Samsung annuncia il nuovo Exynos serie 5 Dual

11 agosto 201227 commenti

Pochi giorni fa in occasione della presentazione della nuova GPU Mali T604 avevamo avuto una breve dimostrazione della potenza del SoC Exynos 5250 di Samsung. A distanza di pochi giorni il produttore sud-coreano ha ufficialmente svelato il nuovo processore dual-core Exynos serie 5 Dual che grazie al nuovo Cortex-A15 sicuramente non farà rimpiangere gli attuali chipset quad-core dei nostri dispositivi mobile. Il nuovo System-on-a-chip di Samsung promette ottime prestazioni e compatibilità con ottimi comparti hardware.

Il nuovo Exynos serie 5 Dual di Samsung sarà dotato di un clock da 1,7 GHz e supporterà risoluzioni fino a WQXGA, cioè 2560 × 1600 pixel, e 3D stereoscopico (necessita occhialini per la visualizzazione stereoscopica).

Grazie al processore grafico Mali-T604, supporterà  OpenGL ES 3.0, OpenCL 1.1, ed addirittura DirectX 11, segnale che proietta Samsung non solo su binari Android ma anche vari ibridi tablet/notebook che forse potremmo vedere in futuro.

Il processore presenta un controller USB 3.0 e SATA III, inoltre supporta memorie LPDDR3 a 800 MHz, le quali, rispetto alle precedenti LPDDR2 a 400 MHz della serie Exynos 4, offrono un flusso dati fino a 12,8 Gbps.

Ovviamente tutto ciò non dovrebbe sfinire la batteria dei nostri device infatti, secondo quanto riportato da Samsung, l’Exynos serie 5 Dual riuscirà a contenere il dispendio energetico.

Ancora non sappiamo quando ed in quale dispositivo (magari Android) riusciremo a provare questo nuovo Samsung Exynos. Sicuramente il SoC ha enormi potenzialità; vi terremo aggiornati.

 

Loading...
  • Flip7

    ‘ca vacca! Quand’è che vedremo queste bestie in dispositivi con un software e una costruzione decente? (quindi non come i Samsung di adesso?)

    • onsonrme

      Comperati un ipad 3 o iphone e lo vedrai

  • Zamboss

    È come montare un motore di formula 1 su una panda, se la struttura e i componenti non lo supportano è inutile…

    • dragondevil

      e chi ha detto che la struttura e i componenti non lo supportano??
      qui si parla solo di un processore e non di un cellulare di fascia bassa che lo monta, caso in cui avresti ragione…
      questo è il doppio + potente del procio del gs3, segno che il tempo dei quadcore non è ancora arrivato e verrà montato su terminali di fascia alta!!

  • lorevan

    Mi chiedo quando la gente sarà abbastanza matura per commentare senza sputare su una casa costruttrice o sull’altra.per altro mi sembra che nessuno,tranne le pubblicità,ci consiglino attivamente l’uno o l’altro modello.In tutto questo non so se la recessione ed il nostro diseguale stato italiano c permetterà di comprare ancora un cellulare con i pochi soldi che c lascerà in tasca,SE ne resteranno

    • trolol

      You got: big big quote

  • EnrikuzZz_

    mamma mia oh,non fai nemmeno in tempo a comprarti una cosa che subito ne esce un’altra!

    • Arturo Iafrate

      Purtroppo, la tecnologia è cosi, c’è poco da fare!

  • Pingback: Samsung annuncia il nuovo Exynos serie 5 Dual | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Tua Madre

    secondo me sto processore lo mettono o sul nuovo nexus ( se lo fa la samsung ) o sul note 2 non penso che lo mettano sul s 4

    • dragondevil

      io spero proprio sul prossimo nexus!!
      comunque vada acquisterò il prossimo nexus (sono possessore di nexus s) solo se non monterà il tegra3 non perchè non sia buono, ma perchè qualcomm con l’s4 quad e samsung con l’exynos5 offrono di +!!

      • Flip7

        Non credo proprio che lo metteranno sul nuovo Nexus, Samsung non è scema. Mi sembra impossibile che tarpino le ali al GS3 con un prodotto che non è veramente “loro” ma di Google…

  • Aster96

    Da possessore di un sgs3 posso dirvi di non aver mai avuto rallentamenti dovuto al processore… non vedo il perchè di questo nuovo processore u.u

    • vfdvfdv

      si chiama pregresso.

      • Francoiky

        Progresso. ;-)

      • ray

        Si chiama “spennare i polli”…l’85% della gente che compra i device di ultima tecnologia lo fanno perchè leggono “quad core,dual core,24435333 gb di ram e poiè alla fine non sanno manco cos’ è la gpu. Idem quelli che prendono apple,la maggior parte ” minkia c’ho l’iphone! Cazzo me ne di IOS anzi,cazzo è IOS”… Tendenza,per la maggior parte.

        • androidista160

          Quoto

          • francesco

            Si chiama semplicemente progresso non spennare i polli, la tecnologia va avanti anche per gli enthusiast, altrimenti se fosse per gente come voi staremmo ancora qui a pagare computer con pentium 3 2000 euro….

        • tho75bg

          Sulla prima parte sono cn te sull ultima per niente! Punti di vista

  • NEXUS

    il prossimo nexus sono certo che avrà questo

    • SaiMoN

      magari :p

  • Alex Alban

    Lo monteranno su Windows 8 sicuro, ah e nessuno vi obbliga a comprarlo

  • Malefiko

    Sempre più evidente il fatto che i quad sono inutili e che se non sono prodotti bene sono meno performanti dei dual e consumano moooolto di più.

  • derapage

    i dul hanno ancora molto da dire sopratutto come rapporto potenza/consumi… e poi parliamoci chiaro uno smartphone più di 2-3 app in uso contemporaneo è difficile averle quindi il quadcore è poco utile e soprattutto più difficile da sfruttare a pieno su una singola app pesante!
    basta guardare il mondo PC… i dual core i5 per l’80% dell’uso sono migliori degli i7…

    • jackevolution

      quoto la prima metà del post ma gli i5 su computer fissi sono comunque processori a 4 core, a differenza delle versioni 2450 che montano i portatili che sono invece dual core

      • derapage

        vero… è ormai a parte i vecchio muletto a casa mi trovo sempre ad usare pc portatili e il mio i7 salvo qualche simulazione veramente pesante non ha vantaggi tangibili sui fratelli i5 che ho avuto modo di usare…

  • mirkob

    Belen ha rotto