Gboard v7.2 permette di creare GIF con la fotocamera e aggiunge una nuova selezione di stickers

7 maggio 2018Un commento

A volte le parole non bastano per esprimersi al meglio via chat. In queste situazioni emoji, stickers e gif ci vengono in soccorso: ecco perchè Google migliora la propria tastiera virtuale per dispositivi mobili Gboard, con interessanti novità sotto questo punto di vista.

Se fino ad oggi era possibile scegliere la gif più adatta solamente tra quelle trovate online tramite parola chiave, con l’ultima release Gboard introduce la possibilità di crearne di personalizzate tramite la fotocamera del proprio dispositivo.

Per farlo basterà recarsi nella sezione “GIF” della tastiera e selezionare “Le mie GIF”. Verrà aperta un’interfaccia a schermo intero dove sarà possibile registrare un breve video (di circa 3 secondi) che verrà convertito in gif. Inoltre, ad abbellire il tutto, ci sono dei filtri e degli effetti che ci aiuteranno a rendere meglio il messaggio che si vuole trasmettere. Una volta creata una gif, verrà salvata automaticamente per poter essere riutilizzata in altre occasioni.       

Inoltre, dopo l’inesorabile declino di Allo, Google si è ritrovata con dei pacchetti di stickers inutilizzati, che ha ben pensato di riciclare nella propria tastiera; sarà possibile ritrovare perfino le “blobmoji”, vissute in amore/odio fino al definitivo addio sancito dall’avvento di Android Oreo.

   

Purtroppo però non sono in arrivo solo buone notizie: quest’ultima build di Gboard sembra non funzionare sui dispositivi che montano Android KitKat e versioni precedenti; ciò, in caso di mancati ritocchi nelle versioni successivi, sancirebbe la fine del supporto dell’app per i dispostivi più vecchi.

In caso vogliate provare le nuove funzioni prima del rilascio ufficiale, potete scaricare la nuova versione su APK Mirror.

 

Loading...
  • Ottima tastiera, se solo avesse anche la funzione 3×4 stile vecchia tastiera T9 sarebbe il massimo !
    Per l’uso ad una mano su dispositivi più grandi…