Pokémon Go potrebbe arrivare su Android Wear

14 settembre 201619 commenti

Pokémon Go potrebbe arrivare su Android Wear, questo è quanto John Hanke ha lasciato intendere durante un'intervista al TechCrunch Disrupt SF.

Recentemente è stato annunciato che Pokémon GO arriverà presto su Apple Watch, ma Hanke ha confermato che non sarà solo un’esclusiva per i devices della casa di Cupertino.

Il CEO di Niantic ha, infatti, affermato che la compagnia ha intenzione di portare Pokémon Go su altre piattaforme ritenute interessanti dal punto di vista di gameplay e mobilità.

Our whole mission as a company is to evangelize this whole concept of playing games outside, real world games, Apple Watch we think is a great vehicle for that.

As other devices come on the market – if those are Android Wear devices or if they are devices from other quadrants that are interesting for gameplay and mobility, and being active – we’ll look into supporting those, too.

Per quanto riguarda Android Wear nello specifico, Hanke ha risposto con un “Penso sia abbastanza probabile, sì”.

Hanke ha, inoltre, fatto capire di non essere spaventato dal consistente calo di utenti che ha interessato l’applicazione nell’ultimo periodo. Lo sviluppo di Ingress ha dato, e continua a dare, a Niantic idee su come mantenere vivo l’interesse per Pokémon Go.

I prossimi obiettivi per gli sviluppatori saranno la creazione di eventi per il rilascio di nuovi Pokémon e l’aggiunta delle lotte PvP e degli scambi.

Insomma, quello abbiamo visto fino ad ora è solo la punta dell’iceberg ed il gioco cambierà considerevolmente nel corso degli anni. Quello che sappiamo, intanto, è che Pokémon GO potrebbe arrivare su Android Wear.

Loading...
  • rexandrex

    Bene. Almeno avremo anche deficienti che gireranno per le strade con gli occhi fissi all’orologio, fregandose altamente di cosa succede intorno. Povero mondo…

    • DrCooper97

      Se è per questo già li abbiamo con quelli che chattano su WhatsApp e Facebook alla guida. Basta demonizzare sto giochino. L’idea alla base è molto interessante se vogliamo dirla tutta e ti assicuro che i cretini infatuati da smartphone e correlati ci sono comunque, anche senza Pokémon GO.

      • rexandrex

        molto interessante? Contenti voi…

        • DrCooper97

          Io non sto difendendo nessuno, trovo solo che non sia giusto bollare come deficiente chiunque ci gioca. E ripeto che già molte altre applicazioni rendono “deficienti”. Dimmi tu se sto dicendo cavolate, argomenta quanto meno, dovrebbero servire a questo i commenti.

          P.S.
          “Interessante” dal punto di vista videoludico.

    • Michel Bianchi

      Cosi potremo continuare ad avere persone che l’unica cosa che vedano intorno sono quelli che giocano a pokemon ,una vita talmente noiosa che gli rode che gli altri si stiano divertendo

      • rexandrex

        Avevo risposto ma mi hanno bannato il commento. Eppure non era offensivo ma …. continuate a divertirvi

        • DrCooper97

          Io lo vedo ancora il commento è comunque dare del deficiente a destra e manca è offensivo a mio parere, comunque non mi metto di certo a bannarti il commento ahahah

          • rexandrex

            Non era quello il commento. Nell’altro avevo espresso l’idea che sarebbe meglio godersi una vita reale ed andare in giro apprezzando quello che di bello abbiamo intorno invece che stare con gli occhi incollati ad uno schermo a cercare cose che esistono solo nei byte caricati su un server

          • golfirio masturloni saccénte

            vabbè uno può scegliere… o no?

          • rexandrex

            Si si,per carità ! Uno può avere anche un’opinione… o no?

          • golfirio masturloni saccénte

            Leggendo quello che dici tu sembra proprio di no.

          • kessa92

            Finalmente uno che lo ha detto!

          • Shaytan

            Ma perché questi commenti si leggono solo quando si parla di pokemon go, quando vedo gruppi di persone che escono insieme e sono tutti col telefono in mano che messaggiano con altra gente o lurkano su Facebook, poi quando escono con le persone con cui chattavano messaggiano con quelli di prima e così via. Lo smartphone a molte persone crea dipendenza ed estraniazione dalla realtà che li circonda, a prescindere da pokemon go, clash of clan ecc.

          • La contrapposizione mondo reale bello / mondo virtuale brutto è sempre molto interessante. Senza polemica (meglio specificare che poi si litiga senza motivo :-), ma solo per amore di discussione: 1) allora basta leggere libri, non sono altro che segni di inchiostro su carta? 2) perchè sei davanti ad un computer invece che “andare in giro apprezzando quello che di bello abbiamo intorno invece che stare con gli occhi incollati ad uno schermo a cercare cose che esistono solo nei byte caricati su un server”?

    • sanio

      tranquillo tanto gia l autonomia degli orologiai smart è miserabile..con questo schiattano presto..è un ottimo modo per fo…tere le pile ai nostri dispositivi..a presto una moria di aple swatch abbandonati nei cassonetti per batteria esausta😂

    • TizianoS

      Concordo. La sola idea di uno che deve stare fisso sullo smartphone dovunque si trova per trovare quei pupazzi è da denuncia, perchè è molto pericoloso…DrCooper per quanto riguarda WhatsApp e Facebook, almeno io personalmente non conosco nessuno che se ne và in giro e stà fisso con lo smartphone sotto gli occhi per diverso tempo. Questo giochino invece richiede proprio quello….

      • kessa92

        Non richiede proprio questo per niente. Almeno che non abiti nelle grandi città come Milano Torino o Roma e passi tutti i giorni nelle vie centrali non sono ad ogni 5 metri..e i Pokémon compaiono facendo vibrare il telefono per cui si può girare con solo il telefono alla mano senza guardarlo che funge ugualmente..in ogni caso si trovano, come già detto, molte persone che guardano continuamente lo smartphone per chattare sui social. Prova a farci caso per strada…

  • vios

    quando uscirà RenziGO ,…giuro che installo

  • Fabrizio

    Pokémon GO non è un videogioco, è solo una moda che sta pure passando oltretutto. Cercano di arrampicarsi sugli specchi per tentare di fermare il continuo abbandono da parte degli utenti, per me la Nintendo può anche non esistere più ormai.