Galaxy S IV: il Samsung Knox migliorerà la sicurezza dello smartphone

8 aprile 201311 commenti

Il mondo Android è in attesa dell'ormai imminente lancio del Samsung Galaxy S IV, mentre la data si avvicina conosciamo nuove informazioni riguardanti i software che verranno pre-installati nello smartphone di punta della casa coreana. L'ultima novità riguarda la caratteristica Knox che verrà presentata in tutti i modelli e che permetterà nuove e migliorate funzionalità di sicurezza 'SE Android'.

Il Samsung Knox è stato originariamente ideato per le aziende, agenzie governative ed altri, per offrire l’opportunità di bloccare e gestire i dispositivi Android, da remoto. Per la prima volta verrà pre-installato in uno smartphone e permetterà agli utenti di monitorare, recuperare, cancellare e bloccare un dispositivo da qualunque parte del mondo.

Se tutto questo non vi dovesse bastare, nel caso in cui il vostro dispositivo venisse rubato ed il ladro installasse un nuovo firmware, grazie al Knox sarete comunque in grado di monitorare lo smartphone, indipendentemente dalla versione di Android installata.

Tale funzionalità non verrà comunque avviata in automatico dal sistema, infatti per preservare la privacy degli utenti, il Samsung Knox dovrete avviarlo con una specifica azione.

Loading...