Google TV si aggiorna alla versione 2.1.1

7 giugno 201232 commenti

In questi giorni tutte le GoogleTV di Sony stanno ricevendo l'update alla versione 2.1.1. La conferma arriva direttamente dalla pagina ufficiale di Google+.

Gi sviluppatori annunciano che nella nuova versione della Google TV è presente una maggiore integrazione con YouTube e ci sarà la possibilità di acqusitare film tramite il Google Play Store.

Loading...
  • Andreunto

    Domanda……Premetto che possiedo un asus transformer con cavo hdmi per collegarlo alla mia tv e poi ho un galaxy s 3 sempre collegabile alla tv.

    Che vantaggi mi darebbe questa google tv avendo già questi due dispoditivi?

    • Civediamo77

      Che la tv non si scarica lasciandoti a metà film :-)

      • Andreunto

        Vabbè ma c’è sempre il caricabatterie. La mia domanda è che vantaggi reali ha rispetto ad uno dei dispositivi che già possiedo in senso di utilità. Perchè potrei anche essere interessato all’acquisto

        • Mattew16

          Il vantaggio di,arrivare a casa e accendere la tv senza pensare a niente anziché collegare il cavo dal Tel e dover comandare da li ( salvò programmi), poi magari a metà film ti chiamano e sullo schermo arriva la chiamata, per non parlare dell’audio ,magari ma bella suoneria squillante in dolby surround, succedesse questo a me tirerei tutto di sotto ahahaha

          • 4porri

             insomma utilità pochina… inoltre dubito che un sony possa farmi godere quanto il mio pana TX quando ho su un blueray….

    • Rino

      E quanto cazzo guadagni per permetterti sti giocattoli hi Tech? La maggioranza di noi si puzza di fame, e il tuo problema cozza con il mio scoperto in banca :-)

      • ideosforme

        Se lui avesse solo un Nokia 3310 come apparato hi-tech, cambierebbe il tuo conto in banca?
        Non credo che un blog che parla di tecnologia sia il posto adatto per lamentarsi della crisi o della fame… Le cose, appunto, cozzano!
        E ognuno, dei propri soldi, soprattutto se guadagnati onestamente, può farne ciò che vuole…

        Con il massimo rispetto per chi se la passa male…me compreso…

        • no, ma non avrebbe scaturito in me depressione da privazione monetaria per sollazzi tecnologici :-)

          • ideosforme

            Capisco…ma non possiamo far colpa a nessuno…

          • ma io non l’incolpavo, ho solo chiesto quanto guadagna :) ( ovviamente lecitamente ) e ora sono pure curioso di sapere che lavoro fa :)

          • ideosforme

            Ahahah ho capito, sei un finanziere.. :-)

          • Andreunto

            Ti do solo un’indizio. Per il lavoro che faccio, potremmo anche incntrarci, ma solo io potrò vederti.
            Cmq mi sa che è meglio il mio transformer rispetto a questa google tv

  • Jhonny Robert Smitch

    ma che discorsi.. e come dire a che serve il monitor del portatile se ce lo sempre connesso al monitor esterno? a nulla.. come nessun vantaggio ottieni se colleghi i due dispositivi alla tv o se compri una google tv  ma o non tutti si vantano di avere un trasformer  e un sg3 che insieme costano  1000€

    • Andreunto

      Sei per caso geloso perchè ho 2 dispositivi che assieme fanno 1300€? Il mio discorso non è quello. Leggi la mia risposta che ho dato a Civediamo77. Probabilmente senza gs3 e tf101, avrebbe un’utilità come potrebbe averla anche con. Solo che non lo so e vorrei delucidazioni.

      Secondo me viviamo in una società di persone che vedono ogni cosa in malo modo.

  • Repsol777

    Vai alè… e noi possessori di videoteche chi ci tutela?
    Tra pirateria, satellite, 1000 canali in digitale (pure in full hd)… chi continua a pigliarlo nel deretano siamo noi… e poi un giorno… tutti a rubare come ci insegnano i nostri politici…

    • Andreunto

      Purtroppo l’era della videoteca è finita. Ha chiuso una grande catena come blockbuster che forse era l’unica che poteva reggere. Ormai è molto più pratico e veloce acquistare musica e film online (pirateria a parte) sopratutto con l’ingresso del TeraByte come enorme magazzino dati.

      • Simone

        pratico si, ma decisamente impraticabile come sentiero per i cinefili. Hai mai visto un film scaricato da itunes o da qualsiasi altro server online? Lasciando perdere il tempo e la banda dati che servono la qualita’ e’ penosa. Sono un appassionato con una sala cinema fatta con componenti ben al di sopra degli standard “normali” e per ora la qualita’ che ti garantisce un bluray con un buon authoring dietro e’ insuperabile. Purtroppo la maggior parte delle persone normali e’ gente che trova bellissimo l’hd di sky (orrendo) e che guarda roba scaricata in divx…

        • mekssj86

          Hai ragione… anche io adoro le videoteche personali ben fatte;
          ma devi pensarla da parte dell’ utente medio… la praticità (a discapito della qualità) va in quella direzione.

          • Simone

            purtroppo hai ragione, si chiama globalizzazione, il mercato si livella scendendo verso la mediocrita’, non puntando all’eccellenza. Molto meglio un precotto che sa di cartone dato in pasto alla grande massa piuttosto che un filetto mangiato da un buongustaio.
            Il bluray e’ stata la chiave di volta per un intrattenimento domestico d’eccellenza, ma la maggior parte della popolazione preferisce scaricarsi il divx grabbato al cinema con la telecamerina perche’ fa figo. Ormai si ritiene che il fullhd di sky sia una cosa magnifica, ben pochi si rendono conto che la qualita’ di quell’hd e’ poco piu’ che mediocre…

          • Marco

            L’eccellenza caro Simone non sparisce affatto. Il fatto che ci sia una globalizzazione dei mercati e della domanda non vuol dire per forza di cose che i prodotti siano mediocri o assolutamente scarsi. Grazie alla globalizzazione oggi tu puoi usare smartphone e gli odierni PC che senza questa apertura dei mercati in Italia col cavolo li avresti visti. Globalizzazione per le imprese significa poter produrre determinati prodotti che hanno determinate funzioni e che vanno bene per l’uso della stragrande maggioranza dei potenziali clienti. Per chi è in cerca di eccellenza siccome è un bisogno “diverso” esistono le varianti dei prodotti o prodotti sostitutivi basta cercarli e basterà cercarli in futuro. La globalizzazione ha concesso di arrivare a un buon grado di avanzamento tecnologico generale ma non.ha precluso a nessuno la voglia/possibilità di cercare l’eccellenza di prodotto in ogni settore

        • Marco

          Per i cinefili rimarranno le videoteche e i bluray ma si va verso questo. All’user comune interessa svolgere determinate funzioni con una discreta qualità possibilmente a prezzi contenuti e reperibili nell’immediatezza. Questi sistemi offrono (eccetto per i prezzi ancora) queste caratteristiche poiché coniugano rapidità di utilizzo e soddisfacimento “del bisogno di vedere un film” a qualsiasi ora. Le.videoteche, a meno che non.si abiti in grandissime citta, non sono diffusissime e nella.maggior parte dei casi torni dal lavoro,o da qualsiasi altro luogo decidi di vedere un film e dovresti riprendere la macchina recarti nella videoteca più vicina noleggiare tornare a casa e vedere poi il film. Con questi sistemi decidi apri play movies (o itunes) scarichi e vedi il film.. e il differenziale di qualità che c’è tra questi film e un blueray è compensata appunto dall’immediatezza

          • 4porri

             è proprio così.

        • davide

          La qualità dipende dai file che scarichi…si possono scaricare anche film in HD con risoluzione 1080p o superiore. Devi trovare i siti giusti. Le videoteche sono già superate da un pezzo ed inutili.

          • Simone

            puoi scaricare quel che ti pare a 1080p, ma a meno che non sia un backup 1:1 di un bluray (piu’ o meno 25gb se gli togli tutti gli extra) sara’ sempre un file ricompresso con una qualita’ infinitamente piu’ scadente di un bluray vero. Tutto dipende poi dalla periferica che usi per guardarlo, di sicuro se i film li guardi su un 40″, ma anche su un 50″ si puo’ far buon viso a cattivo gioco, ma se usi un vpr fullHD con le controballs calibrato in modo certosino con sonda e software la situazione e’ ben diversa.
            Io sono troppo amante della qualita’ per poter accettare roba compressa all’estremo per poter essere scaricata sia dai canali non ufficiali (che devastano il mondo dell’home video) che a maggior ragione da quelli ufficiali.
            Facciamo cosi’, se a qualcuno va di fare una prova ci organizziamo, vi scaricate quel che volete e lo portate a casa mia, dopo un confronto diretto nella mia stanza dedicata ne riparliamo…

  • Pingback: Google TV si aggiorna alla versione 2.1.1 | Mandave()

  • Pingback: Google TV si aggiorna alla versione 2.1.1 | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Apple si Samsung no

    Poi dire che non copiano Apple, questa è la copia esatta di Apple tv, ne più ne meno, io non ho parole.

    • Marco

      No per quanto ne ho capito io i due concetti base sono diversi. Nel caso di Apple TV si tratta di un aggeggio che tu (tramite hdmi) puoi collegare alla TV e grazie ad esso vedere sullo schermo della TV i contenuti del tuo Mac,ipad o iphone.
      Nel caso della google TV invece si tratta di un vero e proprio televisore che ha una integrazione con YouTube e (tra breve penso) l’integrazione con play movies.
      Due cose diverse nell’idea di base come vedi.

    • Enzo Benfatto

      se non hai parole non dirle..ma tu sai cos’è e com’è fatta una Apple TV? 
      allora te lo mostro io:
      http://www.apple.com/it/appletv/specs.html 
      questa è la Apple TV… che ovviamente non ti permette di veder quello che hai in tutti i tuoi dispositivi multimediali ma solo quello che hai nel meraviglioso iPhogn 4S .. si proprio 4S perche se hai l’iPhogn 4 ti puoi vedere solo le foto…ma questo non lo scrivono (non ti dico l’incazzatura di un mio amico purista Apple dopo averlo scoperto a sue spese) oppure un iPad 2 in su… 
      chiaramente può vedere tutto quello che hai comprato in quella merda inguradabile di iTunes.

      Questa invece http://www.google.com/tv/ è la google tv.. una TV con Android dentro che ti permette di fare tutto… 

      • Simone

        al di la’ della cecita’ imbarazzante di apple si samsung no, mi vorresti pero’ ricordare quanto costa una google tv o un add-on per poterne usufruire su un tv convenzionale e quanto costa una apple tv? Al di la’ del fatto che quel che fa la apple tv io lo faccio tramite un misero ampli ht pioneer da due lire che integra airplay e mi permette di interagire via wifi sia con iphone che con l’optimus dual, c’e’ da chiarire che una apple tv cosi’ com’e’ serve ad una raspa, ma se gli sblocchi il sistema operativo ci fai tutto quello che ti pare ed anche qualcosina di piu’.
        A quanto detto sopra aggiungo che personalmente di una cosa tipo googletv o di una apple tv non me ne faccio veramente di niente. Ho una smart tv samsung serie 8000 ed avro’ usato le sue funzioni di rete si e no tre volte…

  • Fabjo_79

    aesiste una google tv? :)

  • Zio

    Che poi uno scatolino simile, ma con Android costa meno di 100 euro e è molto meno limitato di Appletv. ma tanto qui si scrive giusto per scrivere..