Casio G’z One Type-L: lo smartphone indistruttibile

18 ottobre 201224 commenti

Per tutti gli utenti distratti, abituati a cambiare frequentemente smartphone a causa di cadute, voli in acqua e molto altro Casio ha pensato di realizzare uno smartphone a prova di urti ed acqua. Grazie alla fama dei proprio orologi G-Shock il produttore nipponico Casio ha presentato nella propria terra natale un nuovo smartphone Android, il Casio G’z One Type-L. Un nuovo smartphone Android dotato di un ottimo comparto hardware e delle certificazioni IPX5/IPX8.

Il nuovo Casio G’z One Type-L è dotato di:

  • Processore dual-core Qualcomm Snapdragon da 1,5 GHz;
  • Display da 4 pollici;
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel;
  • Batteria da 1.800 mAh;
  • Certificazione IPX5/IPX8;

Quest’ultima caratteristica permette al dispositivo di resistere ad urti, cadute, voli, graffi, polvere ed ad altri utilizzi estremi ed inoltre di essere completamente water-proof, potendo resistere in acque profonde fino ad 1,5 metri per circa 30 minuti.

Attualmente non sappiamo quando e con quale prezzo arriverà sul mercato giapponese ne tanto meno sappiamo se mai verrà espatriato. Nell’attesa ecco una breve galleria fotografica:

Loading...
  • mahhhh

    titanio con display al gorilla diamond

  • CAPOCANTIERE

    BEH! Sinceramente per uno che gira per cantieri dalla mattina alla sera un prodotto del genere può essere estremamente valido… Tra l’altro io ho spesso usato alcune apk del market android in cantiere per far verifiche, anche se i risultati son sempre da prendere con le molle. Ve lo immaginate il povero GSII pieno di polvere di calce e cemento? ci vuole un giorno solo per pulirlo.

    • dragondevil

      sinceramente chi viaggia per i cantieri di solito usa cellulari da massimo 30/40€…non certo questo…
      la polvere di ferro e di pietra è talmente fina che passa anche nei fori di questo telefono…
      le certificazioni alla polvere comprendono uno spessore minimo che è molto + grande di quello della calce e del ferro!!

  • leo

    Il design è una figata!

  • nightster

    É l’uprade del modello gzone commando purtroppo mai approdato in italia.sarei disposto a cambiarlo con il mio note se solo uscisse anche in europa! !

  • Simone

    Già che c’erano potevano fargli una foto immerso in una bacinella d’acqua :)

  • valentina usai

    Forte questo telefono spero che facciano il drop test per dimostrare se è realmente indistruttibile!

  • ste

    Lo voglio! Se poi sará moddabile sarà perfetto

  • Padre Pio

    dite quello che volete ma Casio è sempre una grande azienda. I loro prodotti sono sempre ottimi.

  • fraca90

    will it blend? :D

  • Vale Dl

    sembra un trasformer…..

  • androidianoindignato

    Vorrei capire chi scrive questi articoli… topolino???
    1,5 metri sarebbero acque profonde?? Dai smettiamola con queste buffonate… con una custodia subacquea tedesca, io e il mio sgs2 siamo arrivati a 16mt…

    • Fede er mejo

      non ha detto che 1,5 son acque profonde a detto che arriva a una profondità di 1,5 mt impara a leggere prima di criticare.

      • Dragce333

        Beh, direi che sei tu che non sai leggere perchè veramente ce scritto “in acque profonde”.

        • Stech1987

          No, c’è scritto “in acque profonde fino a 1,5m”
          Andiamo maluccio con comprensione del testo e analisi logica, eh…?

          • daniele neri

            E BASTA CAGARE IL CAZZO PER UNA MINCHIATA DEL GENERE!!!

        • Fede er mejo

          <.< in acque profonde fino a (massimo) 1,5 ha detto profonde come unita di misura *facepalm*

  • Pingback: Casio G’z One Type-L: lo smartphone indistruttibile | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • zorro

    Ieri ho lanciato il blackberry del lavoro sul muro…e ha vinto il muro…sono tornato al nokia n73 lanciato piu volte…e sempre perfettamente funzionante :)

  • Virginia Lost

    ovvove!!!!

  • Emanuele

    Hanno provato a frullarlo ?

  • Ma a che serve un cellulare sott’acqua? A chi e’ che e caduto il proprio cellulare a qulla profondita’ in acqua? Sono daccordo se puo’ resistere a un po’ d’acqua, o se cade in una pozza d’acqua o simile, ma chi e’ che si porta il cellulare a in quelle profondita’? Mi sta bene per la protezione dalla polvere, dalle cadurte,ma questa caratteristica non serva a molto e faccia soltanto alzare il prezzo del cellulare.

  • Antonio malla

    raga ma quell’orologio o widget ke sia dove posso trovarlo…??

  • bonomins

    dite che uscirà uno smartphone che sta sott’acqua per più tempo? ;)
    potrei usarlo in piscina per nuotare ed ascoltare musica..