La versione web del Google Play Store segnala ora le applicazioni con acquisti in-app

14 febbraio 201420 commenti

Siete giocatori accaniti e/o vi piace scaricare e provare molte applicazioni, ma odiate il recente utilizzo spropositato degli acquisti in-app? C'è una buona notizia per voi. Google ha aggiornato il sito web del Google Play Store, il quale ora vi avvertirà se l'applicazione che state per scaricare contiene acquisti in-app.


L’informazione apparirà proprio sotto ai pulsanti Installa e Aggiungi alla lista dei desideri, di fianco alla lista di dispositivi compatibili con l’applicazione.

Un aggiornamento simile è stato fatto al Google Play Store per Android in Dicembre. Tutto questo renderà certamente più facile agli utenti decidere se scaricare o meno un’applicazione che contiene acquisti in-app. Speriamo che Google aggiunga anche, in futuro, ulteriori informazioni, come, ad esempio, la sezione “Top In-App Purchases” che ha introdotto iTunes.

E’, tuttavia, un passo avanti nella giusta direzione.

Loading...
  • Pingback: La versione web del Google Play Store segnala ora le applicazioni con acquisti in-app - HostingPost.itHostingPost.it()

  • Pingback: La versione web del Google Play Store segnala ora le applicazioni con acquisti in-app - WikiFeed()

  • Pingback: La versione web del Google Play Store segnala ora le applicazioni con acquisti in-app | News Novità Notizie Trita Web()

  • Nicola

    Sezione “Utenti con Freedom”

  • Mufasa

    AHHHHH, una volta tanto invece di cambiare il layout della roba a casaccio introducono una cosa utile

  • Pingback: La versione web del Google Play Store segnala ora le applicazioni con acquisti in-app | Crazyworlds()

  • Den

    Samsung Galaxy Grand Duos vi segnalo l’uscita dell’aggiornamento ufficiale avvenuta questo martedì ad Android 4.2.2

  • Pingback: La versione web del Google Play Store segnala ora le applicazioni con acquisti in-app | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Lorenzo Bri

    La foto di copertina è stata fatta su un Mac, ahahhahaha un controsenso usare Google play su mac

    • daniodo

      Non è detto che sia un Mac…..è molto probabile, ma ti assicuro che una personalizzazione identica l’ho provata per ingannare un Mac dipendente con una distro di Linux ;-)

      • Lorenzo Bri

        Lo so che si può far fingere ma non credo che questo sia il caso ;)

        • lordchaotic

          ok ma xche controsenso scusa???

    • Ikaro

      Perchè sarebbe un controsenso?

      • Lorenzo Bri

        Apple= app Store e ITunes
        Android= play store

        • Ikaro

          Dunque? Scusa ma non riesco proprio a seguiti secondo il tuo ragionamento allora google dovrebbe usare solo android e cromebook secondo te lo fa? Rendetevi conto che queste guerre ideologiche le fate solo voi…

          • Lorenzo Bri

            Era per riderci su e comunque Apple punta sulle sue cose e non su play store che non le interessa minimamente…

          • Federica De Ronzo

            STRAQUOTO!

        • gaelom

          Non posso credere a quello che ho letto!!!!!!!
          12 anni? 11?

  • Giupy 99

    A dir la verità sull’app play store io ce l’ho da parecchio… 4.4.2 KK

  • gaelom

    Ok, acquisti in app ecc…Ma quando la fate una ca…o di scheda prepagata????
    Non ci vuole una scienza!!!!