Nel 2014 i phablet supereranno i tablet di piccole dimensioni, secondo uno studio

23 Dicembre 2013184 commenti

Con il consolidarsi dell'abitudine di gestire dispositivi dai display di dimensioni superiori ai 5 pollici, i phablet stanno conquistando sempre più il cuore degli utenti, tanto che una ricerca prevede che nel 2014 le vendite di questi device supereranno quelle dei tablet dagli schermi più ridotti.

Bob O’Donnell, fondatore di Technanalysis Research, giudicava inizialmente “ridicoli” i phablet, ma ha dovuto ricredersi di fronte alla realtà dei fatti: secondo uno studio condotto dalla stessa compagnia, nel 2014 circa 175 milioni di phablet (categoria in cui vengono posti gli smartphone con display di dimensioni pari o superiori ai 5 pollici) raggiungeranno le mani degli utenti, a fronte di circa 165 milioni di tablet con schermi di diagonale uguale o inferiore agli 8 pollici.

Il punto di partenza di quest’ascesa è, secondo O’Donnell, la Corea del Sud, laddove i due terzi degli smartphone venduti sono phablet. Altri mercati robusti da questo punto di vista sono Cina, Indonesia, Taiwan, Brasile ed Europa Orientale; un grosso boost potrebbe inoltre arrivare se, come si rumoreggia, Apple decidesse di proporre un proprio modello.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com