Samsung Galaxy S IV: le spedizioni stanno superando le 10 milioni di unità al mese

6 aprile 201324 commenti

Il Samsung Galaxy S IV è stato ufficialmente presentato da poche settimane, il lancio si sta lentamente avvicinando, e l'azienda lavora duramente per rifornire tutti gli stati e gli store in cui verrà distribuito il dispositivo. Secondo le ultime stime dell'analista Mark Newman, Samsung sta inviando in tutto il mondo almeno 10 milioni di unità al mese, al fine di soddisfare la domanda di massa.

Nelle stime, l’analista ha deciso di andare anche oltre, fornendo una propria versione sul costo che Samsung effettivamente sostiene per la produzione di ogni singolo smartphone. In precedenza iSuppli aveva stimato circa 236 dollari, Newman invece è convinto che la versione costa 257 dollari, ma dato che la maggior parte delle componenti sono acquisite da divisioni interne, il valore finale potrebbe essere decisamente minore.

Dal rapporto leggiamo che:

Se per il Galaxy S III il 64% delle componenti erano acquisite direttamente dall’interno del gruppo Samsung, con il Galaxy S IV la percentuale è cresciuta al 68%. Tale aumento dovrebbe portare ad un incremento del profitto sulle entrate complessive.

Nonostante tutto, Newman stima ugualmente che il margine di profitto sarà del 46% per il Galaxy S IV, in confronto al 48% del precedente Galaxy S III. La piccola differenza sarà comunque ribaltata da un’impennata delle vendite per il nuovo dispositivo, almeno secondo l’analista.

Loading...