che spesso comprano solo per la marca e non perchè sanno realmente cosa comprano! e il bello è che vendono il tutto a prezzi spropositati! ps io non ho inventato niente e non sono venuto qui a dire di aver inventato qualcosa! ho riportato realmente i fatti! se poi a te rode il culo la verità allora non sò che dirti ;)

          • Michele Stival

            Per costruire una startup di successo (cfr. G. Kawasaki, L’arte di partire bene ) servono tre figure chiave: il genio – che inventa prodotti nuovi ed innovativi (Wozniak), chi porta cash (Mike Markulla, il primo venture capitalist di apple) e chi sa vendere tutto ciò (Jobs).
            Jobs era sicuramente un grandissimo venditore-piazzista, uno che riuscirebbe a vedere sabbia ai beduini, ma anche un ottimo manager aziendale, per quanto duro.

          • Selvhat Ravenmorke

            @Luigi Pallavicini Hai tutta la mia stima!!! ;)

        • ArcheoGian

          Un po’ come quello che avviene tutt’oggi, dato che non mi sembra che il Galaxy Tab, la cui vendita è stata bloccata in Cruccolandia, sia uguale all’Ipad. Il problema è che ad Apple non piace il libero mercato, allora non concede le licenze sui brevetti e cerca di monopolizzare l’innovazione.

    • NinoLestat

      Finora a seguire sono stati gli altri: ultrabook, iPhone, Siri… tutta roba arrivata prima in Apple. Quindi mi sa che non è proprio Apple ad avere l’acqua alla gola considerati i dati di vendita, il valore dj capitalizzazione in borsa, e la liquidità dell’azienda.

      • Luigi Pallavicini

        mi dispiace per te, ma a parere mio l unico settore in cui gli altri seguono è quello dei tablet, in tutti gli altri ormai è apple che segue! non calcolare i dati di vendita, non prendere tutto per oro colato! le vendite si ci sono, i guadagni sono alti è vero, considerando che vendono prodotti come gli iphone a 650 euro quando per produrli gli costa si e no 70 dollari è ovvio che vanno avanti! ma il fatto che venda, è perchè fanno spesso e volentieri pubblicità ingannevole! io ogni tanto vado nel sito della apple a vedere come pubblicizza i suoi prodotti e mi viene da ridere perchè metà delle cose che affermano sono false! se sta ancora su è solo grazie alla pubblicità che gli viene fatta! voglio proprio vedere quante possibilità avrebbe se tutte le case produttrici di smartphone cominciassere a presentare i loro prodotti in modo aggressivo come fa la apple!

  • Mirko

    Beh si sa che loro brevettano di tutto, i loro brevetti arrivano fino a 10 milioni se non di più, daltronde sanno fare solo quello…

  • Andrea Castello

    Probabilmente Google ha brevettato il dispositivo che sta dietro a Glass, ma non essendo le due cose esattamente uguali l’ufficio brevetti li ha probabilmente fatti passare entrambi con tutto ciò che consegue(gli avvocati si stanno sfregando le mani). La stessa Apple a suo tempo ha brevettato vari “device” molto simili,per coprire i vari form factor simili all’IPhone.

    Ma, esistendo dei prototipi funzionanti di Glass da prima della data di deposito del brevetto, si può usare il concetto di prior art per vincere le future cause, che certo arriveranno.

    Una cosa è carta: è il sistema dei brevetti USA che va riformato profondamente.

    • iPhone_di_Filippo

      SONO DUE TECNOLOGIE COMPLETAMENTE DIVERSE, L’UNICA COSA CHE CONDIVIDONO È IL FATTO CHE USUFRUISCONO DELLA REALTA’ AUMENTATA!

    • beh,in europa 2 terzi dei brevetti americani non sarebbero mai esistiti,cavolo qui devi portare qualcosa di NUOVO per ottenere un brevetto…

  • alexcri79

    Che figata sta cosa di brevettare qualsiasi cosa… ne ho veramente le scatole piene!!!

  • Pingback: Apple brevetta Google Glass: la nuova era si apre con vecchi fantasmi? | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • duxinfabula

    Google non è così stupida da brevettare un prototipo in fase di sviluppo. il brevetto ti obbliga a divulgare tutte le caratteristiche tecniche del progetto. Apple ha brevettato un’idea, non certo un progetto.
    comunque è l’ennesima prova che negli USA i brevetti li danno a cazzo di cane…tra un po’ qualcuno brevetterà la formula dell’aria….

    • magnitudine

      gli USA hanno rotto le palle con le loro politiche prepotenti, è ora di sganciarseli dai maroni.

  • Adalberto Valsecchi

    Ma non ci posso credere!! Cioè..loro cosa avevano? Avevano l’idea che sarebbero potuti nascere dei devices del genere allora hanno brevettato una cosa che in futuro sarebbe potuta esistere senza avere niente in mano! SCANDALOSO!!

    • iPhone_di_Filippo

      Hai letto il brevetto?! ad una persona viene in mente la “bicicletta”, o il “navigatore satellitare” non ci sono ancora le tecnologie ma brevetta l’idea, anche perchè come scritto se brevetti un prototipo in fase di sviluppo. il brevetto ti obbliga a divulgare tutte le caratteristiche tecniche del progetto…
      Inoltre se aveste letto il brevetto sapreste che è molto, ma molto diverso, apple pensa di proiettare sull’occhio le immagini e quindi di avere una visione completa (tecnologia per il quale ci vorranno ancora moltissimi anni) google ha progettato un paio di “occhiali”…

  • 97nannino

    Quindi faranno causa a google…. Come al solito -.-

    • iPhone_di_Filippo

      se aveste letto il brevetto sapreste che è molto, ma molto diverso, apple pensa di proiettare sull’occhio le immagini e quindi di avere una visione completa (tecnologia per il quale ci vorranno ancora moltissimi anni) google ha progettato un paio di “occhiali”…

  • Fantastico il fatto che hanno richiesto il brevetto nel 2006 e quando glielo confermano? nel 2012 quando google presenta i Google Glasses :
    il sistema dei brevetti americano è peggio della pubblica amministrazione italiana

  • Caino1991

    Io brevetterò un dispositivo che proiettore le immagini direttamente nel lobo frontale tramite un impulso elettrico poi aspetto che qualcuno lo realizzi e mi rifare con delle cause legali!

  • picomind

    Domani vado a brevettare i dischi volanti, non si sa mai.

  • il vecchio

    piu guardo questo disegno e piu penso che a rubare le idee sia proprio la apple. In piu mi chiedo come possano aver dato un brevetto per un oggetto che esiste dal 1998!
    Facciamo un po di chiarezza…
    nel 1994 una societa usa di nome Forte Technology mise in vendita un oggetto di nome VFX1. Un casco virtuale con due lcd da solo 800×600 di risoluzione con giroscopio a 6assi con 0.1 gradi di precisione. Un gioiello per quell epoca che funzionava egregiamente. La forte venne acquisita dalla mmvrs la quale mise in vendita nel lontano 1999 un oggettino che si chiamava PERSONAL VIEWER assieme alla versione piu performante del Vfx1 che chiamo Vfx 3d. Cercatevi le vecchie pagine web dove si vede
    perfettamente che questi oggetti gia esistevano all rpoca. Erano perfettamente funzionanti ed in piu costavano solo poco piu di un milione e mezzo DI LIRE!!!. L unica cosa che mancava erano pc portatili per usufruire veramente del prodotto.

    • iPhone_di_Filippo

      Non centrano niente, qua si parla di realtà aumentata!
      inoltre il brevetto apple dice di proiettare sull’occhio le immagini e quindi di avere una visione completa (tecnologia per il quale ci vorranno ancora moltissimi anni) google ha progettato un paio di “occhiali”

  • Pingback: Google Glass: li aveva brevettati Apple | applicazioni android()

  • Cristian

    Quest’oggetto l’hanno copiato da Dragon Ball!!!

  • GIANNI

    Ma perfavore Non fanno che copiare (male almeno se lo facessero bene) e vogliono far credere il contrario! Ridicoli… Oltre al fatto che i due prodotti sono differenti! La APPLE purtroppo per voi è piu furba e più seria … Fatevene una ragione!

    • S_m_b

      Eh certo, serissima, dove la vedi la serieta’ di brevettare l’idea di qualcosa che esistera’ 3 anni dopo e solo perche’ l’ha fatto un altro? Quindi secondo te e’ serio che oggi venga brevettato: “congegno e metodo per il trasporto di cose e persone da un punto A ad un punto B in pochi secondi, composto da PIATTAFORMA_A, PIATTAFORMA_B, PULSANTE_1, l’oggetto o il soggetto si mette sulla PIATTAFORMA_A, si preme PULSANTE_1, e l’oggetto/soggetto sparisce dalla PIATTAFORMA_A e compare sulla PIATTAFORMA_B. Oggi non esiste e non si sa ne’ quando, ne se’, ne da chi verra’ VERAMENTE inventato, pero io ho appena brevettato il TELETRASPORTO. Da adesso fino alla fine del mondo, chiunque voglia chiearlo veramente si prepari a darmi tanti soldi.

      • GIANNI

        Nessuno vieta a google o Samsung di brevettare qualsiasi roba come fa la Apple! (che fa bene, così almeno si evitano i prodotti fotocopia)
        Il tuo esempio va un po’ oltre anche perché i brevetti che si depositano sono solo per prodotti realizzabili, con documenti progetti e disegni…
        Non capisco cosa c’è di male se la Apple nel 2006 aveva già pensato a una tecnologia simile e ha voluto depositare il brevetto per poi magari un giorno farlo uscire veramente. in ogni caso gli occhiali di google e quelli della Apple sono differenti! E come sempre il progetto della apple è migliore di quello di google (come struttura e caratteristiche) anche se non verra mai realizzato! In ogni caso non comprei nessuno di questi occhiali….

        • Lorenzo

          Ah quindi te guardando quell’immagine sai già che il progetto di apple é migliore? Ne hai preso uno in mano? No,non esiste. Hai idea di quale possa essere il suo utilizzo? No perché non esiste. Per favore, vai a scrivere queste tue “simpatiche” idee su un sito dedicato alla apple dove potrete gioire tutti insieme di “pensare in maniera differente”

  • fener29

    Mio Dio! Ma Apple quando la smetterà di brevetta re concetti!! Almeno si mettesse a brevetta re delle cose precise! Se no io brevetto “un liquido incolore,inodore,in sapore, con molti sali minerali e la chiamo acqua e il mondo mi deve pagare per il suo utilizzo ma dai!………

  • Rolandx

    Dove dovrei andare per brevettare qualcosa? Vorrei brevettare la posizione della mano sul mouse (sempre che apple non lo abbia già fatto) -.-‘

  • ale

    @Apple si Samsung no: dovresti stare solo zitto, apple ha pensato, google ha creato un prototipo funzionante, a differenza di quei cialtroni nullafacenti (senza fare nomi)

  • marty95

    Apple non sa piu cosa.fare per pararsi il culo e riuscire a non fallire. Eppure di dice cbe steve jobs ha lasciato alla apple 5 anni di progetti. Voglio proprio vedere quali sono questi progetti oltre l’iphone 5 che molto probabilmente avrà un quad core nulla di piu almeno penso. Ormaigoogle è diventata cosi innovativa che apple brevetterà che nei prossimi anni successivi nessuno.deve inventare piu nulla. Mah che ridere se va a fallire è solo per la sua monotonia nel “creare” i suoi attuali prodotti. Potrebbero essere migliori se cercano.di usare il cervello e la smettessero di copiare anche loro e di brevettare cavolate.

  • takko160

    potreste darmi dei giudizi riguardo l acer a700? mi interesserebbe acquistarlo. grazie

    • Emanuele Fanton

      se devi usarlo per lavorare lo sconsiglio vivamente a causa della gestione della garanzia, se è solo per svago allora qualsiasi cosa va bene

  • pazzatoio

    …. Ma se brevetto le pippe con la mano destra, a quanta gente posso fare causa?

    Queta gestionr dell’intelletto umano è pietosa!

  • Tony

    tutto questo rispondere ad un articolo che di per se non ha ne capo e ne coda, fò generare delle controversie che solo poche persone hanno capito il nocciolo della questione.
    Il problema principale è come brevettano in USA…..?!?
    Ora mi spiego:

    Brevettare un’idea:
    Cosa è stato già inventato esattamente prima di voi? Dovete in effetti conoscere lo stato dell’arte, svolgendo una ricerca brevetti. La vostra idea è veramente valida? Chi potrebbe valutarla? (mantenendo però il segreto)Funziona? —> Costruite un prototipo.<— ecco cosa manca!!!!!!!!!
    Chi potrebbe acquistarla? Quanto sarebbe disposto a spendere? Fate una ricerca di mercato.Presentate domanda di brevettoFondate una società Ora che siete protetti dal brevetto, contatatte potenziali partner commercialiPreparate un business plan

    La APPLE non ha un Prototipo depositato…quindi non ha brevettato l'idea!
    A TUTTI —brevettare un'idea non si deve pensare nel senso letterario della cosa ma l'idea deve essere supportata da qualcosa di concreto e funzionante!!!!
    Pace a tutti!

  • Tony

    Dopo il mio post qui sotto mi rendo conto quanta disparità c’è nel mercato dei brevetti….ora mi spiego:
    Apple vs Samsung ed altri rei di aver copiato i propri dispositivi ( principalmente sulla parte esteriore, oggetto di contesa, misure e forme)
    Ma nessuna contesa per : TV led o lcd o plasma ( stessa forma e dimensione e contenuti );
    nessuna contesa per: Auto stessa conformazione, simil modelli e principio di funzionamento;
    Potrei andare avanti all’infinito….ma perchè lottano per i brevetti solo in quel settore?
    E’ vero anche che il TELEFONO è stato oggetto di contesa tra USA e ITALIA tra Marconi e Bell, quando sappiamo benissimo che è stato Marconi l’inventore e gli americani volevano il merito dopo aver copiato da noi!!!
    Riflettete gente!

  • Strutzz0

    Secondo me qualcuno ha già brevettato piu di 20 anni fa l’idea del JetPack e nonappena qualcuno riuscirà a realizzarlo dovrà pagare.

  • K4rn4K

    Non credo che questo brevetto disturberà Google in quanto dal disegno Apple si basa su 2 vetri mentre quello di Google è di uno solo e nemmeno per tutta superfice dell’occhio.