Samsung Exynos 5: ecco i test benchmark e la piattaforma di sviluppo

27 ottobre 20127 commenti

Ormai del nuovo Samsung Nexus 10 sappiamo tutto, dalle specifiche tecniche al design. Il suo ritrovamento ha anche permesso di effettuare una piccola anteprima su alcune novità che ritroveremo in Android 4.2 Jelly Bean. Una delle grandi caratteristiche del Nexus 10 è indubbiamente il display da 10 pollici ad alta risoluzione ma è altrettanto interessante il nuovo SoC Exynos 5 realizzato da Samsung, che ritroviamo inoltre negli ultimi Chromebook. Questo System-on-a-chip è un dual-core con Cortex-A15 ed in attesa di testare le reali potenzialità non potevamo mancare i primi test benchmark.

Il Nexus 10 monterà questo nuovo SoC con clock ad 1,7 GHz e GPU Mali-T604. Ma come si potrebbe realmente comportare se confrontato ai migliori chipset attualmente in circolazione?

Ecco una comparativa dei risultati ottenuti dal nuovo chipset del produttore sud-coreano, purtroppo all’appello manca il potentissimo quad-core Snapdragon S4 Pro di Qualcomm che tecnicamente rispecchia una giusta via di mezzo tra i Cortex-A9 ed i Cortex-A15, diciamo una soluzione made in Qualcomm.

Piccola premessa: per i tre test i risultati devono essere letti diversamente; per SunSpider il risultato più basso è il migliore per i restanti il migliore è il risultato maggiore.

Exynos 5 Dual (Samsung Chromebook) Apple A6 (Apple iPhone 5) Intel Atom Z2460 (Motorola Razr i) Snapdragon S4 (HTC One X) Tegra 3 (HTC One X)
SunSpider 668.5 908 1086.6 1608 1737.7
V8 3871 1533 2209 1507 1162
Octane 3465 1672 2048 1280 1131

Come avrete facilmente notato il nuovo Exynos 5 Dual batte tutti i rivali e purtroppo manca la vera sfida con l’S4 Pro che potrebbe decretare il miglior SoC attualmente in commercio.

É doveroso sottolineare che i test non sono stati effettuati su Nexus 10 e quindi i risultati potrebbero variare ed inoltre questi valutano solamente i test JavaScript. Perciò possiamo considerare un test incompleto e che certamente non ci mostra le potenzialità del nuovo tablet Google bensì solamente del suo Exynos 5 Dual.

Samsung ha inoltre deciso di realizzare una nuova piattaforma di sviluppo basata appunto su questo processore e la sua GPU per uno sviluppo completo in tutti i suoi aspetti.

Il prezzo sarà di 250$ e maggiori dettagli sono forniti nel seguente comunicato:

Samsung Opens New Opportunities for Mobile App Development With the Arndale Community Development Board

Arndale enables next generation of mobile applications development with the Exynos 5 Dual SoC, the world’s first production solution based on the ARM Cortex-A15 MPCore processor

SEOUL, Korea–(BUSINESS WIRE)–Samsung Electronics Co., Ltd., a global leader in advanced semiconductor solutions, announced today the immediate availability of Arndale, a new community development board designed around its Exynos 5 Dual system-on-chip (SoC). The Exynos 5 Dual features the implementation of both the world’s first dual-core ARM® Cortex™-A15 MPCore™ processor and the world’s first quad-core ARM Mali™-T604 GPU based on 32nm High-K Metal Gate (HKMG) process technology. Priced at an affordable $249.00, the newest board offers the open source developer community a rich environment for producing the highest caliber of mobile applications, including in the areas of gaming, security, multimedia and user interface on multiple operating systems.

“Consumer expectations for an engaging experience are now based on what the mobile world provides: the latest applications on a device that is always on, always connected and always ready”

“Imagination is the only barrier to the next era of mobile applications,” stated TH Kim, vice president of System LSI marketing, Device Solutions, Samsung Electronics. “The latest community development board powered by the Exynos 5 Dual gives developers access to a complete dual-core Cortex-A15 processor and Mali-T604 GPU platform with features not usually found on other community platforms, including NFC, GPS and a camera sensor. This inexpensive solution paves the way for an entirely new generation of middleware software and applications to be developed in an open source environment.”

Samsung’s Exynos 5 Dual processor delivers an order of magnitude lift in performance over current generation processors and leads the way in GPU compute as the first SoC capable of full profile OpenCL. The Exynos 5 Dual also incorporates the latest in security and multimedia technologies to meet the needs of the next generation of mobile products. The initial version of the Arndale board will ship with the Android Jellybean OS.

“Consumer expectations for an engaging experience are now based on what the mobile world provides: the latest applications on a device that is always on, always connected and always ready,” said Ian Drew, executive vice president, marketing and business development, ARM. “ARM Partners, such as Samsung, are driving innovation in the mobile market and enabling innovation with the developer community by introducing platforms like the Arndale Community Development Board. By providing broad access to solutions based on the latest ARM technology on a single platform, Samsung will enable the next generation of engaging applications.”

Arndale Board Specifications, Availability, and More

The Arndale community board is available for pre-order today. Further details include:

Specifications: www.arndaleboard.org or www.insignal.co.kr
Regions shipped: Worldwide
Where to buy: www.howchip.com
Community access: www.arndaleboard.org or http://wiki.arndaleboard.org
Mailing lists: https://groups.google.com/forum/?fromgroups#!forum/arndaleboard
Project review and submission: www.arndaleboard.org

For more information about Samsung’s Eyxnos family of application processors, visit www.samsung.com/exynos.”

 

Loading...
  • walterino

    Exynos 5, su Samsung nexus 10 (manta) su antutù benchmark totalizza 8077 punti, risultato molto inferiore a tegra 3 e tutti gli altri!!!!! Quindi exynos 5 applicato ad un tablet o uno smartphone non è un gran che come dite!!!!!!!!!!!!!!!

    • cuccuruccu

      Antutu é molto astratto… Dipende da tante cose… per esempio per quanto riguarda la navigazione io fra il mi galaxy nexus a 1400 (a9 dal core) ed il nexus 7 a 1400 (a9 quad core) non noto differenze. Su spider da risultati quasi identici, vellamo anche. Antutù invece fa 13000 sul n7 e 7000 sul gn…

    • scscsdcsd

      eih genio, stiamo parlando di una risoluzione quasi 5 volte maggiore rispetto ad un normale hd(1280*720) quindi non mi sembra male.

  • Pingback: Samsung Exynos 5: ecco i test benchmark e la piattaforma di sviluppo | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • walterino

    Ho sia il gn e il n7 e fa 6600 e 10800, secondo me non si sbaglia, poi ben venga un dispositivo più performante! ;)

  • Maurizio

    Sul mio s3 con wanamlite totalizzo su 15000 su antutu .per me la samsung fa dei mostri

  • Miocardio

    Ho letto in un altro sito che il cromebook aveva difficoltà a visualizzare filmati full hd non tanto sul suo schermo ma su schermi già un po più preformanti tipo proiettori. Secondo me è troppo sbilanciato lato cpu poi c’e scritto che al massimo supporta quella risoluzione, insomma secondo me a livello gpu sta al limite sarà potente nei calcoli ma muovere quella risoluzione ci vuole altro e anche piu costoso, poi altro dubbio è la batteria che sul book che è pure piu grosso quindi piu spazio per batteria non è tutta sta gran cosa considerando che c’è un soc arm.