CPU AMD con grafica Radeon per I futuri smartphone? Ci stanno pensando!

16 febbraio 201212 commenti

Come molti sapranno  ARM  nei prossimi anni punta a sviluppare nuovi processori a basso consumo con tecnologia a 64 bit,  ma non tutti sanno che il nuovo CTO di AMD ( Chief Technology Officer)  Mark Papermaster, famoso per aver lasciato Apple dopo il problema delle antenne ballerine di iPhone 4 si è espresso positivamente sulla possibilità che AMD potesse sviluppare soluzioni per Tablet e Smartphone appoggiandosi ad ARM, grazie alla nuova strategia  Heterogeneous System Architecture (HSA)  che permetterà ad AMD di implementare tecnologie e set di istruzioni di terze parti, a differenza di Intel che sta cercando di portare l'architettura classica X86 a regimi di consumo comparabili a quelli di ARM.

Lo scorso novembre ARM ha annunciato i nuovi ARMv8 capaci di eseguire codice sia a 32bit ( per garantire la compatibilità con i software ed OS attuali) che a 64 bit il quale porterà prestazioni superiori e nuove funzioni per gli sviluppatori, ed in tal senso sono state confermate le prime versioni di Ubuntu e Red Hat compatibili.
Il v8 dovrebbe avere 2 versioni Atlas e Apollo , delle quali ancora non si conoscono le caratteristiche.

ARM si occupa di disegnare l’architettura dei processori poi però ne affida l’evoluzione e la costruzione a terzi, oltre ai clienti abituali di arm, come Qalcom, Apple e Texas Instrumenti ora anche AMD potrebbe sviluppare le sue soluzioni con l’enorme vantaggio di avere un ottimo Know-How sia nel comparto grafico (grazie alle tecnologie di ATI), che su quello computazionale.

La collaborazione con ARM porterebbe ad AMD la possibilità di avere da subito un SoC (System On Chip) efficiente e dai consumi contenuti, e lascerebbe la possibilità di implementare su di esso tutte le tecnologie sviluppate da AMD ed ATI nel corso degli anni.
Proprio la possibilità di avere un SocC con grafica Radeon Ati è quella che fà più sognare gli amanti del Gaming, poiché anche se Nvidia è diventata una produttrice di SoC ARM con grafica proprietaria, da qualche anno a questa parte AMD si è contraddistinta per aver realizzato le schede grafiche con il miglior rapporto Prestazioni/Consumo.
Altro fattore che fa ben sperare è  l’estrema integrazione che AMD è riuscita ad ottenere nelle nuove APU , con indubbi vantaggi sia per quanto riguarda i consumi che le prestazioni.

Dalla roadmap AMD si può vedere che hanno già preventivato una sempre maggiore congiunzione di tutte le componenti in un singolo chip, però ancora non ci sono riferimenti su ARM

Vedremo se AMD deciderà realmente di adottare i SoC ARM oppure resterà legata alla vecchia architettura X86 di intel, Nel frattempo continuate a seguire Androidiani che vi terrà sempre informati e fateci sapere cosa ne pensate.

Loading...
  • Francesco Da Col

    beh ati già vaceva gpu per  cellulari, poi ha svenfuto tutto a qualcomm, infatti gli adreno sono di derivazione ati.

    • Belta

      e infatti sono tra i migliori.. LA speranza è che implementi le ultime tecnologie della serie hd 7***

  • Cosimo

    BATTERIA SCARICA!

  • WTF??

    Questo è uno dei pochi articoli scritti veramente bene. Complimenti!

    • Belta

      Grazie Mille!

      • WTF??

        Io devo rigraziarti! Era da parecchio tempo che non leggevo articoli cosí ben strutturati e interessanti, la ringrazio e le aguro di continuare a scivere in questo modo. ^_______^

      • Kiriakywar

        Ti prego!!! Fai che Antonio inuso acquisti uno zanichelli o saremo costretti a regalarglielo per natale :) fagli un corso accellerato ma non troppo ( c è un sacco di lavoro da fare e lo capiamo…)
        Bell articolo veramente :)

        • Ginelli67

          Se devi fare il professore di italiano magari fai a meno di scrivere accellerato con due elle..

  • Alessandro

    Bell’articolo e complimenti all’autore.
    Speriamo che AMD punti su arm.

  • Mattia

    Concordo con tutti voi, questo è un ottimo articolo! Spero davvero che a breve vedremo Smartphone e Tablet AMD con GPU RADEON: altro che Nvidia! :)

  • Shanefalco

    Alè…sempre + caos e anarchia nel mondo android…continuiamo così…la prossima volta per avere un aggiornamento dovremmo aspettare un anno e non dai 5 ai 8 mesi come per ics (che sono troppi cmq)…basta hardware troppo diversi, basta frammentazioni e diversificazioni e personalizzazioni infinite…2 palle…

  • Belfiol35

    Sono più che convinto, che motorola google “non rilasciando gli aggiornameti ad ics” sta facendo un grosso errore, quello di avvantaggiare fortemente microsoft, con l’uscita di windows 8 su pc tablet e windows phone apollo, spazzera via sia android che ios