Google rischia di venire sanzionata nuovamente dall’Antitrust il mese prossimo

8 giugno 201810 commenti

Ci risiamo: Google è di nuovo sotto la lente d'ingrandimento dell'Unione Europea, che ancora una volta sospetta comportamenti illeciti da parte del colosso americano, ma questa volta la multa potrebbe essere ben più salata.

Lo scorso anno Google è stata condannata a pagare un’ammenda pari a ben 2,4 miliardi di euro, cifra da capogiro, perchè sorpresa a dare la priorità ai propri risultati inerenti agli acquisti rispetto a quelli della concorrenza.

Ma l’azienda di Mountain View non sembra aver imparato la lezione, e rischia di venire sanzionata nuovamente, ma la penale si sospetta essere ancor più pesante della precedente occasione; ancora una volta, infatti, Google ha messo in prima linea i propri prodotti, impedendo ai produttori di smartphone di promuovere delle alternative ad applicazioni come Google Search e Maps.

Una volta giunta la notizia, i dirigenti hanno chiesto all’Antitrust un incontro a porte chiuse per dei chiarimenti sulla questione, ma la richiesta non è stata accolta. La decisione finale verrà presumibilmente annunciata il 9 luglio, ma la data non è ancora definitiva.

Loading...