Galaxy Note 7R riceve la certificazione bluetooth

15 maggio 201713 commenti

Con milioni di unità di Note 7 rimaste nei magazzini, Samsung ha deciso di vendere parte di queste unità modificando le batterie e chiamandole Note 7R.

Samsung ha confermato ufficialmente lo scorso marzo che arriverà presto sul mercato un Note 7R, versione ricondizionata e con batteria ridotta dello sfortunato Note 7. Non sono state però fatte dichiarazioni circa la data di commercializzazione e i Paesi in cui sarà venduto. I report parlano infatti di una vendita iniziale prevista per la Corea del Sud, con possibilità di estendere il mercato alla Cina in un futuro prossimo.

Il dispositivo, prima di arrivare sul mercato, ha bisogno di ricevere tutte le certificazioni del caso: il progetto sta andando avanti ed oggi è arrivata la certificazione bluetooth. Il file è presente sul sito Bluetooth SIG e mostra la certificazione di Note 7R, nome in codice SM-N935F.

Samsung ha precedentemente affermato che Note 7R non sarà rilasciato negli Stati Uniti, mentre l’Europa non è stata menzionata: non è chiaro se e quando vedremo questo “nuovo” Note.

Stando ai rumors, inoltre, il prezzo di vendita dovrebbe oscillare tra i 700’000 Won (570€) ed i 490’000 Won (circa 400€).

Loading...
  • Valerio Vitello

    Chissà se sarà possibile flashare il note 7 originale con il firmware del ricondizionato per evitare i blocchi di Samsung…

    • East Clintwood

      Incredibile, io spero che se c’è ancora qualcuno in giro col Note7 bacato gli esploda in mano o in tasca nel momento in cui gli esce questa genialata dall’unico neurone down che ha in zucca.
      Figa ma bisogna veramente essere tordi eh, t’han detto che esplode, sei un pericolo per te e per chi ti sta attorno, se ti beccano in aeroporto ti fotti la vacanza, se passi e ti becco io sull’aereo ti fotto io e senza vasella, ti hanno offerto una sostituzione che per quanto c’azzeccasse poco comunque era un telefono da 6-700 euro e nonostante tutto questo sei ancora a gongolare in giro con sta bomba in tasca a pensare agli escamotage e a crederti furbo perchè “huahuahua io col czzo che gliel’ho restituito, il mio sono riuscito a farlo andare ancora huahua huahua”?!?
      A questo punto spero veramente che lo vinci sto Darwin Award, in mezzo a un campo però, lontano da altra gente.

      • Valerio Vitello

        Sono d’accordo con te! Però sono convinto che ci proveranno…

  • Nicola DV

    Se arrivasse in Europa io lo comprerei!

  • Pat

    E poi verrà supportato?? Essendo un ripego per svuotar magazzini credo proprio di no… Verrà dimenticato subito…. Terminale già vecchio e che probbabilmente non vedrà mai un’aggiornamento….

  • Sarà il Note per tutti! 😉👍

    • EVA01

      Per molti ma non per tutti,soprattutto per i maniaci della batteria removibile.

      • Bèh! Ti dirò, la batteria removibile o facilmente raggiungibile, rimane un plus.
        Non si tratta della sua longevità o resa, ma, più di una questione pratica a livello hardware.
        Tuttavia, lo standard IP68 non può essere applicato a dispositivi non completamente sigillati.
        Il mio punto di vista è il seguente: per anni i dispositivi hanno svolto egregiamente il loro compito senza bisogno di operare sottacqua… Ora è possibile? Bene! Ma cosa c’entra il vetro nel coperchio posteriore?
        Si può accettare: “valorizza il design, il touch and feel ?”
        Forse che il Note 5 “in metallo ” sia parzialmente utilizzabile, a causa di un design meno elegante e materiali meno chic?

        IMHO, in un dispositivo con utilizzo intenso “come oggigiorno si utilizzano smartphone ed affini ” ricerco la praticità, una certa resistenza insieme a soluzioni concrete, la bigiotteria è fuori contesto!

        • EVA01

          Concordo in tutto quello che hai scritto,comunque ti sei dimenticato di scrivere che utilità hanno i bordi curvi?Che fino al 2015 con l’avvento di S6 Edge/Edge Plus,mi sembrava che gli smartphones funzionassero benissimo e gli utenti non avessero tutta questa neccessità dei bordi curvi.Secondo me sarebbe stato meglio introdurre il kevlar,(resistente e leggero)come fece Mororola per il Razr.
          Ecco la mia modesta opinione!

          • teob

            Bordi curvi sono totalmente inutili … Almeno implementati come adesso. Il note 4 neo aveva un senso con la barra nel bordo almeno. Uno mi ha detto: eh ma quando lo tengo rovesciato su vedono le notifiche colorate sul bordo …. Robe da matti.
            Un telefono in kevlar … Lo comprerei subito ;-)

        • teob

          L altro giorno ho accompagnato un amica a cambiare la batteria morta ad iPhone 6 …. Preventivo 89 euro :-(

          • Eh!… Quelle sono migliori!

  • EVA01

    Mettiamoci d’accordo con questo prezzo,su un altro blog hanno scriito che uscirà i primi di giugno a 270$,qui il doppio.🤔🤔🤔