ASUS conferma la versione 3G del Transformer Prime

8 gennaio 20128 commenti

Se inizialmente ASUS aveva annunciato il nuovo Eee Pad Transformer Prime solamente con il supporto al modulo Wi-Fi, tutti gli utenti si sarebbero aspettati dopo poche settimane l'annuncio di una versione con modulo 3G. Purtroppo quest'annuncio ha tardato molto il suo arrivo spingendo molti utenti ad alcune lamentele o anche a ripensamenti sull'acquisto del primo tablet con SoC quad-core Nvidia Tegra 3. Dopo alcune indiscrezioni sulla mancanza o meno della versione 3G del famoso tablet, è finalmente arrivata la conferma del colosso taiwanese.

La versione 3G dell’ASUS Eee Pad Transformer Prime dovrebbe arrivare per il mese di Marzo negli Stati Uniti, sperando che una versione del TF201G con modulo 3G arrivi anche nel nostro Bel Paese, magari con un fix che potenzi il GPS o la batteria, i quali hanno causato alcuni problemi al tablet.

Sembrano non finire qui le sorprese che il colosso taiwanese ha in serbo per noi. Infatti oltre la versione 3G del Transformer Prime ed il tablet con display da 7 pollici che vi avevamo annunciato in quest’articolo, sembra ci sia una versione del Prime, che dovrebbe arrivare nel nostro paese a partire da fine mese, con processore dual-core Qualcomm MSM8960 da 1.5 GHz, display con risoluzione 1920×1200 pixel e sistema operativo Android 4.0.1 Ice Cream Sandwich, nome in codice TF202.

Inoltre forse conosceremo un tablet con sistema operativo Microsoft e ben altri due dispositivi, si spera Android, con display da 10 pollici.

Da Sony Ericsson ad ASUS, da Samsung ad HTC, passando per molti altri produttori, sicuramente il CES 2012 di Las Vegas porterà molte novità interessanti nel mondo Android.

 

Via

Loading...