MT6577, MediaTek promette alte prestazioni su smartphone low-cost

7 ottobre 20129 commenti

Nel mese di Giugno MediaTek aveva promesso un nuovo processore a bassissimo costo, l'MT6577,  il quale sarebbe stato capace di competere con le prestazioni dell'Apple A5. A distanza di due mesi, sono già in rete i primi benchmark che mostrano le buone potenzialità del nuovo prodotto dell'azienda cinese.

MediaTek è una compagnia cinese famosa per la realizzazione di processori e componenti per dispositivi low-cost, i quali si possono facilmente ritrovare in molti “cinafonini” disponibili nei più famosi store online.

Lo scorso Giugno l’azienda aveva dichiarato al “China Times” che il nuovo chip MT6577, basato su architettura ARM Dual Core, sarebbe stato paragonabile per prestazione al’ Apple A5 presente nell’iPhone 4s.

Se a livello prestazionale la notizia non suscitava nessun interesse, poiché sostanzialmente si trattava di competere con un processore che aveva alle spalle più di un anno di vita, la questione cambiava se si considerava anche il fatto che il nuovo prodotto MediaTek era rivolto a dispositivi dal prezzo molto contenuto.

Tra le aziende più importanti che hanno espresso la loro volontà nel voler utilizzare l’MT6577, possiamo citare Acer, Huawei e ZTE, ma nel frattempo in rete è possibile reperire i primi dispositivi che montano questi chip, e sono stati resi disponibili i primi benchmark.

Come potete vedere dal video che trovate in fondo all’articolo l’MT6577 raggiunge i 4700 punti su Antutu Benchmark, e su altri prodotti il chip in questione è arrivato a superare i 5100 punti.

Tenendo conto che il Galaxy Nexus generalmente si attesta sui 6000 punti, si può dedurre che il prodotto MediaTek  non si comporta affatto male su dispositivi proposti in vendita a prezzi che si aggirano attorno ai 180 dollari.

In conclusione la nuova creatura di MediaTek sicuramente non rovinerà i sogni ad apple, ma potrebbe rappresentare un ottimo trampolino di lancio per molti produttori che vorranno realizzare smartphone entry-level senza scendere a troppi compromessi sul campo delle prestazioni.

Di seguito vi lascio a un video dove viene testato uno smartphone dotato del processore MT6577.

httpvh://www.youtube.com/watch?v=k8m9fXSupqA&hd=1

 

Loading...
  • arkaboy

    Questa nuova creatura mediatek la si trova da un bel pezzo, un mio clone di S3 montava questo processore e si comportava perfettamente, cosi come un altro che ho avuto con il 6575 veramente veloce anchesso.
    Comunque dico solo che la notizia non è nuova per il semplice fatto che mediatek sta per produrre chip quad

  • thay

    In sezione nel forum trovate 3D dedicati e materiale per il modding di questi interessantissimi terminali

  • siete in ritardo, siamo arrivati al mt6588 che è QUADCORE a 1.5ghz. vorrei inoltre sottoliniare che il supporto ad uno di questi processore muore con la nascita di 2 successori (mtk6575 muore—>mtk6577—->mtk6588) e la cosa avviene molto rapidamente,questione di un paio di mesi

  • derapage

    Prezzi e prrstazioni mi sembrano allineati alle piattaforme novathor u8500… Un qualsiasi xperia u supera i 500 punti di antutu a meno di 200euro…

    • Marcello Tocci

      un mtk lo trovi sui 150 euro con schermo fino ai 6 pollici!!! (il mio è da 4,8 pollici)

  • Pingback: MT6577, MediaTek promette alte prestazioni su smartphone low-cost | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Marcello Tocci

    felicissimo possessore di mtk 6577 i9300 (che ha le stesse prestazioni del galaxy s2), nonostante chinafonino funziona benissimo e vendendo il mio S2 mi sono fatto 2 telefoni dual sim con questo chip davvero ottimo!! Non vedo l’ora che esca qualcosa con il chip quadcore 6588 sviluppato a 32 nm, quindi basso consumo e prestazioni leggermente sotto a quelle del galaxy s3 (senza dire che il galaxy s3 fa risultati più alti nei test perchè è ottimizzato per risultare potente)

  • raffaele

    devo ammettere di aver acquistato un cect s3 i9300..con processore mtk6577…velocità incredibile (ed io possedevo un lg dual)..prestazioni elevate,vi garantisco che sono davvero ottimi processori

  • lorenzo nappo

    vabè ora sui top dell’anno prossimo o incominciano a mettere processori ben + potenti in grado di far girare anche sistemi come windows xp oppure i 600 euro se li sognano dato che ormai processori così fanno girare uno smartphone perfettamente senza nessun lag e non hanno nulla da invidiare all’s3 che è supersopravvalutato!