OnePlus: 70000$ raccolti per l’UNICEF

12 Agosto 20153 commenti

La campagna di carità promossa da OnePlus a sostegno dell'UNICEF, con la collaborazione del servizio di aste e vendita online eBay, ha dato i suoi frutti, con più di 70000$ raccolti in cinque giorni. Vediamo i dettagli.

Vi avevamo già parlato di Tap Project, il progetto umanitario per aiutare a portare acqua pulita ai bambini più sfortunati, e di come OnePlus e eBay avessero stretto una collaborazione, mettendo all’asta per 5 giorni 100 inviti per l’acquisto del già famoso OnePlus 2.

OnePlus ha annunciato di aver generato un profitto di oltre 70000$ grazie all’asta eBay degli inviti per il nuovo smartphone della compagnia produttrice; ciò si traduce in un costo medio per invito pari a 700$ ciascuno.

tap project oneplus

I vincitori delle sessioni d’asta, che senz’altro hanno dato prova dei loro nobili intenti, hanno ora una settimana per reclamare gli inviti vinti, oltre ad un altro mese per completare l’acquisto del dispositivo.

Invites for a Cause.
– OnePlus Blog

Queste “eBay auctions” sono parte di una strategia di mercato chiamata “Invites for a Cause“, ovvero “Inviti per una Causa”. In passato, alcuni degli sforzi di marketing compiuti da OnePlus hanno suscitato qualche polemica, e collegare il loro sistema di inviti con le iniziative benefiche è stato un modo per dare un risvolto senz’altro positivo.

Ecco il post sulla pagina ufficiale Twitter:

oneplus 2 tap project

Cosa ve ne pare di questo risultato? Fatecelo sapere nei commenti.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com