Il team Paranoid Android riscriverà completamente la propria Custom ROM

26 settembre 201315 commenti

In attesa dell’annuncio ufficiale di Android 4.4 KitKat, che ormai dovrebbe essere sempre più vicino, il team di Paranoid Android ha deciso di apportare alcune modifiche alla gestione della propria ed omonima Custom ROM. Tramite Google+ il team ha comunicato che presto la ROM verrà riscritta completamente per renderla più stabile e portare molte altre novità.

Secondo il post diffuso su G+, il team di sviluppo avrebbe deciso di allontanarsi dagli schemi di altri celebri team. Quindi, partendo con KitKat, l’intero team collaborerà su un numero limitato di dispositivi, uno dei quali sarà il Nexus 5.

L’elenco dei dispositivi supportati non è ancora disponibile, ma la PA verrà comunque portata su dispositivi non in lista, solo che non sarà fatto dal team principale. Per quanto riguarda i dispositivi attualmente supportati tutto sarà affidato ai manutentori.

Con questi cambiamenti il team dovrebbe garantire una ROM più stabile e precisa, nella quale non verranno certamente trascurate features importanti come il PIE Control o HALO. Ci sarà anche una rivoluzione estetica, con un’interfaccia più vicina a quella progettata da Google, un tema sempre più vicino ad Holo.

Si cercherà di sviluppare anche un apposito sistema per eseguire automaticamente gli update alle ultime release.

Le novità sono molte e ci incuriosiscono, perciò non ci resta che attendere queste grandi novità.

 

Loading...
  • interprete

    TRADOTTO per chi ancora acquista telefoni come samsung o altra robaccia:

    come vedete se comprate un telefono che poi non è supportato dalla community tanto vale che vi comprate un telefono di 4 soldi

    • Ios8

      Veramente l s4 e l s3 fino ad ora sono i più supportati

      • franco franchi

        I più supportati? Non ti dice niente il nome nexus?

      • Emiliano Giuseppe Pratici

        Veramente dalla versione SII in poi vi sono innumerevoli BUG che troverai meglio elencati nella mia recensione su un altro Blog Android -_-°. BUG dovuti all’assenza di condivisione del codice sorgente e che pertanto fanno sembrare la rom stock sin migliore. Questo dovrebbe farti capire che per “supportati” si intende perfettamente funzionanti e non pieni di BUG :)

        • Pete

          Io sono felice del mio s4, e sinceramente non sono pronto ad affrontare un cellulare pure nexus per ora. Samsung con il 4 ha fatto un bel lavoro con la touchwiz, non Lagga, la batteria dura tanto e le features le utilizzo molto e mi sono utili.

          • Emiliano Giuseppe Pratici

            Fidati Pete, te lo dico senza interesse alcuno, quando proverai un dispositivo Nexus (che poi nulla h di differente dal tu S4 a livello “funzionale”) ti renderai conto che si sta parlano di due mondi simili ma tanto lontani uno dall’altro. ;)

          • 330 p4

            Io sinceramente ho provato nexus 4 e rispetto al mio note 2 dwve inchinarsi…la batteria mi dura il doppio mente col nexus c’é sempre qualche probblemino di drenaggio…di aggiornamenti esce una base nuova al mese…di nexus sono curioso di provare il 7 e basta.

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            il nexus 4 deve inchinarsi?… allora ha lo schermo flessibile!… figo!

          • Emiliano Giuseppe Pratici

            Evidentemente non ti sei accorto di montare ancora, al 28/09/2013, android 4.1.2. Quindi tante basi nuove, calcolando che a breve uscirà android 4.4, non avrai ricevuto nemmeno tu (contrariamente non avresti android 4.1.2 con una base nuova al mese). Infine, come ho già ribadito, i Nexus costano, già a al lancio, 300,00 € in meno dei prodotti (aggiornati per 1/2 anni e poi abbandonati) di quegli inetti della Samsung.

        • francesco dilecce

          Hai ragione, secondo me (parlo da possessore di un s2)!

          Samsung, ma non solo lei, non rilasciano codici sorgenti (sono stati fortunati i possessori di note 2-3 e s4 che hanno almeno avuto i codici sorgenti dei kernel); ciò vuol dire che o si va su rom sammy, oppure le prestazioni del cellulare sono abbastanza altalenanti!
          Dico abbastanza altalenanti perchè cmq i dev di rom e kernel sono meravigliosi e dopo tanto sbattere la testa riescono, quasi sempre (così è stato per gb, poi per ics, ed ora più o meno anche per jb) ad ottimizzare il funzionamento del terminale…

          Cmq c’è poco da dire, sceglierò nexus sia per la bellezza del sistema pure google (mi piace più della touchwiz e altri), sia xke non esistono codici proprietari a riguardo….ergo: puro modding ;)

          • Emiliano Giuseppe Pratici

            Concordo su tutto; ho scritto più o meno la medesima cosa poche righe sotto ;)

    • frank

      Io ho un s3 e trovo una quantità enorme di rom (sia su base stock che aosp) l unico problema è il rilascio dei codici sorgente di processore e altro hardware di proprietá di samsung.. e che quindi non rende bene quanto potrebbe..ma il supporto della community è eccezionale

  • Pingback: Il team Paranoid Android riscriverà completamente la propria Custom ROM | Crazyworlds()

  • leo

    ERA ORAAAAAA!!!!
    QUALCUNO CHE IMPLEMENTA DELLE NOVITÀ!!!

  • Pingback: Android 4.4 KitKat: altro interessante concept | Android news()