Dati preoccupanti sulla frammentazione Android

29 ottobre 2011142 commenti

Michael Degusta ha disegnato questa tabella, o infrografica, per mostrarci il doloroso sviluppo del sistema operativo Android rispetto all'antagonista di sempre, iOS di Apple. Egli ha raccolto i dati di tutti i dispositivi Android a partire da metà 2010 e ha confrontato la disponibilità di aggiornamenti per quest'ultimi rispetto a quelli per gli iPhone. Purtroppo sotto questo punto di vista Android si trova in svantaggio, forse solamente causa di alcuni fattori che prenderemo in considerazione successivamente.

Degusta prendendo in considerazione tutti i device Android a partire dalla metà del 2010 ha sicuramente tolto una grande fetta di smartphone aggiornati a favore del robottino verde, parliamo degli smartphone del Giugno 2010. Tralasciando questo aspetto, sicuramente ciò che possiamo notare è il solito problema che riscontra ogni utente Android, ritardo negli aggiornamenti o addirittura mancati, ognuno di noi almeno una volta si è lamentato di ciò.

E sicuramente da questi dati sarà semplice capirlo:

In poche parole:

  • 7 di 18 smartphone Android non avranno mai la corrente versione del sistema operativo;
  • 12 su 18 hanno la corrente versione dell’OS;
  • 10 su 18 erano almeno due release indietro rispetto ai loro piani;
  • 11 su 18 non hanno più avuto supporto agli aggiornamenti dopo l’ultima release;
  • 13 su 18 non hanno più ricevuto aggiornamento prima o qualche mese dopo la scomparsa dal mercato;
  • 15 su 18 non hanno ancora Gingerbread, rilasciato nel Dicembre 2010;
  • Tra qualche settimana, quando verrà rilasciato Ice Cream Sandwich, ogni dispositivo preso in considerazione sarà una release principale indietro rispetto agli effettivi rilasci;
  • Almeno 16 su 18 quasi sicuramente non riceveranno mai Android 4.0;

Dati che sicuramente non fanno onore al nostro robottino verde, ma che altrettanto sicuramente non ci farà cambiare il nostro pensiero.

Molti di noi hanno avuto problemi perchè senza un determinato update non si poteva accedere a nuove funzionalità o ad alcune apps perchè richiedevano un versione avanzata dell’OS, questo non accade sicuramente per gli utenti iOS.

Ma non perchè sia migliore del nostro amato robottino, semplicemente perchè Apple sia l’hardware e sia il software dei propri device, quindi è semplice rilasciare gli aggiornamenti.

Ovviamente il problema per i nostri device cresce perchè sono molti i produttori che per differenziare il loro prodotto lo personalizzano rendendo così più complicato l’aggiornamento.

Molti non danno peso a questo problema, sempre se problema vogliamo chiamarlo. Secondo voi la frammentazione di Android raggiungerà un punto stabile ed accettabile per tutti?

Via

Loading...
  • rosallo

    È grave che anche un dispositivo vecchio di un anno non possa ricevere aggiornamenti e non poter usare le app…se cosi fosse sarei costretto a ritornare a ios.

    • Dakkar

      fino ad ora la retrocompatibilità è sempre esistita con tutte le versioni, perfino la 1.5, apple non lo fa infatti ios5 ha problemi con una moltitudine di app per via del cambio delle api di ios, il problema degli aggiornamenti evidenziato nella tabella è fazioso, sono prodotti di basso mercato e difficilmente vedranno aggiornamenti, questo non vuol dire che il dispositivo non funzioni lo stesso, o vogliamo fare come su ios5 che anche se aggiorni non puoi usare siri a meno di avere il 4s?

      • Odin

        senza contare che hanno rimosso le gesture multitouch sul vecchio ipad… dove andavano benissimo…

      • jurgen-95

        Tranquillo, con il miracolo del Jailbreak iPhone fa di tutto! Non preoccuparti per SIRI! ;)

        • Dakkar

          lol. veramente miracoloso, dall’orzo non nasce grano sai?

    • Carlo Muzzolon

      Infatti NON è così XD

  • Pistaweb74

    Beh, ci credo. Apple ha un solo prodotto e pensa a tutto lei. 
    Per Android ci deve pensare ogni azienda per ogni suo telefono. Diranno “E chi se ne frega, ne facciamo uscire un altro”

    • Il 100% dei device WP7 è stato aggiornato a mango in 2 settimane, il 100% e sono prodotti molto diversi, non quanto quelli android ma quasi, basterebbe che Google facesse una certificazione (la famosa “Google Experience”) e garantisse per 2 anni gli aggiornamenti almeno su quei device, se non lo fa non è perchè non puo visto che da solo Cyano ne aggiorna 30 di dispositivi…

      • Mollan

        Non potrebbero sbandierare i mirabolanti numeri sulle attivazioni di nuovi Android…. :)

      • Carlo Muzzolon

        Ne aggiorna quasi 70, per la precisione.
        E sono aggiornamenti di gran lunga migliori e più performanti di quelli rilasciati dalle case madri, quindi non capisco perché la gente si lamenta tanto di non poter avere questi ultimi.

  • JumpMan

    Yuuuuuu io ho L’HTC Gratia che sarebbe l’Aria! è in lista :D

  • Davide

    Non credo sia un problema,io ho un magic che attualmente gira con android 2.3.7,ci sono rom cucinate che funzionano perfettamente.

  • Capo

    credo che il problema ci sarà sempre! uno perchè i produttori si ostinano a personalizzare, secondo perchè cercheranno di vendere nuovi devise con so aggiornati!
    Se pensiamo che lg non aggiorna ancora a ginger e c’è la possibilità che no aggiorni ad ice come si può pensare che gli altri produttori aggiornino tutti i devise all’ultima relase?

  • furius

    Il confronto con apple dovrebbe essere fatto sui device nexus, ovvero quelli che dipendono da Google per l’aggiornamento

    Ed è per questo che mi delude, se confermato, il mancato aggiornamento ad ICS, del nexus one!

    • Elegos

      Beh ti sei sicuramente dimenticato dell’HTC Dream, primo vero cellulare “di sviluppo”, subito abbandonato in favore del Magic, il quale, ufficialmente, ha visto solo due release: la 1.5 e la 1.6 (e solo con l’HTC e i modelli 32a). Poi con CyanogenMod ed altre ROM siamo arrivati fino alla Gingerbread, ma è tutt’altro discorso. Il problema di fondo è che Android è stato uno di quei progetti rilasciati anzitempo, diciamo in “open alpha” quale Android < 1.5 era (diciamo la verità: <2.2), per far cassa e continuare il progetto se questo partiva. L'iPhone invece, per quanto limitato possa essere, è stato rilasciato dichiarando le sue funzioni "fa questo, questo e quest'altro, punto", e quello ha sempre fatto.

      Poi dire che il primo iPhone farà girare iOS 5 mi fa ridere, perché "de facto" non lo farà girare, con tutte le privazioni che ogni aggiornamento + nuovo telefono hanno portato nella serie degli iPhone ("ti faccio fare l'aggiornamento, ma queste funzioni non saranno abilitate"… tanto vale far rimanere il cellulare alla versione precedente).

      • Markisha1979

        Sono d ‘accordo, ma gia donut(1.6) non era niente male. Non bello forse, ma funzionale si.

        • Elegos

          A livello di API era buono solo per utenze business (ma con mancanze nel “compartimento network”), nessun supporto o quasi alle tecnologie 3D, la CPU gestiva anche la grafica (nonostante i processori avessero un compartimento dedicato)…

      • Dakkar

        oddio, con l’iphone erano partiti bene, col primo potevi avere delle webapp scaricandotele da dove volevi o facendotele tu, grossi problemi con la tua musica in mp3 problema che si è trasferito anche alle serie sucessive fino al 3g, intanto era stato creato l’unico store di app dove per registrarti anche se solo per scaricare app gratis devi dare il numero della carta di credito, e intanto in quei tempi era partita la campagna antiflash, ma la gente voleva che si potesse fare un copiaincolla e ricevere gli mms e magari anche inviare piu di un allegato per ogni email, 2 su 3 è stato un buon risultato hehehe, partiva cosi mobileme, un accrocchio pazzesco che ha cominciato a funzionare solo dopo 6 mesi dal lancio, partiva cosi l’iphone4, enorme successo di un telefono che secondo come lo tieni in mano cade la chiamata, e viene cosi l’era ios5, con siri, per far gioire tutti gli applefans ios viene installato perfino sul 3gs, che meglio del 4 è ma funzionava tanto bene quando ci stava la 3.x ma sia nel 3gs che nel 4 non ci sta iris, quindi, dimmi una sola volta da quando apple ha cominciato a fare iphoni in cui ha mantenuto realmente quello che diceva, anche una sola volta in cui lo abbia fatto

  • palvas

    Davide,ok,ma non tutti gli utenti di Android usano ROM cucinate.Per me che smanetto senza problemi è un discorso,ma per chi compra forse “inconsapevolmente” un Galaxy S,può essere un grosso fastidio.

    Altra cosa che sto notando,purtroppo,ultimamente è che questa “frammentazione” si nota nel Market,dove abbiamo app simili a quelle su IOS ma che non ne raggiungono la qualità (vedi facebook o apps per riviste).

    • Davide

      Hai ragione ma comunque un galaxy s ha un gingerbread quindi non è che possiede la 1.6 

    • Davide

      chi compra incosapevolmente un galaxy s e non sente la necessità di “smanettare” vuol dire che non avrà la sensibilità di accorgersi della differenza intrinseca di altri android.

      • Rokis23

        Cazzata grossa come una casa ;)

        • Guido89_

          personalmente invece io penso abbia ragione davide, chi prende un cellu non per smanettarci non pensa alle varie release che escono a meno che l’amico non arrivi col cellu nuovo + figo, anche perchè non è che gli aggiornamenti di android li annuncino al telegiornale eh…uno lo sa giusto se frequenta forum come questo (che è uscito un aggiornamento), cosa che un utente che compra inconsapevolmente android non necessariamente fa. all’utente medio interessa che il suo cellulare/smartphone valga i soldi che ha speso, ovvero faccia quello che promette (e non mi risulta che nessun produttore prometta a priori aggiornamenti, anche perchè la faccenda dei 18 mesi credo non sia ancora in vigore, oppure è partita con ICS) e funzioni bene senza impuntamenti ecc. se poi capita un aggiornamento è felice.
          la mania degli aggiornamenti l’abbiamo noi appassionati, che vogliamo provare subito le cose nuove, ma dobbiamo svincolarci da questo modo di pensare, perchè il mercato globale non è certo dato dagli appassionati, ma dal consumatore medio: perchè apple fatturerebbe tanto se no?lol (scusate la battuta, era giusto per ridere, niente flame, secondo la mia opinione i prodotti apple sono ottimi).

          • jurgen-95

            Ahah volevo risponderti male, ma dopo che ho letto l’ultima frase ti rispondo dicendoti solo:stima!

          • Rokis23

            Sai mi aspettavo in pizzico di serietà in più da Samsung avendo esperienza con Apple avendo anche un iphone pensavo che la Samsung non abbandonasse il suo PENULTIMO TOP DI GAMMA DA 600€ pagato l’anno scorso ed ancora in garanzia e che perdi se flashi, quindi da quello che mi dici tu sarei un cretino perché non voglio rischiare la garanzia ma anche perché vorrei un telefono nuovo aggiornato? Ma voi mi mettete così a 90° davanti a Samsung osannandola anche quando ve lo mette sotto la coda?
            Per me cmq e peggio per Samsung visto che sono appassionato di dispositivi mobili, posseggo iphone 4; Asus Transformer ed Galaxy s, indovina un poco chi non riceverà aggiornamenti?
            Io mi incazzo perché ICS non un’aggiornamento ma una major release, quindi il mio Galaxy diverrà obsoleto ed vecchio e senza valore quando ancora è in garanzia! 
            Per me questa è una cazzata enorme di Samsung che non sa come fidelizzarsi i clienti, per me samsung è morta peccato perché mi piaceva l’S2 ma ora può anche fare la polvere sullo scaffale a vita, al contrario di Apple che riacquisterò sicuramente anche se il fatto di Siri mi fa un poco rodere il culo, ha imparato bene da Samsung, perché aggiornare e trattare bene i miei clienti se vendo lo stesso?
            penso che ricomprerò il Transformer se continuerà con gli aggiornamenti come ha fatto fino ad adesso, se no ciao ciao Android.

          • Guido89_

            apple non “tratta bene i suoi clienti” ha 3 device, ovvio che se non aggiornasse neanche quei 3, che non deve neanche modificare il software per adattarlo, quella si sarebbe una merda!è il minimo che debba fare, quindi in caso lamentiamoci sull’esorbitante numero di device che samsung ha buttato fuori a cazzo, cosa su cui sono pienamente d’accordo. in ogni caso io avevo un samsung e dei 2 anni di garanzia ne ha passato 1 e 3 mesi in assistenza…morale? no more samsung per me, come immagino lo sarà per te, ma mentre io ho fatto l’errore di prendere uno smartphone proprietario tu hai android in cui il 90 % dei problemi sono risolvibili tramite restore to factory (un impostazione del menù quindi non venitemi a dire che è da smanettoni lo sa fare anche un bambino) quindi non è che ci sia tutta sta paura del brick se non lo moddi, la garanzia ti serve giusto per un problema hardware. posso capire per quanto riguardi il ricevere major release e non sto difendendo samsung o altri produttori, perchè in linea di massima sono d’accordo con molti commenti che ho letto qui, ma torno a dire (e ti rispondo anche per il post + in basso a cui mi hai commentato) che se tu sei soddisfatto del tuo telefono che bisogno hai di aggiornamenti?per estremizzare, il nokia 3310 non ha mai visto un aggiornamento ed è osannato ancora adesso e c’è addirittura gente che ancora lo usa. io ho un acer e in un anno ha aggiornato una volta sola, ma direttamente da 2.2 a 2.3.5, vuoi che samsung non faccia lo stesso?hai fonti all’interno di samsung che te l’hanno confermato?l’articolo che ho letto io diceva che verranno aggiornati sicuramente certi device (di cui l’unico smartphone è il galaxy s2) degli altri non diceva niente, ma imho solo perchè sono in fase di valutazione: il sgs è il secondo modello della samsung che ha venduto di +, quindi se non l’aggiornano non è per mancanza di volontà, ma per evitare altre beghe legali, che questo smartphone insieme ai tablet ha tirato fuori con apple.
            in ogni caso, volevo solo dirti, con simpatia, non prenderla male, che qui siamo tutti utenti e non c’è nessuno pagato dalla samsung o da altre case produttrici (credo :/) quindi se non ti spiace, vorrei chiederti di moderare di più i toni, perchè dai tuoi post trasparisce una certa frustrazione, che può essere legittima o meno, ma che in ogni caso non è da sfogare su altri utenti in una discussione civile e obiettiva. grazie

          • Apple che gran minchiata di smartphone. meglio un nokia 6630. 

    • Dakkar

      lol fino all’altro ieri quella di facebook era la app peggiore dello store di apple, ad oggi è ancora piena di bug e molte limitazioni

  • Davide

    concettualmente android non lo si può paragonare a ios. apple ha 1 prodotto e 1 sistema operativo. ovvio che non hanno frammentazione come android, fanno tutto loro! macchina e motore!
    android è un motore (con le sue varianti), che va bene su moltissime macchine al contrario dell’ios, dove sta il problema?

  • palvas

    Il problema è quello sollevato dall’articolo: non tutti ricevono aggironamenti,anche telefoni relativamente recenti e non tutti ,per questo,sono disposti ad installare ROM cucinate.

  • Rotty

    ahhhhh se vi lamentate—> vuol dire che vi tenete informati e siete capace di mettere su qualche rom cucinata, quindi… NON ci sono problemi ;)

    se NON vi lamentate—> vuol dire che non ve ne frega una ceppa… QUINDI… non vi frega neanche se avete la 2.3.4 o la 2.3.5 

    • Rokis23

      cazzata megagalattica rom cucinate = perdi la garanzia

  • Mickey1997libero

    In esempio sono il wildfire e il galaxy next: con la cyano e altri mod, si riesce perfettamente a metter gingerbread.
    Ma allora perché non lì aggiornano!? E parlo abche di moltissimi altri device!

    • Rokis23

      se no come li vendono millemila modelli di telefono ogni 3mesi????

  • ceskopanjy

    sarebbe interessante vedere gli altri nexus come se la sono cavaava… secondo me si dovrebbero differenziare le rom in custom android dei telefoni degli altri operatori e pure android per i google experience e tenere in conto in tali confronti dei soli pure android, serchè sennò regna il caos più totale… ma non si potrebbe fare che il so android viene suddiviso sostanzaialmente in due blocchi, uno customizzabile e laltro no e gli operatori possono commercializzare telefoni solo con parte customizzabile modificata? in questo modo le modifiche apportate con l’aggiornamento di versione andrebbero a coinvolgere la parte comune di tutti gli android mentre poi le interfacce possono essere modificate  con calma dai vari operatori…

  • Borgo

    E’sempre il solito discorso, basta rom cucinate o la nostra contro la casa madre sara’una battaglia persa.
    Ma cucinatevi ‘na bella carbonara!

  • Giancarlo

    android e pur sir frammentato ma indubbiamente presenta il grande vantaggio di creare concorrenza tra i produttori e tutto vantaggio del prezzo finale che fa solo piacere al cliente!
    Quindi per adesso tifo android.

  • Emanuele

    Con Android la concezione dello smartphone si sta avvicinando piu al mondo dei pc che a quello dei telefoni….l’utenza sta diventando sempre piu attenta alle caratteristiche HW dei dispositivi proprio come quando si va a comprare il classico pc domestico.
    La frammentazione di android è dovuta nn solo alla sua rapida ascesa ma al fatto che lo troviamo sullo smartphone da 100 euro sia su quello da 600 che ovviamente non hanno lo stesso hardware e quindi non possono essere trattati alla stessa maniera
    Per far fronte a questo problema google dovrebbe rilasciare piccoli upgrade (magari scaricabili dal market) in base alle specifiche hardware delle determinate fasce di dispositivi invece che creare sempre versioni nuove che tagliano fuori certe fasce di terminali e fanno cadere nel dimenticatoio le versioni precedenti

  • alex

    ma vi leggete? sembra che abbiate il paraocchi…
    se uno compra il galaxy s e non va a modificarlo non si merita di avere gli aggiornamenti? la maggior parte dei telefoni non ricevono aggiornamenti perché son di fascia bassa e quindi non se li meritano? vogliamo parlare del mio galaxy i7500 pagato la bellezza di 450 euro, il telefono android più costoso e potente al momento in cui l’ho acquistato, e ancora fermo a 1.6 mentre altri con hardware IDENTICO son arrivati a 2.2 rilasciato ufficialmente??l’unica cosa sicura quando compri un android è che hai l’os con cui ti viene venduto, poi se non viene aggiornato ti arrangi. ed è così, perché nonostante google nell’ultimo i/o abbia promesso aggiornamenti per ALMENO 18 mesi dalla data di uscita del device, non tutti i produttori hanno aderito.
    apple e microsoft almeno aggiornano i dispositivi vecchi. per quanto mi riguarda, mai più android almeno fino a quando non cambieranno le cose

    • Rotty

      ma non piange… vuoi un altro os ?! trovi il modo di metterlo… !!! usa le manine ! ( conosco persone che usano il 2.2 e superiore tranquillamente )

      • alex

        so come metterli, ma non è quello il problema. è questo che non capite

        • Rotty

          il problema a mio avviso e che se qualcuno vuole limitarsi a pigiare il bottoncino, alzare la levetta va su iphone… stacca il cervello e si inchina al suo nuovo DIO…

          se preferisce pensare guarda altri lidi ;) … quando sono passato da iphone ad android… ho provato la sensazione che il cervello in ambito multimediale tornasse a funzionare… dovevi leggere articoli, blog, hdadevelop e compagnia bello… per me è stato stimolante

          • Rotty

            sia chiaro pour parle ! non sto facendo un attacco diretto a te eh :D

          • alex

            è tanto schifoso chiedere aggiornamenti facilmente installabili? su iphone basta un click dal computer, ora sono ota da ios 5. wp7 rilascia gli avvisi ota e poi con un click da computer installi. per android invece, visto che il produttore non rilascia gli aggiornamenti perché preferisce vendere prodotti nuovi piuttosto che far felici gli attuali clienti, devo sperare che qualcuno abbia cucinato le nuove rom, e perderci dietro ore per aggiornarlo?

            ti piace leggere articoli e perderci dietro tempo? buon per te, ma sei uno dei pochi. un aggiornamento deve installarsi in fretta, e soprattutto deve rilasciarmelo il produttore, o almeno permettere che funzionino gli aggiornamenti rilasciati da google, non tagliarmi fuori.
            il fatto che uno non abbia voglia di perdere ore per un aggiornamento vuol dire che ha il cervello staccato? ma perfavore… forse ha semplicemente altro da fare nella vita!

          • Odin

            a parte che gli aggiornamenti arrivano ota… per il resto ore per cosa? io, da novellino, ho rootato e aggiornato il desire in meno di 15 minuti… ma vabbeh capisco che non ce la facciano tutti…

          • Rokis23

            ma ota dove???? ma il Samsung se non lo colleghi a quella merda di kies non aggiorni una minchia!!!
            Scusate il francesismo ;)

          • Dakkar

            ma usare odin non ci sei buono?

          • Rokis23

            Chi il Dio del tuono?

          • Mar

            Condivido cio’ che dici; il problema è che  ogni giorno esce uno smartphone android facendo svalutare immediatamente quello che  è in nostro possesso anche  se ancora non obsoleto.
            Htc tira fuori modelli su modelli identici senza senso! Io per ora ho abbandonato android e son passato a wp7. era stanco di comprare un android di ultima generazione un giorno quando all’indomani era già obsoleto.

          • Se l’hw è buono perchè dovrebbe essere obsoleto?Con questo modo di pensare cambi cellulare ogni due 2 mesi, mentre potendo mettere la rom che ti pare, invece no. In pratica due approcci differenti al medesimo problema. Il tuo metodo è passivo, mentre il secondo è attivo, richiede sforzo, elaborazione mentale etc.Più creativo forse.
            Certamente la diffusione di android è dovuto anche alla possibilità di modificarlo senza tanti sforzi, in modo da sfruttare il più possibile il terminale. Per quanto mi riguarda android mi da la possibilità di esercitare la mia volontà sul dispositivo che ho acquistato, sfruttandolo al meglio….e se devo usare un pò il cervello per farlo, bene, uno stimolo creativo che non respingo.

          • Rokis23

            Se non c’hai niente da fare e non lavori e non hai famiglia pure pure ma se no perchè tu devi lavorare gratis al posto di Samsung?
            Se astuto come una volpe ;)

          • Rokis23

            Forse perché non aggiornano i telefoni???? L’hardware mantiene ma il software DEVE essere aggiornato, immaginate windows senza aggiornamenti?????

          • Dakkar

            guarda, io per aggiornarmi o cambiare la rom quando mi pare faccio 2 tap direttamente dal device, col galaxy s che uso come secondo cellulare invece faccio 2 click con odin per fare la stessa cosa, se non hai capito questa semplicità unita alla potenza in android vuol dire che fai bene ad andare su roba apple o microsoft, loro cercano gente come te

          • Jpg

            hai mai fatto il jailbreak su ios???? finiamola con questa storia che android è da smanettone e ios no! ci sono un’infinità di cosa che puoi PERSONALIZZARE con il jailbreak! e ti assicuro che leggere articoli, blog ecc..è un obbligo!! c’è pure un “mercato” apposito per gli utenti che fanno il jail!!! informatevi prima di parlare….

          • Non mi risulta che con il Jailbreak puoi ricompilarti iOS con le modifiche che vuoi. Correggimi se sbaglio.

          • Rokis23

            ma ricompilati il cervello per favore ma ti rendi conto di quello che scrivi????

          • Ma tu che cazzo stai dicendo e cosa c’entri in questa discussione? 

          • Ma dici a me?  perchè non mi sembra di avere offeso nessuno .-.

          • Ah, dimenticavo, impara l’educazione. Capisco che per fanboy apple come voi sia chiedere troppo, ma prova a collegare il cervello prima di rispondere. 
            Ma sai almeno cosa vuol dire ‘compilare’?

          • Rokis23

            Certo che lo so apposta ho scritto ricompilati il cervello, perchè ci vuole tempo a me quì dentro sembrate tutti bambini brufolosi che non avete un cazzo da fare la mattina alla sera che montare rom cucinate, lo sapete che esiste anche gente che non ci capisce oppure ha una vita sociale e magari una famiglia con figli che rompono i coglioni ogni 3×2?
            Apriti non esiste solo il tuo mondo c’è gente che lavora che se li suda i soldi e non vuole rischiare magari di perdere la garanzia, ma riflettete ogni tanto?????

          • Dakkar

            no, è che proprio non ci hai capito un cazzo

          • Ogni tuo commento mi convince sempre più del fatto che sei un ignorante. A parte il fatto che puoi benissimo tenerti la rom stock se non vuoi smanettare.
            Poi perchè dici che non ha alcun senso voler avere i source? A differenza degli appassionati di iphone che passano il giorno a cercare nuove cose su Cydia e il giorno successivo a ripristinare il firmware, gli appassionati di Android possono personalizzarsi il sistema a partire dai source, il che mi sembra molto più “nobile”. Ora torna a zappare la terra va, che, come si evince dai tuoi commenti, tu e l’informatica siete nemici.

          • Dakkar

            a me sembri tu molto fuori di testa, non sai neanche di cosa si discute

          • Jpg

            ti risulta male! malissimo!!!!

          • Rokis23

            certo se non lavori non hai famiglia e non hai un cazzo di meglio da fare nelle vita son d’accordo ma con le persone normali non funziona così non tutti possono cazzeggiare con telefoni da 5600€ non credi?

          • Più che Rokis ti devi chiamare Rosik.   ahhahahahahahahaha

          • Rokis23

            Bella BIMBOMINKIA ti sei rivelato finalmente ;)

          • Rokis23

            ma tu di la verità non hai un cazzo da fare dalla mattina alla sera vero?

      • Rokis23

        ma ci fai o ci sei???? ma lo vuoi capire che con le rom cucinate si perde la garanzia???
        I tuoi son discorsi validi se non ti frega di rischiare un brick e dopo i 2 anni di garanzia prima è da incoscienti sopratutto su un telefono da oltre 600€ 

        • Dakkar

          vedi che non capisci proprio un cazzo, la garanzia non si puo perdere, oltre che per legge l’utente è protetto anche dalla licenza, non si puo perdere la garanzia installando una diversa versione dello stesso sistema operativo, che bella la viralità delle licenze open source eh?

          • Rokis23

            bella vedo che non capisci proprio un cavolino di Bruxelles di Android eh?
            Guarda fai una telefonatina ad un centro Samsung e poi vedi quello che ti rispondono.
            Che tristezza la gente che parla e non sa quello che dice fa una campagna di disinformazione completa, incredibile….

          • Dakkar

            se serve il numero te lo do io del centro samsung italia, e se ti presenti come rokis23 alle centraliniste gli dico di passarmi la chiamata per poterti chiamare idiota, nel caso tu non lo sappia l’unico modo per perdere la garanzia è firmare un contratto di rinuncia, concetto chiaro ignorante?

          • Rokis23

            Ma allora sei proprio de coccio come si dice quì a Roma se monti una rom cucinata o non per esempio come che lo comprato Polacco e siccome non uscivano aggiornamenti, (merda samsung) ho dovuto cercarmi online il firmware italiano ma così avra seriale polacco con firmare italiano se va così in assistenza col cazzo che te lo riparano, figuriamo una rom cucinata, lo vedi che non capisci un cazzo, e continui pure sei proprio ridicolo!!!!

    • Alemei91

      vuoi dire che il galaxy non avra piu aggiornamentI? perche io l’ho aggiornato uno o due mesetti fa..

      • Rokis23

        Se parli dell’ i9000 detto Galaxy s si non riceverà ICS, bella merda vero?

  • Cerico76

    Nella mia ignoranza mi chiedo : non è che spesso la colpa è anche dei produttori che preferiscono sfornare device nuovi ogni 2 giorni (tra l’altro anche a discapito di chi ha appena preso un device nuovo e se lo ritrova poco dopo svalutato), e che quindi non aggiornano i propri telefoni e se ne fegano? Lg dual ad esempio non riceverà. ice cream e non riesco a capire il perché . se io avessi un dual lo tirerei dietro al ceo di lg…..

  • Acmatteo

    Vorrei correggere il sommo scienziato che ha fatto la statistica: ne iphone3g ne tantomeno iphone hanno ricevuto ios 5 ! In più iphone nemmeno il 4! 3g ios 4 castrato !
    Il problema android esiste ma in fondo al sondaggio mancava un bel : w iphone !
    ;-)

    • Mollan

      Il grafico non si basa sugli OS, ma sugli anni di commercializzazione…. Mostra che Tutti gli iPhone, fino ad ora, hanno ricevuto aggiornamenti per TRE anni dalla data di lancio.

    • Jpg

      il 3g è del 2008…4 anni fa e fino a 6 mesi fa poteva essere aggiornato! il nexus non ha nemmeno 2 anni di vita e già alza bandiera bianca!

  • Paolandolina

    Non si può parlare di frammentazione. Allora che dire delle varie distribuzioni Linux esistenti? Non mi pare che ciò sia causa di vulnerabilità. Se no qualcuno mi spieghi perché tutti i server più importanti montano Linux server…
    Cordiali Saluti Paolo.

    • Mollan

      Non si parla di vulnerabilità, ma di esperienza d’uso. La gente spende centinaia di euro per cellulari che sono solo l’ennesimo modello fotocopia e che ovviamente le case madri non supportano, con tutti i problemi del caso….

  • Carota

    Devono darsi da fare: che Apple concorre quasi solo grazie al marchio è risaputo almeno da chi ne mastica un pochino, però Nokia ha presentato il primo smartphone con un OS da smartphone: WindowsPhone. E secondo il mio punto do vista Nokia ha sempre proposto terminali ottimi sotto tutti i punti di vista. L’unica pecca era Symbian. Ma questa pecca è stata o sarà risolta e Nokia non ha mai proposto smartphone Android. A Samsung va bene che doveva vedersela solo con un terminale visto che Apple di fatto ne ha pochi ed era l’unico concorrente serio. È riuscita sfornando una marea di terminali esteticamente simili. Adesso che Nokia entra nella ‘lotta’ io penso possa avere la meglio! Ricordo che Microsoft, come avete detto voi, non ha interesse di liberarsi di Android, ma sotto sotto è quella che vedo favorita nella lotta tra smartphone. Microsoft ha lasciato che Samsung ed Apple si scannassero e sicuramente non ha fatto bene a nessuna delle due case. Sotto sotto si arricchiva e poteva nel mentre migliorare il suo sistema che come pro ha il fatto che in WindowsPhone nulla ricorda iOS. Ha affiancato il suo OS alla Nokia che di fatto ha prodotto sempre i terminali migliori. Windows 8 o come si chiamerà avrà un interfaccia che sarà rivoluzionata completamente e sarà sempre più vicina al mondo dei Tablet che sembrano minacciare la sopravvivenza dei PC per gli utenti comuni che non hanno bisogno di quest’ultimo per necessita lavorative. Windows 8 sarà nativamente ottimizzato per WindowsPhone e gli utenti sempre ‘comuni’ si presume che continueranno ancora per un po’ a prendere PC e come ben si sa sull’80% dei PC gira Windows. Il mio parere finale è che Microsoft riuscirà ad imporsi anche nel mondo Smartphone. Questo perché l’utente comune vuole qualcosa di semplice e funzionante : qualcosa che non necessita di smanettamenti vari per essere al TOP. Voi cosa ne pensate?

  • Claudio Cardinale

    a mio avviso la frammentazione di Android è un grosso problema. Per esempio io pur essendo informatico vorrei installare una ROM cucinata sul mio Dell Streak mini ma le guide su XDA e Modaco danno troppe cose per scontate, che non lo sono , poi se chiedi si incazzano. Inoltre la mia conoscenza dell’inglese è limitata quindi ho Froyo 2.2.2. della Dell.
    Dopo questa premessa direi che arrivo al ragionamento finale.Secondo me Google dovrebbe imporre non solo gli aggiornamenti dei produttori obbligatori di tutti i device per 18 mesi, ma anche obbligare i produttori a:1) creare dei pacchetti downloadabili per i driver (fotocamera, processore, scheda video, gps, wifi ecc.)oppure 2) obbligare il produttore a dare al cliente finale un tempo, breve, in cui arriverà l’aggiornamento ufficiale.Nel mio primo caso, per esempio, quando esce una nuova versione di Android, io scarico l’OS dal sito di Google e i driver del telefono (regolarmente downloadati dal sito del produttore o pescabili da un database unico di driver depositati presso google o addirittura dal market), installo in nuovo SO e i driver e tutto funziona. In questo modo bypasso i produttori, che ovviamente non vorranno, ma con questa soluzione gli stessi produttori sarebbero invogliati a fare degli upgrade con le personalizzazioni ufficiali (touchwiz, sense, ecc) in un tempo breve evitando così la frammentazione.Nel mio secondo caso i produttori riuscirebbero a fidelizzarsi i clienti. Cioè io compro un terminale samsung di 450 euro e so che avrò aggiornamenti ed effettivamente li ricevo fino a che l’hardware lo permette o il telefono si rompe ^__^, in questo modo comprerò sempre un samsug.Secondo me Google deve interrogarsi e trovare una soluzione lei e imporla ai produttori. I 18 mesi devo essere veramente obbligatori per tutti i terminali, salvo limiti oggettivi dell’hardware del telefonino, se non puoi più usare il mio SO.

  • Carlo Muzzolon

    Problemi con le app? Ma cosa mi tocca leggere? Il requisito che in genere hanno le applicazioni del market è Android 2.0, presente sulla quasi totalità dei dispositivi esistenti!
    Semmai è un problema di iOS, mia madre con un iPhone 3G 8GB si trova molti limiti nello scaricare nuove applicazioni.
    Inuso, forza, ce la puoi fare.

    • Jpg

      il 3g è del 2008!!!! ma smettiamola un poco!

      • Carlo Muzzolon

        Stavo riportando un dato di fatto, non facendo una critica (fra tanti commenti faziosi c’è anche chi riesce ad essere obiettivo).
        Bene, abbiamo evidenziato come i problemi siano analoghi per i due sistemi operativi: per Android, soltanto chi ha 1.5 o 1.6 (2008) riscontra problemi di compatibilità con le applicazioni.

        • Jpg

          ma qua si sta parlando di aggiornamenti!!! il 3g ha avuto aggiornamenti dal 2008 al 2011!!! 2008-2009-2010-2011! trovami un altro terminali che è stato così aggiornato! anche l’optimus dual uscito nemmeno un anno fa non riceverà aggiornamenti! questo è un dato di fatto inconfutabile! 

  • simao

    Secondo me la frammentazione di Android è relmente un problema in quanto per poter aggiornare il proprio device bisogna essere per forza “smanettoni”.

    Io personalemte ho un HTC Desire e amo la possibilita di aggiornarlo settimanalmente grazie alle room cucinate (MIUI nel mio caso), però mi rendo conto che non tutti sono in grado di rootare un telefono e fare altre diavolerie.

    Sapete cosa sarebbe successo se non fossi stato in grado di installare una room cucinata? Bene avrei ancora Froyo e l’assurdo limite di non poter installare piu’ di tante applicazioni a causa della ridotta memoria interna del desire.
    Queste secondo me sono delle limitazioni assurde per un telefono che costava 2 anni fa quasi 600€.

    Concludo dicendo che secondo me se non cambia qualcosa android sarà un ottima alternativa solo per gli smanettoni e i terminali di fasacia bassa dove l’aggiornamento non è un fatto cruciale.

  • AndRoby32

    Certo che la raggiungerà,ma solo dopo aver lanciato ICS con i suoi nuovi dispositivi e forse dopo aver aggiornato l’1% di quelli già in commercio..per gli altri,beh cavoli loro se hanno speso fino a 600 euro per ritrovarsi dopo nemmeno 18 mesi ad avere tra le mani un 3310..il discorso è sempre questo: apple pensa ed android gli va dietro..(es. applicazioni prima per iOS e solo dopo su Android e che nemmeno funzionano troppo bene e nemmeno tutte-instagram ad esempio-,apple integra un twitter client sul 4s e casualmente si vede comparire il robottino verde su twitter dopo quasi 4 anni, apple crea SIRI ed android IRIS -ancora in alpha-..che fantasia..)sono solo esempi,ma a dimostrazione del fatto che solo con ICS android inizerà ad avere la stessa politica di mercato di apple..solo il googlephone(la vecchia motorola per intenderci..) potrà essere paragonato ad iPhone,forse..tutto ciò che è in commercio ora andrà nel dimenticatoio! Ho un galaxy s ancora in garanzia e nessuna intenzione di cucinarci sopra e non per incapacità,ma perchè mi aspetto,avendo un telefono di fascia alta che non venga dimenticato..vero,apple ha solo i suoi device aggiornare,fategliene una colpa,i risultati si vedono..oggi ho usato un 3gs con su iOS5,nessun bug,nessun rallentamento,niente..meglio pochi device e sviluppare un aggiornamento all’anno ma che funzioni su tutti,piuttosto che creare collaborazioni con 5-6 case e poi pregare perchè non vengano dimenticati..parere personale..questa sera galaxy s su ebay e 4s in tasca..mi fido di più!

    • Gray5

      IRIS è un prodotto di google? informati prima di sparare. la “segreteria vocale” google ha da anni e sicuramente non si chiama IRIS. 

    • Guido89_

      Iris è un applicazione del market sviluppata da programmatori indipendenti, non è firmata google, quindi la citazione è fuori luogo. per il resto il discorso è parzialmente condivisibile ma 1, apple non aggiorna tutti i suoi device oppure il 3g e il 2g sono stati aggiornati e nessuno lo sa?certo sono terminali vecchi e non lo supportano (anche se tramite cuochi sono certo che potrebbe girare, magari con scatti infinitesimali) quindi anche apple sceglie di non aggiornare vecchi device per dare maggior risalto a quelli nuovi. 2 come ha detto un altro utente gli aggiornamenti servono per correggere bug o migliorare l’esperienza di utilizzo in genere, se questa è già ottima è solo una gara a chi ce l’ha più grosso. 3 se è vero che ci sono app di iOs che arrivano dopo, e per ovvie ragioni non sono ottimizzate come su iOs (in parte anche per mancanze degli sviluppatori, diciamolo) è anche vero che su android ci sono app che iOs non ha, vedi ad esempio app per le liste, misteriosamente apparse solo su iOs 5 dopo che giravano da tempo su android.
      morale? ognuno impara dall’altro, ognuno è libero di fare quello che crede, ma passare da android 2.3.4 ad android 2.3.5 all’utente medio cosa gli frega?che porta implementazioni solo per il nexus s ad esempio?si ricercano gli aggiornamenti e spesso non si sa neanche quali siano le feature inserite in questi ultimi…sono contento per te se ti trovi meglio con apple, ma il problema della frammentazione di android non sono certo gli aggiornamenti lenti, il problema è l’ottimizzazione del software, che è una cosa completamente differente da “aggiornamenti costanti”. poi le case sono fatte per vendere nuovi terminali, o fallirebbero, sono società che producono hardware, non software e android nella fattispecie è un software di 3 parti, quindi come dovrebbero guadagnare? con preghiere a san gennaro? in italia siamo dei grandi ipocriti, vogliamo tutto, subito e a gratis e non siamo disposti a dare niente, nemmeno un po’ di tempo..

      • Rokis23

        e di passare da 2.3.3 a 4 a me frega e non poco ho un Galaxy s così morirà ed è solo dell’anno scorso, mentre Apple aggiorna anche il 3gs oramai 2 generazioni indietro mentre il mio Galaxy s è solo penultimo top di gamma Samsung ed già abbandonato appena 600€ l’anno scorso , bella merda vero???

        • Guido89_

          muore perchè ha saltato 1 aggiornamento?l’acer ha aggiornato 1 sola volta il suo liquid metal, da 2.2 a 2.3.5, a settembre, dopo l’uscita a dicembre, quindi quasi un anno dopo, dovevo credere che fosse morto?cosa serve fare un aggiornamento per ogni singola release??certo, ci vorrà + tempo ma alla casa cosa viene?che appena finito di fare un aggiornamento è già uscita la release dopo firmata google…il fatto che tu non abbia il numerino + recente per 3 mesi nella pagina di info del device è così grave se poi ti buttano fuori l’ultima disponibile?c’è la 2.3.7 per il nexus s eppure noi ci lamentiamo per il 2.3.5. qui non ci stiamo lamentando della lentezza degli aggiornamenti, qui mi sembra che si voglia tutto e subito come per i nexus…ma allora perchè non avete preso un nexus?dite su perchè siete utenti consapevoli che vogliono l’ultima release anche senza moddare. e allora dovevate essere consapevoli anche quando compravate, col senno di poi sono bravi tutti a parlare. magari il tuo galaxy s verrà aggiornato in primavera direttamente a ics, forse no forse verrà abbandonato alla 2.3.5 quando uscirà, ma avendo provato tutte le varie 2.3.x ti posso dire che non cambia una cippa tra una e l’altra per l’utente medio!sono tutte feature per l’nfc e simili che o non sono sviluppate sul device o sono talmente nascoste che non portano effettivi benefici in termini di fruibilità del terminale.

          • Rokis23

            NO non hai proprio capito ICS non ci arriverà MAI sul Galaxy s i9000 non mi frega una nulla della 2.3.5 la 4 non vedrà mai luce ufficialmente sul mio Galaxy con un’ anno di vita pagato 600€ l’anno scorso!!!
            Hai capito ora????

          • Dakkar

            e ma allora sei proprio stupido, lo hai comprato al 1day, non vuoi aggiornarlo, non vuoi usare odin, vedi che hai proprio sbagliato acquisto? dovevi prendere un iphone, non vedono l’ora che gente intelligente come te diventi loro cliente

          • Guido89_

            ripeto, e ora perdonami i toni, ma con i tuoi modi hai scartavetrato anche i miei tolleranti gioiellini di famiglia…….ma che cazzo ne sai se non verrà aggiornato??x un comunicato stampa della samsung di 2 settimane dopo il rilascio di ginger??che ogni giorno ne fanno uno diverso??anche l’lg dual pare non dovesse averlo e toh guarda lg ha già ritrattato e pare che invece voglia distribuirlo! vuoi ics subito sul tuo cell?hai sbagliato acquisto, perchè neanche gli ATTUALI top di gamma lo vedranno prima di primavera. vuoi inveire?aspetta il comunicato dove samsung dice espressamente che sgs 1 NON verrà aggiornato, li si potrai piangere e strillare nel frattempo basta con lamentele su 1 device, se verrai inculato lo sarai, te ne farai una ragione e non prenderai + samsung o android se così deciderai, altrimenti vivi sereno e ricomincia, non è certo la fine del mondo (anche perchè come ripeto per la 3 volta, se funziona bene il tuo cell, avere l’aggiornamento o meno è solo questione di essere + figo e avere il giocattolo nuovo. a me il cell serve per lavorare e per divertirmi, quindi mi frega di + che funzioni!)tu ne hai ben 3, felice per te, gioca con gli altri mentre aspetti notizie + certe e datti una calmata, che qui abbiamo capito tutto tutti qual’è il problema, semplicemente la prendiamo con + filosofia di te!che non vuol dire chinare il capo e annuire mentre te lo ficcano dentro, ma è aspettare il momento giusto per incazzarsi e sopratutto dare il giusto peso alle cose!

        • Dakkar

          ma allora perchè non aggiorni? io sul gs ho la 2.3.7, secondo me hai sbagliato tutto, dovevi comprare l’iphone, sembra adatto ad uno come te

          • Rokis23

            Perché sta in GARANZIA e la GARANZIA  si perde se hai una rom che non sia installata e pubblicata tramite kies!!!!!!
            Ma sei proprio de coccio, oppure ci fai o ci sei????

          • Guido89_

            per riavere la garanzia basta riflashare la rom originale quindi visto che sei così bravo lo sapresti fare senza problemi, in ogni caso c’è pieno di utenti sul forum che dicono di averlo mandato in assistenza con rom moddate e nessuno ha fatto storie, unica bega ovviamente, ti torna indietro con il software originale e un bel wipe dei dati, quindi se vuoi, rimaniamo sul problema della frammentazione, perchè imho, quello della garanzia è una cortina fumogena. in ogni caso con la tecnologià è sempre stato che ti compri una cosa e 3 mesi dopo era, non dico obsoleta, ma sicuramente già circolano prodotti migliori allo stesso prezzo. è un mercato che va così da sempre, non è la novità della settimana, e se hai un minimo di raziocinio lo ammetterai anche tu. apple ha un altra politica, ne migliore ne peggiore, (tant’è che ha aggiornato l’hardware dei suo macbook pro la settimana scorsa e il 13 pollici gira ancora con harddisk da 5400 rpm). l’unica cosa da decidere qui è: quale realtà ti si adatta di +?scegli quella (o tutte come hai detto) e datti pace!non mi pare che tu ce l’abbia tanto con android quanto con samsung, quindi la prox volta comprati un nexus e viviamo tutti + sereni!un paio di inc***te nella vita le becchi sempre, rilassati e ricomincia!

          • Rokis23

            Infatti ho anche l’iphone ed il Transformer a differenza di te o la mente aperta ed il portafoglio un poco più pieno, ed a differenza di te che conosci una sola realtà io ne conosco altre e posso giudicare con senza essere di parte perchè non me ne frega una mazza di tifare tanto mi posso comprare quello che mi pare e piace quando voglio ma quando spendo i miei soldi pretendo di essere seguito non che un telefono da 600€ come esce il successore viene abbandonato, non ti dimenticare che il gs1 era il top di gamma della Samsung ora che uscito il 2 non se lo caga più il primo e per la samsung non vedrà mai più un centesimo se non porta ufficialmente ICS sul mio Galaxy, tè capì?

  • Non capisco tutte le vostre lamentele sugli aggiornamenti. Premetto che sono più che d’accordo sul fatto che gli OEM devono tener aggiornati i loro dispositivi. Molti però comprano un cellulare già vecchio di due anni a 150~200€ e pretendono che venga aggiornato. 
    A parte che c’è XDA, comunque o ricorrete ai cellulari di fascia medio-alta di alcuni OEM (Samsung e HTC, secondo me, sono i migliori in quanto agli aggiornamenti). Tutti sanno che aziende tipo Motorola e Acer non aggiornano i loro device, se uno compra un loro dispositivo avrebbe dovuto informarsi prima.
    Google non può obbligare i Manufacter ad aggiornare i dispositivi, dovreste controllare prima la fama..

  • Anonimo

    sono preoccupato. se non fosse che sono felicissimo col mio gs2, la frammentazione la lascio agli azionisti di questa o quella casa
    :D

  • abe

    Per dakkat, facebook è la peggiore app su apple store. E dimmi dove hai letto questa notizia? Informati prima di parlare. Entrambi i sistemi sn per smanettoni su questo nessuno puo dire il contrario. Jailbreack serve proprio per rendere ios cm vuoi tu, la stessissima cosa per android e le rom.

  • Anonimo

    Perchè un utente deve mettersi a sbloccare il telefono e scaricare le rom dai forum con telefoni  che costano minimo 400 euro? Come fate a difendere queste case produttrici che fanno un telefono a settimana e restano dietro con gli aggiornamenti? Facessero pochi modelli e ben supportati, stanno rovinando un così bel sistema operativo con questo comportamento, da questo punto di vista devono imparare da Apple. Poi chi vuole può smanettare con le rom come vuole, ma non è certo questa la soluzione!

  • Simone

    questa piu’ che una mancanza di android (che pero’ dovrebbe controllare e farsi garantire una certa qualita’ dai vari produttori di telefoni) e’ una mancanza dei brand che producono cellulari. Il fatto che i fenomeni di lg abbiano prodotto un cellulare dual core e che di fatto non pensino di implementare ics (unico sistema che supporta davvero il dual core) e’ una grave mancanza di tale marchio, non un difetto imputabile a google. L’unica cosa che potrebbe e dovrebbe fare google sarebbe quella di costituire una commissione che si occupa di verificare caratteristiche e supporto after market offerto dai vari marchi, in caso di inadeguatezza (vedi lg) dovrebbero bloccare l’autorizzazione ad utilizzare android…

    • Simone

      aggiungo una cosa: dato che il mio dual dopo soli tre mesi s’e’ rotto (connettore su scheda madre partito) e che io il cellulare lo uso per lavoro, ho acquistato un iphone 4s. Beh, dal punto di vista della velocita’, fluidita’, resa grafica, affidabilita’ e sicurezza android ne deve ancora fare di strada per potersi fregiare di vero concorrente di ios. A me piace molto android e lo stavo trovando una valida alternativa ad iphone (che uso da quasi 4 anni), ma purtroppo la frammentazione soggetto dell’articolo e la non ottimizzazione parallela tra hw e sw ne pregiudica parecchio l’uso professionale. Devo purtroppo ammettere che non ci sono dual o galaxy sII che tengano,hw e sw sviluppati all’unisono garantiscono una fruibilita’ pressoche’ perfetta.
      Mi vedo costretto (per adesso) a ricredermi su ios, iphone 4s, android e cellulari android-compatibili…

  • Luigi Picaro

    Sulla questione della frammentazione di Android c’è molta confusione, diciamo che si è frammentato anche il concetto in se:D, cmq anche io mi sono fatto una mia idea, compatibile con quella di Claudio Cardinale. In sostanza Google mette a disposizione di tutti un OS e garantisce, per i propri terminali(è una considerazione fondamentale) almeno 18 mesi di supporto. Il Google Nexus One è stato messo in commercio a Gennaio 2010, quindi circa 21 mesi fa, mentre è stato reso disponibile nei vari paesi circa 4 mesi dopo(Maggio 2010 per l’Italia). Ora la domanda è: Google ha rispettato i suoi impegni? Se il riferimento è la data del primo Rilascio la risposta è sì. Adesso bisogna affrontare il discorso degli OEM: se io compro un device prodotto da Samsung, come posso pretendere aggiornamenti fino a 18 mesi? Samsung non lo ha mai dichiarato…, il punto quindi è: xke sul mio device Samsung non posso giovare degli aggiornamenti (core) rilasciati da Google entro i 18Mesi? semplice: perrché per installarli devo passare da Samsung. Quindi il problema si allontana ulteriormente da Google e viene fuori che  è dovuto al fatto che Samsung(ci tengo a precisare che è un esempio) ha fatto in modo che il mio device dipenda da lei; detto questo, quanto questo sia giusto è del tutto soggettivo, anzi sembrerebbe anche ovvio che sia così. Tutta la mia, forse banale, riflessione m porta a dedurre: se Google volesse “standardizzare” gli aggiornamenti sui device che montano Android, dovrebbe identificarne BENE il dominio di ciò che è “standard”, così che poi sarebbero i produttori a dover stare attenti a come mettere le mani in quel sistema. La soluzione sarebbe sicuramente complessa, penso all’approccio server-client che adotta Linux per la GUI(ammesso che i produttori vogliano modificare solo la GUI). Sinceramente non so se il vero problema è questo e se verrà mai ridotta la frammentazione del sistema: una cosa cmq mi viene di dirla, giusto per chiudere: se comprate uno smartphone e volete essere SEMPRE aggiornati, nei limiti del possibile potete armarvi di pazienza e di curiosità, e imparare ad aggiornarlo con strumenti specifici(consultando xda o altre fonti che trattano queste cose), se invece siete semplicemente invidiosi dell’OS dei nuovi telefoni, ma non volete sforzarvi, basta pagare; voi volete confondere l’utente medio(che degli aggiornamenti a volte non ne conosce nemmeno l’esistenza) con l’utente skilled che si incazza perchè non può godere dei benefici del supporto Google, pur avendo comprato un prodotto non Google(ripeto, forse è questa dicotomia che disturba).

  • Ferioki

    Certo che se ne leggono delle belle….
    Mi sono passato 15 minuti a leggere i commenti e non ne mancano di divertenti…

    Sempre a confrontare IOS… ma compratevi un iPhone allora se fa così tanta scuola a tutti.
    Frammentazione e non frammentazione… poi magari i più critici sono quelli che prima di avere Android avevano un Nokia… dinosauro di ogni sistema operativo immobile da anni.

    Leggo solo di gente che non è contenta perchè non aggiornano questo oppure quello, sew il telefono funziona bene cosa c’è da aggiornare? L’aggiornamento quando è una necessità è sempre stato distribuito, quando invece non è indispensabile per chiudere falle nel sistema  non è indispensabile… mica esce un aggiornamento tutti i mesi per IOS, stranamente escono aggiornamenti in tempi rapidi solo per chiudere le falle che permettono di fare il Jailbreak, per le nuove funzionalità lasciamo perdere, a meno che la videochiamata sia un’innovazione tecnologica.
    Vogliamo parlare di Windows Mobile che in 5 anni ha fatto uscire WM 6.1 – WM 6.5 e WP7… 3 aggiornamanti in 5 anni e ora ci si lamenta perchè Android non aggiorna tutti i telefoni del mondo ogni 6 mesi???

    Io l’ultimo telefono con WM che ho avuto è stato HTC Touch Pro, uscito con WM 6.1 e morto con quel sistema, eppure il telefono costava 800,00 euro… e ora leggo che WP7 è migliore perchè aggiorna tutti i dispositivi, dimenticandoci che se li aggiorna è perchè sono ancora pieni di bug e di funzionalità mancanti che tutti gli altri sistemi hanno da tempo.

    Parliamo di Nokia che fino a ieri non aggiornava il suo sistema da anni? e ora vuole fare scuola e fa proclami da prima della classe solo perchè il mercato l’ha costretta a montare WP7 altrimenti deve chiudere bottega?

    Anche io l’ho preso in saccoccia da LG con il mio Dual perchè non escono aggiornamenti, ma non posso dire che il telefono non faccia molto bene il suo mestiere, sia come funzionalità che come prestazioni, certo l’aggiornamento mi farebbe molto felice ma il mio Dual in ogni caso come prestazioni è di fascia alta anche senza Gingerbread ufficiale, per quello ci abbiamo pensato noi con le DJDroid e in ogni caso LG ha fatto uscire 3 aggiornamenti ufficiali in 9 mesi.
    Certo…per risolvere bug ma quando servivano sono usciti…

    Mi fa ridere leggere che le rom cucinate non dovrebbero esistere…. allora mi viene da dire cambiate telefono, Android è Open Source quindi è sottinteso che sia un sistema su cui tutti possono mettere le mani. Se il telefono funziona bene, tutte le funzioni non hanno bug, allora vuol dire che non ha “bisogno” di aggiornamenti, siamo noi che facciamo i capricciosi…:)

    • Simone

      android e’ open source, ma le librerie per gestire il tegra2 non lo sono (a quanto mi risulta) e per questo alcune cose tipo l’ad2p vengono lasciate indietro dai cuochi che si devono scervellare per arginare i problemi.
      Sul fatto che non debbano esistere le rom cucinate dissento con tutte le mie forze, il bello di android, il suo grande valore aggiunto e’ proprio quello di lasciare campo libero agli entusiasti che spesso e volentieri cucinano rom addirittura migliori (per certi versi) rispetto alle stock dei vari brand (l’optimus dual e’ un esempio abbastanza lampante).
      Sul fatto di voler condannare chi fa paragoni tra ios ed android non sono d’accordo. Personalmente trovo giusto che si facciano confronti tra i due sistemi che di fatto sono concorrenti, purche’ questi confronti siano fatti da chi ha provato entrambi i sistemi e si esprima in maniera totalmente oggettiva e non viziata da fanatismo.
      Siamo in presenza di due sistemi ottimi che hanno (entrambi) grandi pregi e grandi difetti ed e’ proprio il confronto che (teoricamente) potrebbe portare entrambi a migliorare.

    • Rokis23

      ecco un’altro a 90° verso Google 
      Mi raccomando la vasellina…..

  • Wildthing

    Il vero problema è che android è troppo frammentato e questo perchè
    troppo personalizzabile. Secondo me android dovrebbe essere modificabile
    solo a livello di launcher e poco altro (sfondi e qualche altra
    minchiata facilmente implementabile), altrimenti se si continua in
    questa maniera samsung e htc vedranno ICS nei suoi dispositivi a fine marzo e
    le altre marche ad aprile/maggio e poi probabile che a giugno venga
    presentato il 4.1 jelly belly. Android quindi dovrebbe imporre dei
    limiti (a livello personalizzazioni) alle varie case che usano android
    così da avere degli aggiornamenti ufficiali dopo 2-3 mesi che il sistema
    è stato presentato quindi entro l’inizio di febbraio in se si considera il caso ICS. Un vantaggio commerciale di 2-3 mesi dovrebbe bastare a galaxy nexus per l’esclusiva ICS. Molte persone stanno valutando di abbandonare android per passare a wp7, ios e forse in futuro a tizen, quindi nel 2012 android rischia secondo me un calo importante.

  • Blusfumato

    non sono un fan apple nel senso di maniaco.. ho un ipad, ma il pc è windows e il cellulare android. questo è il secondo Android che ho perchè appunto, pensavo di esser stato sfortunato col primo e averne preso uno che non riceveva aggiornamenti. Ma è uguale con questo e quindi al terzo Android non ci arrivo.. perchè? perchè a mio parere è esattamente il contrario di quello che ho letto in un commento:
    “l’utenza sta diventando sempre piu attenta alle caratteristiche HW dei dispositivi” le balle.. si è sempre più attenti al software, è quello che fa la differenza, non l’hardware. 

  • Blusfumato

    non sono un fan apple nel senso di maniaco.. ho un ipad, ma il pc è windows e il cellulare android. questo è il secondo Android che ho perchè appunto, pensavo di esser stato sfortunato col primo e averne preso uno che non riceveva aggiornamenti. Ma è uguale con questo e quindi al terzo Android non ci arrivo.. perchè? perchè a mio parere è esattamente il contrario di quello che ho letto in un commento:
    “l’utenza sta diventando sempre piu attenta alle caratteristiche HW dei dispositivi” le balle.. si è sempre più attenti al software, è quello che fa la differenza, non l’hardware. 

  • Massimiliano Soggiu

    Sono venuto alcuni mesi a New York con il mio ex favoloso Optimus Dual della LG, la mia ragazza mi ha accompagnato ed è stata qui i primi dieci giorni. L’idea di base: prima che lei torni in italia gli do il mio LG, acquisto qui il buon vecchio Galaxy Tab 7 a un prezzo buono e così posso, primo trasformare la mia donna da synbian ad Android ed io mi piglio questo meraviglioso oggetto…e poi comunico, video chiamo, chatto ecc ecc…e soprattutto sono sempre in contatto con la mia donna…
    Lo so lo so, tecnologicamente ho fatto un passo indietro, ma alla fine in termini di velocità non c’è molta differenza… provati entrambe ed è veramente minima la differenza.
    Poi per il mio lavoro avevo bisogno di avere un display più grande…
    Ma veniamo al vero punto centrale del problema…
    Alla fine la mia ragazza è stata felicissima di avere tra le mani un sistema così avanzato, gli ho anticipatamente installato cyanogenmod 7 non ancora stable ma perfetto, ma ciò che è successo dopo è stato: “amore” mi si è bloccato il telefono…oppure, amore quando fa così devo riavviare?…ma soprattutto: come faccio ad aggiornare il sistema operativo, magari c’è una versione più stabile ora? SI amore che c’è…ma lascia…quando torni a trovarmi lo faccio io…e lei: possibile che non ci sia un modo semplice per aggiornare il telefono senza impazzire, tipo scarico un file, spengo, riaccendo e tutto funziona perfettamente? Ed io: come sarebbe bela e semplice la vita eh?… :-D….Lei: oppure perché non mi ha lasciato il sistema operativo originale con il telefono? ed io: perchè faceva schifo, si piantava in continuazione, lentissimo..un disastro…
    Senza contare che ho dovuto fare lo stesso per il mio Galaxy Tab…prima ho installato una rom, ma non era compatibile con la mia versione brasiliana e quindi sono stato tutto un intero giorno con lo schermo nero(grazie al suono della connessione usb col PC capivo quando era acceso o spento) a cercare tramite mille siti a cercare di installare la versione giusta…e finalmente overcome kratos 3.1 installata..poi è uscito overcome 4..che fai non lo installi? e via con crash, blocchi vari e casini….niente da fare…allora ora sono alla versione beta dei primi dell’anno della Cyanogen mod..in attesa che qualche santo mi aiuti ad installare la versione overcome 4.
    Conclusioni: mi piace smanettare, installare questo e quello…ma non mi piace perdere una giornata.. mi diverto un sacco ad installare rom…ma non mi piace poi quando lancio Titanium backup e al momento del restore non mi trova i file dell’ultima versione…avrò cancellato io qualcosa? avrò fatto casino, sicuramente, ma così non mi piace…

    Smanettare è bello, ma c’è un limite. dopo due ore non è più bello perchè devo rinunciare al mio lavoro, alle mie cose…ed ha ragione la mia compagna, perchè non si tratta di essere idioti oppure no, di saper smanettare oppure no…cosa pensa lei di questo mondo android…”bello ma chi ce la fa a installare una ROM da sola per far funzionare al meglio il mio telefono? Oppure, se mia madre volesse comprarsi un telefono android (gli è piaciuto tantissimo il mio, ci sta pensando…”che bello, navigo…controllo la posta”)? COsa devo fare, aprire io un centro assistenza per i famigliari che usano android? Potrei fare i turni di notte….

    Esistiamo noi che amiamo smanettare (Dio solo sa su quanti PC ho messo le mani, assemblato ecc ecc…), esistono persone che lo odiano…e poi ci sono persone che non lo sanno fare…la mia compagna non lo sa fare ed ama Android, ne vede le potenzialità ma non capisce come ci possano essere delle lacune così grandi per cose così “semplici” come può essere l’aggiornamento del sistema operativo…e lei non ha mai assemblato un Pc e neanche gli interessa farlo! Qualcuno potrebbe rispondermi, ma fagli comprare un dispositivo apple? già, ma li odia, mi dice che ha letto da qualche parte che sono i dispositivi che si rompono di più in assoluto, non sopporta il sistema chiuso, un sistema che vive nel suo proprio mondo senza l’interazione con gli altri…magari si sbaglia a pensarla così…ma che ci devo fare, odia la mela…forse la amo per questo motivo? AH AH AH, scherzi a parte…

    Un sistema bellissimo ma non per tutti e questo a mio avviso non lo rende intrigante, ma con grandi lacune. Ci tengo a precisare che oramai sono un Android totalmente dipendente.

  • Progno2008

    Poi si dice che la apple sta avanti….amo Android però devo ammettere che apple sta veramente avanti….!!!

  • Realtourestate

    Ragazzi… perdonate la mia ignoranza. Ho ujn transformer asus. Ma android 4 si intallerà come aggiornamento in automatico?

  • Marcomanni

    “Ma non perchè sia migliore del nostro amato robottino, semplicemente perchè Apple sia l’hardware e sia il software dei propri device, quindi è semplice rilasciare gli aggiornamenti.”

    Non capisco, che sia questo il motivo, che sia il fatto che google è antisemita o che sia colpa degli sconvolgimenti del clima mondiale cosa cambia? Il problema c’è ed è un motivo validissimo per non scegliere android, sopratutto per chi come me dopo 10 anni si è stufato di scegliere la rom.

  • Anonimo

    Se gli aggiornamenti fossero solo nuove funzionalità, ma i bug e i problemi di sicurezza, che vengono corretti ad ogni nuova release dove li mettiamo. Abbiamo dei “pc” in mano con tutto quello che comporta, decine di password registrate in questi terminali, il lato sicurezza è sicuramente quello che mi preoccupa di piu’ nei mancati aggiornamenti.

  • Anonimo

    sì a non è che è colpa di Google…
    è colpa delle varie case che non mettonoa disposizione aggiornamenti ufficiali….

    Col Galaxy S sono ancora alla 2.3.3

    • Rokis23

      Dillo a quel poveraccio di Dakar è convinto che Samsung sia alla 2.3.7 ah ah ah poveraccio.

  • Vjay

    Mi ripeto ma non mi stanchero’ mai di dirlo,Io sono e saro’ sempre contro la frammentazione Android … troppi hardware e nessun software realmente ottimizzata per singolo dispositivo. 

    IMHO è l’unica PECCA, assolutamente non trascurabile, che ha questo bellissimo SO. 

  • jurgen-95

    Dire che il 3G ha problemi con iOS 5 è come dire che il primo Macintosh non riesce a far girare Lion! -.- Ma dai!

    • Dakkar

      eh?

  • Leo Distru

    Boh, io ho un wildfire e appena comprato l’ho sbloccato e ho messo la cyanogenmod,ora a 2.3.7, in attesa di 4.0. Con android è così, è diverso.

  • Pabar79

    Io quoto Alex,secondo me con gli smartphone ci si comporta come accadeva fra alfisti e lancisti,che si facevano la guerra fra loro vantando le loro automobili a prescindere dai loro difetti.In questo caso invece(mi rivolgo all’autore dell’articolo)si deve parlare e come di problema ed anche grave!Che uno smartphone non venga aggiornato e’ una cosa gravissima,soprattutto per chi e’ gia’ possessore di quel telefono,ma anche per chi lo vorrebbe acquistare ma non lo fa proprio per questo problema,prendiamo come esempio l’LG OPTIMUS 3D che ancora non ha neanche gingerbrad,eppure costava e costa un botto!Oppure pensate se icecream non dovesse arrivare per i nostri galaxy s2….beh per me sarebbe un bel problema vedere di cosa sarebbe capace e come potrei sfruttare maggiormente il mio smartphone ma non poterlo fare….frustrante,sarebbe come acquistare un auromobile e dopo un po’ sapere che ce’ una nuova versione del programma della centralina che assicura maggiori prestazioni e minori consumi,ma non poterla aggiornare!Cari colleghi androidiani ricordate che fare delle critiche costruttive su un problema e’ meglio che vantare
    ad omgni costo qualcosa solo per non voler ammettere una pecca o un errore,solo con la consapevolezza di averne commessi e con la voglia di volerli correggere si vincono i confronti…..

    • Rokis23

      Bravo!!!! Pabar79 for President!!! Purtroppo qui fette di prosciutto su gli occhi ne è pieno!!! 
      Anche l’autore stesso!!! come dici tu adesso il non aggiornamento è diventato un pregio perché ti apre la mente, pensa come certa gente sta rovinata con il cervello.Non riescono ad uscire dai loro panni di Fanboys neanche se li torturassero, triste ma vero. 

    • Chub062

      Hai perfettamente ragione. Ma qui dentro leggo prese di posizione degne dei peggiori fanboys (di entrambi i sistemi, per par condicio). Se spendo 600 € per un Optimus 3D (per esempio) io pretendo che l’aggiornamento me lo portino a casa accompagnato da un mazzo di fiori e dalle scuse per essere arrivati in ritardo. E, pur essendo in grado di farlo, trovo assolutamente ingiusto dover ricorrere a Odin o ad altre puttanate simili per avere l’OS aggiornato. Ho usato (ed uso tutt’ora) un iPhone 3GS ed uso contemporaneamente il suddetto Optimus 3D. Mi spiace (perché ho speso inutilmente danaro faticosamente guadagnato) ma adesso l’Optimus è su eBay ed ho ordinato il 4S. Per me Google può passare anche al Shit Ice Cream con immagini oleografiche ma a me non mi frega più. 

      • Dakkar

        hai ordinato 4s, BWUAUAUAUAUAUAUAUAUA

        • Rokis23

          Almeno è SICURO  che verrà aggiornato in futuro e non varrà come una busta di coriandoli solo 5 mesi dopo che è uscito

      • Darkdroid

        sei un loser!

  • Stefano Soranzio

    Spesso quando visito questo ed altri siti dedicati al robottino verde e mi capita di leggere qualche articolo in cui vengono contrapposti Android e iOS, andando a leggere i commenti degli utenti a fine articolo mi sembra di vedere una discussione politica tra destra e sinistra “Android ti permette di fare così e iOS no” “iOS è una strafigata mentre Android è un pacco per questo e questo e questo motivo”. Io, dopo ogni lettura traggo le mie conclusioni in modo molto franco e cioè riconoscendo il pregio o la mancanza dei rispettivi SO. E’ ovvio che uno avrà dei pregi in certi contesti che l’altro non avrà e viceversa, poi magari le cose sono temporanee e dinamiche. Quello che voglio dire è che da utente iOS ed Android vedo che molto spesso cerchiamo di rendere oggettive delle cose che invece sono soggettive, perchè è oggettivo dire che per gestire iOS bisogna passare da iTunes ma è soggettivo dire che sono “due palle così” poter agire unicamente in quel modo mentre con Android il telefono te lo gestisci come vuoi. Il fatto che iOS sia un sistema chiuso è un pregio se il produttore fornisce aggiornamenti costanti, poi è vero che i device Apple sono in numero chiuso e quindi per Apple è molto più semplice fornire aggiornamenti mentre per Android, dato che i terminali sono molti e diversi senza, credo, una certa linea comune, come potrebbe essere per i Windows Phone (penso, non ne sono sicuro). Come ha detto furius i confronti Android – Apple sarebbero da fare tra i terminali Nexus e l’iPhone, al limite. E’ tutta una questione di gusti ed abitudini: con iOS fai quello che ti viene permesso e lo fai senza problemi ed in modo semplice, mentre con Android puoi fare quello che vuoi però devi perderci tempo e solitamente è più complicato. E’ opinabile la sceltra dei produttori di sparare fuori un sacco di device basati su Android che poi riceveranno supporto per un pò di tempo e poi basta, gli unici costanti a parte alcuni terminali sono i Nexus se non erro, questo è sbagliato ma chi glielo fà fare a Samsung, Motorola & Co. di sviluppare costantemente aggiornamenti per device che, commercialmente parlando, vengono superati da nuovi device, io credo che le grosse aziende siano a conoscenza del fatto che c’è una community di sviluppatori e smanettoni che prendono il SO e lo modificano e portano avanti autonomamente, ovviamente alle aziende questo non può far altro che piacere in modo da “dimenticarsi” dei device, per così dire, vecchi e concentrare lo sviluppo su device nuovi, anche questa è una scelta opinabile, condivisibile o meno. Samsung ha regalato un Galaxy S II al dev team della Cyanogen. Ovvio che chi è in possesso di un device economico e si vede escluso dagli aggiornamenti ufficiali non è contento, l’underground è fiorente e vivo quindi, per fortuna, in un modo o in un altro il telefono si può aggiornare. Non lamentiamoci che sia difficile, che bisogna essere scienziati per eseguire un’aggiornamento, si ok, non è facile come iOS che colleghi il cavetto, iTunes ti dice “guarda che c’è una nuova versione del firmware, vuoi installare?” premi, scarica, installa, reboot e cell con l’ultimo firmware. Il vero fatto è che non è possibile fare paragoni. La storia si ripete sempre quando c’è Apple di mezzo, con i computer, con i tablet, con i telefoni: c’è chi dice che Apple è una figata perchè è facile, non si inchioda mai, è sempre solida ed aggiornata e c’è chi dice il contrario perchè è chiusa, costa, non ti permette di fare molto più di quello che a monte si è pensata di farti fare. Per tappare subito la bocca ai fanboy Apple posso dire che jailbrekkando un iOS si può fare molto di più di quello che faresti col device bloccato e te lo personalizzi anche pesantemente, anche se è da dire che su Cydia ci troviamo un sacco di app spazzatura fatte male e che non funzionano o che esteticamente sono orrende. Per tappare subito la bocca ai fanboy Android posso dire che effettivamente la frammentazione del mercato Android è un problema non di poco conto, avere tutti questi device incasina le cose ed è difficile avere dei software “state of the art” proprio per il fatto che un Ideos non è un Galaxy S II ma entrambi fanno girare lo stesso OS. Io ho giornalmente a che fare con un Ideos, con un Galaxy S II, con un HTC Desire HD ed un Galaxy Tab 7, tutti e quattro con rom custom diverse e tutti e quattro con storie diverse, se avrei avuto 4 device iOS sarebbe tutto molto più uniformato, non che ciò sia un grosso problema, però per aggiornare l’Ideos devo seguire una metodica, cercare un determinato tipo di rom etc…e per gli altri tre stesso discorso, non è esattamente la stessa cosa proprio perchè non è lo stesso campo di gioco. Scusate la lunghezza del mio intervento e che forse mi sono un pò perso nel discorso dimenticandomi anche qualche concetto importante, però questa storia non si può liquidare con due righe, purtroppo bisogna motivare dettagliatamente ogni cosa. Un saluto a tutti, sia iOSsiani che Androidiani, entrambi ottimi OS!

  • Realtourestate

    Ciao, ripropongo la domanda a cui nn c’e’ stata risposta…. perdonate la mia ignoranza… ho un transformer asus cin android 3.2 . Quando uscirà il sistea operativo 4, potrò aggiornare facilmente? Io sn un semplice utilizzatore e non smanettone :-) . Grazie in anticipo per la risposta.

    • Stefano Soranzio

      Si, il primo Asus Eee Pad Tranformer riceverà ufficialmente l’update ad Ice Cream Sandwich con un’aggiornamento FOTA (Firmware Over The Air)

      • Rokis23

        Grazie almeno una cosa positiva per me e per Andorid!!!

  • Come già dicevo mettere a confronto una merda sempre aggiornata con un dispositivo già superiore conla prima versione di android. No Sense proprio.. una merda rimane sempre merda anche con Ios10 sul iphone 3g. Bah quanto cazzate. 

    • Stefano Soranzio

      Quello che non capisco dal tuo intervento è perchè devi dire che è una merda e come fai a dire che dalla prima versione di android è superiore. Forse intendevi dire, come ho detto già io, che non si possono fare paragoni oggettivi per le diverse dinamiche di sviluppo del software, correggimi se sbaglio. Mi ricordo di Android 1.6 su un HTC Dream, tutto fuorchè un dream: una roba inutilizzabile, grezza e lenta. Ora come ora Android può competere molto bene, in alcune cose supera iOS ed in altre no, quindi prima di parlare di merda per partito preso considera il discorso nella sua interezza, non perchè tu hai deciso che iOS è una merda allora lo è…sono giudizi superficiali ed infantili, come tutti quelli che la pensano come te. Almeno spiega perchè, secondo te, è una merda e perchè android dalla prima versione è superiore.

      • Darkdroid

        beh che apple sia una merda è risaputo!

      • Mi sono espresso male preso dall’euforia, mi spiego meglio, android in TUTTI gli ambiti supera ios, se stiamo parlando della versione di andorid 1.6 antica ecc posso essere d’accordo era un SO che aveva pochi mesi, io mi riferivo nel presente dove leggo gente che si lamenta che il suo cellulare ha la froyo per esempio e vogliono l’icecream. Portando come paragone l’iphone che ha tutti gli aggiornamenti. Bene perchè devo essere triste quando la froyo è 10000 volte migliore del ios5? Poi si deve valutare la fattibilità ricordiamoci che iphone essendo per definizione un sistema chiuso ha un hardware ben specifico cosa che un sistema open non ha poichè per definizione essendo open puoi installarlo su hardware differenti. E’ il rovescio della medaglia di un sistema open source che non sarà mai ottimizzato al 100% come su un SO mono-Hardware. Dipende se una persona con lo smart non ci fa una bega allora si prende iphone, se invece gli piace un sistema aperto al 100% dove non ci sono limiti per fare le cose allora si prende un android. Per mio personale parere … iphone è una cacata pazzesca. 

    • Igor

      2 cloni per trollare nei 2 mondi…
      http://disqus.com/OCCABicnidREP/

  • Ale

    Per me questo è un immenso problema! Il problema che mi sta spingendo a chiudere con Android. A me non piacciono i vari nexus perché li ho sempre avuti e, dalla casa produttrice è sempre uscito un dispositivo potenziato pochi mesi dopo! Mi piace il mio SGS 2 e non tollero affatto che solo per mettere la 2.3.5 me la sono dovuta andare a cercare ed installare, così come non tollero che per un dispositivo pagato 599 euro devo aspettare il 2012 inoltrato (primavera) per acere ICS se non sempre tramite rom tirate fuori da XDA. E questo solo perché a ditte come Samsung interessa spingere solo i nuovi prodotti perché, per logica, sui device di punta devi tenere costantemente un reparto di ingegneri software attivo che sfornino aggiornamenti in continuazione e che siano di pari passo con i nuovi dispositivi. Mi spiego. Mentre si progettava galaxy nexus, in parallelo doveva essere sviluppato ICS per sgs2.
    Detto questo, SGS 2 sarà il mio ultimo dispositivo android. Finché non sarà risolto questo fastidioso, irritante e scocciante problema!
    Hanno più dispositivi? E chissenefrega!!!??? Microsoft alla prima major release ha risolto il problema. Ha detto il giorno tot esce l’update e quel giorno è uscito su tutti i dispositivi.
    Quella attuata sui dispositivi android è una politica sbagliata! E personalmente mi manda in bestia!

    • Rokis23

      Grande Ale, è quello che cerco di spiegare anche io molti lo capiscono ma quì purtroppo è pieno di trolloni hateboys so tutto io che son delle grandissime teste di ca… come ufo foscolo.