Google Translate in una versione sperimentale per il Giappone

18 marzo 20113 commenti
A seguito del devastante terremoto e del successivo tsunami in Giappone, il colosso di Mountain View ha messo a disposizione una versione speciale del suo software di traduzione per Android, Google Translate, che permette di tradurre testi in automatico tra il giapponese e oltre 50 lingue.


L’applicazione, disponibile gratuitamente, prende il nome di Google Translate Japan Crisis Response e oltre alla traduzione di testi, consente il riconoscimento vocale e la traduzione simultanea dal giapponese all’inglese e allo spagnolo e viceversa, permettendo così conversazioni vocali (tecnologia speech-to-speech) tra più persone e in tempo reale.

Per scaricarla non dovete far altro che cliccare questo indirizzo o scansionare il codice a barre a seguire. Supporta Android 2.0 e superiori e richiede che l’installazione delle applicazioni non facenti parte dell’Android Market sia abiliata (Impostazioni > Applicazioni > Origini Sconosciute).

 

Google Translate Japan Crisis Response

  • Anonimo

    Come si dice “mi è spuntato un terzo occhio” in giapponese?

    • Sommopastore

      fukushima

  • luca pax

    Meglio non intasare inutilmente i server…tantopiu che è funzionale alla lingua giapponese! no?