Meizu MX3: display da 5.1″, CPU Exynos 5 Octa e fotocamera da 13 megapixel?

29 agosto 201316 commenti
La presentazione ufficiale del 2 Settembre si sta avvicinando; nell'attesa di conoscere le specifiche tecniche reali e fornirvi i primi hands-on, ecco che in rete sono trapelate le presunte caratteristiche hardware ed i primi render (quelli che si dice verranno integrati nel comunicato stampa di presentazione) dell'imminente Meizu MX3.


Di seguito le specifiche hardware:

  • Display da 5,1 pollici con risoluzione a 1’800 x 1’080 pixel
  • Processore Exynos 5 Octa
  • 2 GB di RAM
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Interfaccia Flyme 3.0 ottimizzata per essere utilizzata con una sola mano

La risoluzione appare essere decisamente insolita, rispetto al normale, e mancano ancora i dettagli sul taglio della memoria interna. Oltre a questo, le caratteristiche tecniche appaiono essere praticamente complete. Sarà davvero così?

Le risposte alle nostre domande le avremo il 2 Settembre, manca davvero poco.

  • Daniele

    Ormai è una mania con sti 5″!

    • Donna infelice

      Tu sei un maiale maniaco Aaaaaaaahah mi sta stuprando chiedo aiutoooooo

      • Davide

        • kimera761

          Visto il risultato…
          pusher epico!

      • Daniele

        Pusher sbagliato?

  • oronzo_il_pazzo_del_villaggio

    processore chiuso?! no grazie meglio un qualcomm.

    • Luke_Friedman

      Visto come si è comportata fino a poco tempo fa (vedi Nexus 7 2013, c’è stata una battaglia legale solo per i sorgenti) non è che ci sia tutta questa differenza :

  • Peto3IlRitorno

    Prima fanno uno smartphone 5” e poi programmano l’ interfaccia per poterlo usare con una mano. Ma fare un 4.5” no eh?

  • voodoonet

    solita cagata cinese ad un prezzo per nulla conveniente se messo in confronto ormai con la qualità e prezzi aggressivi delle grandi case. Calcolando che quando si comprano queste discrete cinesate non si ha garanzia ne post vendita ne supporto tecnico, update ecc..immagino che questi smartphone neanche vengono testati, uno dei tanti motivi dell’inferiore costo.

    • Gollum82

      io sono un felice possessore di Xiaomi Mi2 da qualche mese. Il supporto software è esagerato sia da parte della community e sia da quello ufficiale che lavora a stretto contatto (ogni venerdì viene rilasciato un aggiornamento ufficiale dalla Xiaomi e viene tradotto dalle community di tutto il mondo, solitamente contiene bugfix e nuove funzionalità). Non è un caso che Hugo Barra si sia appena trasferito (da ieri) da Google in casa Xiaomi. Meizu è diretto concorrente e fa telefoni spettacolari sia come hardware sia come software. La fortuna di Samsung e amici è che questi produttori si sono limitati, finora, a operare all’interno dei confini cinesi. Ma quando finirà la tregua diventerà dura..le “cagate cinesi” esistono eccome ma non definirei l’MX3 come tale, fa parte di un altro segmento di mercato, molto più alto.

      • Francesco

        Straquoto in pieno!!

      • voodoonet

        per carità, ma….te riporto la stessa risposta:
        Aspetta che Xiaomi entri a tutti gli effetti a vendere in europa, quando dovrà avere certificazioni europee, costi vari, marketing, garanzia di 2 anni senza fronzoli, supporto post vendita, brevetti, controlli qualità,, insomma al tutto regolare..poi vedremo se ti comprerai uno Xiaomi, immagino il prezzo…ne riparleremo…ne riparleremo.

    • aldo pinga

      Xiaomi come meizu e oppo non sono le solite gagate “, si fa per dire gagate perchè certo che se compri cloni si tratta di gagate mentre alcuni mtk da 300 euro danno filo da torcere a prodotti da 500 euro, ma al contrario sono i competitor del futuro..
      Probabilmente non conoscendo le dimensioni del mercato interno cinese non si può avere idea dei numeri che ci sono dietro e questo in risposta a “immagino che questi smartphone neanche vengono testati”
      questi sono bel altro che testati a differenza dei cloni
      inoltre per chi non conosce o ricorda la storia basta guardare a cosa facevano samsung ed altri

    • Daniele

      cagate cinesi queste??? Discreta cinesata?? Ma lo hai mai visto lo Xiaomi Mi2 o il Meizu Mx2?
      Non parliamo a vanvera se non si sanno le cose per favore…come quelli che dicono…”cinese?? Attento che ti esplode in mano!” Sì quelli dei market dietro casa ti esplodono in mano!

      • voodoonet

        Aspetta che Xiaomi entri a tutti gli effetti a vendere in europa, quando dovrà avere certificazioni europee, costi vari, garanzia, supporto post vendita, brevetti, controlli qualità,, insomma al tutto regolare..poi vedremo se ti comprerai uno Xiaomi, immagino il prezzo…ne riparleremo.

        • Daniele

          Sicuramente hai ragione te…si vede che sei esperto.